domenica 29 maggio 2011

Parma Fantasy 2011 / 11-12 giugno

Torna con la sua quarta edizione la fiera di dedicata all’immaginari e al fantastico, dopo il successo dell’anno scorso che ha toccato le 19.000 presenze. 

Nell’ambito della fiera sono previsti incontri, proiezioni, giochi di ruolo dal vivo, tornei di giochi e videogiochi, rievocazioni storiche e sfilate di cosplayers, il tutto nell’area del Parco Eridania, a pochi passi dal centro storico di Parma.

La manifestazione si pone in modo “orizzontale” dedicando spazio alla letteratura fantastica, alla musica, ai fumetti, ai giochi di ruolo, ai videogiochi, ai giochi da tavolo, al cinema e agli anime, E’ anche prevista una rievocazione storica medievale con oltre 100 figuranti ed alcuni tornei di Gioco di Ruolo Live Action, con la possibilità per chi non lo conosce di provare il combattimento e partecipare ad alcune cacce al tesoro. Per maggiori dettagli sugli eventi e gli ospiti vi rimando al programma ufficiale.


Per quanto concerne più da vicino il nostro hobby vi sarà un torneo ufficiale di Magic (Pro Tour Qualifier), un torneo di SPQRisiko ed un torneo di Blood Bowl. Nell’area games vi saranno degli stand ufficiali della Hasbro che farà provare la sua nuova linea di giochi di carte basati sui grandi classici (Monopoli, Cluedo, Trivial Pursuit, ecc.), e della Lego che porterà in anteprima ufficiale le novità a tema fantasy della loro linea di giochi da tavolo Lego Games.
Non può naturalmente mancare l’Area Autoproduzione con l’onnipresente Angelo Porazzi, autore ed illustratore, che presenterà il pluripremiato Crea il TUO Warangel e Assist, nuovo gioco di carte realizzato con Marco Donadoni, in collaborazione con la Belga Cartamundi e la tedesca Spielmaterial. A Parmafantasy, ci comunica il buon Angelo, sarà in compagnia di Beppe Iamiglio autore del gioco "live" per bambini PistaLoca, in cui i bimbi stessi sono le "pedine viventi" nel gioco che è un aplancia componibile a terra, illustrata da Angelo. Altro autore ed illustratore presente, Alessandro Dolcetta che dopo il successo del gioco di carte Socc'mel arriva con Socc'mel 2 per ora ancora in prototipo e da Genova Giovanni Calcagno con il gioco Matematico Gioca il Segno. Inoltre gli amici della Agenzia degli Incantesimi, con il loro gioco da tavolo Dice or Date, già presentato a Ludica Milano, PlayModena e sulla rivista di cultura Ludica Tangram, proprio in questo numero.
Per chi volesse approfondire sulle attività del Porazzi, eccovi il link del suo sito, con i photoreport dei vari eventi, il più recente dei quali è stato con Don Mazzi.

Il costo del biglietto giornaliero è 6 euro, ed i bambini fino ai 10 anni entrano al prezzo simbolico di 1 euro. Per prenotazioni e maggiori informazioni visitate il sito ufficiale.

La pagina di ingresso nel sito ufficiale: che dite, è a tema o no ???

Nessun commento:

Posta un commento