sabato 16 aprile 2011

In breve - Logikville

Dalla francese Asmodee proviene il titolo di oggi, ovvero Logikville, ideato dalla coppia di designer Ganor - Viner. Si tratta di un titolo destinato ad un pubblico ampio, con una predilezione verso i più piccoli (la scatola recita 'per 4 anni e più'), ma non solo.

In sintesi si tratta di un gioco di logica, il quale si propone di avvicinare i più piccoli al ragionamento, proponendo una ottantina di schede, ciascuna delle quali propone un piccolo enigma di logica. L'idea è quella di indovinare in quale casa ognuna delle figure (uomini sopra ed animali al piano terra) indicate viva: si parte dai quesiti più facili, per bambini, dove ci sono solo tre omini e si dice che uno sta nella casa a destra, uno in quella a sinistra e chissà dove starà il terzo, per complicare mano a mano la cosa, aggiungendo altre case, fino al massimo di cinque ed altri personaggi, fino a raggiungere il numero di dieci (5 uomini e 5 animali).

I componenti di gioco


Sulle schede compaiono quindi, un pò alla volta, diversi tipi di suggerimenti, ossia: la pedina pompiere è nella casa numero 1, il gatto sta sulla sinistra del gufo, il pompeire ed il gufo sono nella stessa casa e così via. 
Le schede sono indipendenti dalla lingua e ve ne sono di difficoltà variabile, divenendo quelle più complesse una sfida anche per i più grandi.  Per esempio una potenziale scheda avanzata è quella a fianco,  relativa ad un enigma con cinque case e dieci figurini da piazzare .. e non mi dite che gli indizi sono così semplici .. 
I materiali messi a disposizione sono colorati ed adatti anche ad un pubblico di età ridotta e risultano funzionali al tipo di sfida proposta.

Un bonus interessante messo a disposizione dalla casa è quello della messa a disposizione, su di un apposito sito, di una versione online del gioco, potendo quindi i potenziali acquirenti fare varie prove per capire se il gioco sia sufficientemente attraente per loro. 
Ve ne propongo uno come esempio: come potete vedere, in alto a destra, il serpentello verde vive nella seconda casa, così come l'omino rosso sta nella terza e quello blu con gli occhiali nella terza. Poi (suggerimento nella seconda riga) l'omino rosso sta nella stessa casa del coniglio rosa, così come l'omino bianco sta nella stessa casa del gatto arancione. Il cane marrone sta in una casa a sinistra della tartaruga viola e gli omini giallo e blo con gli occhiali NON stanno in case vicine. Bene: ora che vi ho spiegato tutto, provate a risolvere l'enigma: la soluzione la trovate 
Provate ad indovinare e poi mi dite se è solo 'un gioco per bambini' ... ;)

Il gioco in se non propone poi particolari meccanismi per il gioco di gruppo, per cui è da intendersi come un solitario, anche se poi la creatività può portare a mettere in piedi sfide a tempo ed a punti. Logikville si presenta quindi come un giochino semplice, proposto come avvio, simpatico, colorato e con materiali ben studiati, per i più piccoli verso il ragionamento logico, ma credo che possa rappresentare anche una simpatica sfida per gli adulti che dovranno 'aiutare' i figli a completare i vari enigmi ... ;)
Il prezzo sta nella fascia 20/28 euro nei negozi online ed il gioco, salvo il manuale, in francese (ma le regole stanno in quanto vi ho spiegato) appare essere indipendente dalla lingua.

La soluzione dell'enigma di cui sopra. Per finire mettete l'omino giallo nella quarta casa.. Ci eravate riusciti ?
-- Le immagini sono tratte dal manuale o dal sito della casa (Asmodee), alla quale appartengono tutti i diritti sul gioco. Le immagini e regole sono state riprodotte ritenendo che la cosa possa rappresentare una gradita forma di presentazione del gioco e saranno rimosse su semplice richiesta. -

Nessun commento:

Posta un commento