martedì 19 luglio 2011

Anteprima - Banners of war

Articolo scritto da polloviparo.

Ed ecco finalmente annunciata la prima ed attesissima espansione di Runewars:  Banners of War!


Disattendendo le aspettative di molti, sembra proprio che non saranno presenti nuove razze, bensì saranno potenziate quelle già esistenti, che guadagneranno due nuove unità. Verranno allo scopo utilizzati nuovi fogli “rinforzo” con indicazione di iniziativa, abilità speciali e quant’altro da piazzare alla destra della plancia della propria razza.
L’espansione conterrà inoltre 8 nuove miniature eroe e sarà inserita una variante al regolamento che permetterà ad uno dei propri eroi di partecipare alle battaglie, nelle vesti di comandante delle proprie armate. In questo caso sembra che le richieste dei fans di Runewars siano state ascoltate. In molti, infatti, ritenevano che l’utilizzo degli eroi risultasse troppo slegato dal resto del gioco. Questa soluzione sembrerebbe mettere “una pezza” a quest’aspetto.


I comandanti, cioè gli eroi che prenderanno parte alle battaglie, conferiranno nuove abilità speciali alla proprie truppe. Queste abilità saranno indicate in delle apposite carte “Commander” che attribuiranno dei vantaggi nelle fasi di combattimento.  “A Thorn in Their Side,” (“Una spina nel fianco”) ad esempio permetterà agli eroi di inflitrarsi nelle line nemiche prima di iniziare la battaglia, e di confondere gli avversari, scegliendo un tipo di unità si potrà veder ridotta l’iniziativa di queste unità a 5.




Saranno introdotte 32 nuove carte tattica, che aggiungeranno dei vantaggi in fase offensiva, o nelle proprie “capacità diplomatiche”. Queste nuove carte potranno ovviamente essere mischiate con quelle già presenti nel gioco base e daranno nuova varietà al gioco.
Sarà tuttavia presente un nuovo tipo di carta tattica “Tactical Fate card”, che  prevederà due differenti tipi di utilizzo. Il primo sarà quello standard, cioè quello di sfruttare il testo della carta a proprio vantaggio; il secondo invece ci permetterà di utilizzare, nel corso di un battaglia,  i parametri indicati nella parte bassa della carta al posto di pescare una carta “destino”.
Questa a mio avviso è un'ottima introduzione, garantendo la possibilità di mitigare il fattore "c" in fase di scontro.

Verrà inserita una nuova carta ordine "Garrison card". Come è possibile vedere dall'illustrazione la carta riporta il numero zero e permetterà quindi con molta probabilità di essere i primi a giocare la propria azione. La carta assicura un +2 in forza in fase di difesa. Il bonus di supremazia in quest caso ci permetterà di reclutare 2 nuove unità con base triangolare. L'introduzione di questa carta ci permetterà sicuramente di difenderci in modo molto più efficace da un probabile attacco  in un'area in cui le nostre difese sono piuttosto scarse.



Verrà inserita una nuova carta "Titolo": "Il signore dei mercanti" che ci permetterà nella fase di risoluzione di un ordine raccolto, di guadagnare due risorse extra a propria scelta.
Davvero interessante, ricordo ancora una partita in cui non riuscivo a conquistare terreni capaci di fornire cibo, non riuscendo di conseguenza ad assicurarmi buoni eserciti causa scarse capacità di "mantenimento invernale". Questa carta dovrebbe aiutare molto in questo senso.



Saranno introdotte delle nuove carte sviluppo. Nella fase di risoluzione di un ordine raccolto, sfruttando il bonus di supremazia, oltre a scegliere un segnalino sviluppo da aggiungere ad una propria fortezza, sarà possibile scegliere una di queste carte. Ne sono previste 8 per ogni fazione. Modificando le abilità speciali della propria razza, sarà quindi possibile plasmare la propria fazione secondo i propri gusti.

Saranno infine presenti dei nuovi segnalini città e come è possibile vedere dall'illustrazione alcune di esse, sarano in grado di fornire anche delle rune! Immagino che la lotta per il possesso di quest'ultime sarà fonte di parecchi scontri! Sempre dalle immagini ci è possibile vedere che saranno introdotti nuovi esagoni terreno. Fra questi è presente un inedito  terreno desertificato che sembrerebbe presentare un nuovo tipo di confine.


Due semplici considerazioni di fondo

Era molto che i fans di Runewars attendevano l'annuncio della prima espansione di gioco. Parlando della FFG penso non sia azzardato parlare di prima espansione perchè probabilmente ne seguiranno altre. Fino ad oggi però nessuna comunicazione ufficiale dalla casa americana e tantomeno nessun rumor o indiscrezione era trapelata.
Ed ecco che quasi per incanto in un attimo viene presentato il sito che annuncia l'espansione. Viene da chiedersi perchè proprio oggi? Io un sospettino se l'avrei... Vuoi mica che sia per la recente uscita di Conquest of Nerath, di cui avevamo parlato in questa anteprima ?
Come diceva qualcuno: "a pensar male si fa peccato però spesso ci si prende".
Magari la FFG stava già lavorando all'espansione e per non vedersi rubare "fette di mercato" da un prodotto concorrente si è decisa ad accelerarne l'uscita.
E se fossero rimaste indietro proprio quelle razza aggiuntive che tutti si aspettavano?
Beh poco molo si può sempre fare una seconda espansione, giusto ?
Fatto stà che probabilmente ci troveremo a dover mettere mani al protafoglio ancora diverse volte al mio avviso per completare l'universo di Runewars...
Cosa penso delle espansioni l'ho già espresso di recente in questo articolo.
Resta il fatto che sono un grande ammiratore di Runewars e seppur a denti stretti, penso che mi fionderò in negozio appena disponibile!
Non mi disturba particolarmente l'assenza di razze aggiuntive, anzi sono contento che si sia prestata maggior attenzione nel bilanciare/implementare alcuni aspetti del gioco base. L'espansione è attesa per la fine dell'anno, forse la vedremo ad Essen? Sicuramente la FFG saprà come alimentare il nostro hype rilasciando ad intervalli regolari nuove indiscrezioni.
Non resta che cominciare il conto alla rovescia.

--- Le immagini sono tratte dal sito della casa produttrice (FFG). Tutti i diritti appartengono alla casa produttrica: le immagini sono state riprodotte ritenendo che la cosa possa rappresentare una gradita forma di pubblicizzazione del gioco e saranno rimosse su semplice richiesta ---

2 commenti:

  1. Ci sono nuove notizie per questa espansione e per i grandi miglioramenti che sembra apportare all'intero gioco?
    Sono particolarmente interessato alle tue considerazioni anche in vista di un acquisto dello stesso prodotto unitamente al gioco base: il gioco finale così risistemato riesce ad attestarsi come uno dei primi nella sua specifica categoria?
    E se così fosse potremmo in questo caso giustificare alla nostra coscienza l'acquisto della sua espansione unitamente al gioco come se fosse un unico prodotto, così come evidenziato dal mio commento al thread: " Gli 'articoli di fondo' - Le espansioni

    RispondiElimina
  2. Sì ad oggi l'espansione è disponibile in lingua inglese. Ho letto sia pareri positivi che negativi. C'è chi la definisce il giusto completamento del base e c'è chi dice che non cambia l'esperienza di gioco allungandone eccessivamente i tempi.
    Io sono stato tentato in diverse occasioni di acquistarla, ma come sempre ho dovuto fare i conti con la mia naturale avversione per le espansioni, specie se proposte a questi prezzi.
    Alla fine della fiera parliamo comunque di 40 45 euro e per quel prezzo preferisco prendere un gioco completo.
    Infatti alla fine ho preso Mage knight board game, che costa molto di più, ma almeno è un gioco e non un espansione.
    Di quest'ultimo al momento ho letto solo il regolamento che mi ha letteralmente entusiasmato.
    Per un po' penso che mi dedicherò a quest'ultimo ignorando la voglia di acquistare questa espansione.
    Nel tuo caso, dovendo ancora acquistare il base, io partirei da quello, secondo me capace già di offrire un'esperienza molto ricca e poi valuterei la reale esigenza di un'espansione o meno.

    RispondiElimina