giovedì 3 settembre 2009

Steam - impressioni dopo la prima partita

Finalmente, dopo aver acquistato questo titolone nel mese di luglio, ho avuto modo di provarlo in una serata di gioco: ieri ci siamo seduti al tavolo in cinque (io, Judy, Max, Anna ed il neofito Roberto), ansiosi di provarlo. Nel corso della serata Judy ci ha però dovuto lasciare, per seguire il buon Mattia che richiedeva le giuste attenzioni, per cui la partita è proseguita col 'morto', nel senso che abbiamo deciso collettivamente che mosse far fare a 'Judy', volta per volta facendole alfine ottenere un buon secondo posto !

Ecco sopra Max che osserva, compiaciuto, il tabellone in una fase avanzata del gioco (noterete , guardando nella parte sinistra della foto, con quanto entusiasmo gli altri partecipanti si siano sottratti alla foto).

Veniamo ora al giudizio d'insieme: si tratta di un titolo decisamente solido, nel senso che giocando se ne percepisce la profondità strategica e la necessità di pianificare con attenzione le mosse. Anche l'utilità di conquistare la priorità di scelta delle azioni in ogni turno diventa con il tempo evidente ed essenziali si rivelano le espansioni delle cittadine in città, nonchè i 'rifornimenti' di cubetti, che i giocatori, una volta realizzatane l'importanza, faranno a gara per rubarsi uno con l'altro. La partita di prova è durata ben tre ore, che rappresentano un tempo decisamente eccessivo, tuttavia penso che con la conoscenza delle regole la durata possa tranquillamente assestarsi a regime a meno della metà, anche perchè ognuno può tranquillamente pianificare le sue mosse (soprattutto la costruzione delle linee e lo spostamento dei cubi - merce) mentre muovono gli altri, riducendo di molto i tempi di attesa.

Qualche modesta nota tattica: per ora tutti ci siamo concentrati nei primi 5-6 turni SOLO nell'assestare la nostra situazione economica, cercando di migliorare le locomotive e di ottenere un pareggio con la banca, mentre negli ultimi turni è scattata la 'corsa' ai punti vittoria. Penso che a gioco lungo la strategia vincente possa essere di massimizzare gli effetti delle azioni per cercare di andare in pari in meno mosse. Devo ancora verificare quali aree sia meglio occupare per prime: Roberto osservava che nella Mappa USA la zona centrale - bassa sia la più 'focale', ossia quella che consente di ottenere più punti dagli avversari.
Nota a piè di pagina: premio speciale a Max, pur buon ultimo, per la tratta ferroviaria più lunga (da città a città credo con almeno sette tessere). Mi sembra di ricordare che però un bonus per questo tipo di cose sia attribuito in altri giochi e non in Steam ... ;)

Se siete interessati al gioco questo è uscito i varie versioni nazionali ma è indipendente dalla lingua (per cui l'unica cosa diversa sono le regole). Potete acquistarlo direttamente sul sito Egyp.it dove ad esempio lo trovate scontato a 46,50 euro in inglese, oppure addirittura a 42 euro (versione tedesca).

Nessun commento:

Posta un commento