sabato 29 ottobre 2011

Anteprima - Pax

Scritto da Iziosbiribizio

Di recente è stato trasmesso il telefilm "Spartacus: Blood & Sand", che termina con la ribellione dei gladiatori... per chi vuole anticipare la seconda stagione e prendere in mano le redini della rivolta, allora può giocare a PAX! Il gioco si svolge infatti nel 73 a.c., periodo della famosa ribellione che garantì a Spartaco il titolo de "Lo schiavo che sfidò L'Impero". I ribelli cercano di guadagnare influenza e potere, mentre Roma cerca di restaurare la PAX, la pace, per guadagno personale.
I giocatori vestiranno i panni dei fuggitivi, cercando di ingrandire la loro sfera di influenza per far crollare Roma. Tutti cercheranno di essere più forti di Roma... ma forse alcuni, con l'intrigo, si alleeranno segretamente
con i Romani, tradendo i loro compagni, per dividere la vittoria con la gloriosa Roma!
Pax (ideato da Bernd Eisenstein e prodotto dalla sua Iron Games) quindi si prospetta come un gioco di intrighi, per far giocare da 1-4 gladiatori per una buona mezz'oretta.. è inoltre possibile arrivare fino a 8 giocatori usando 2 scatole base!

Il Flusso di gioco
3 sono le azioni disponibili per ogni turno di gioco: -Il giocatore DEVE pescare carte,  vengono pescate 3 carte influenza, una per volta, e il giocatore deve piazzarne una nella propria mano, una in fondo al mazzo, una sotto una carta legione a scelta.
-Il giocatore PUò comprare carte:  possono essere comprate tutte le carte sotto una carta legione, pagandone
il valore alla banca. Le carte così acquistate vengono messe nella mano dei giocatori.
-Il giocatore PUò giocare carte:  La prima carta giocata è gratis, ma ogni carta successiva costa un Aureus in più(es. seconda carta 1A, terza 2A...)! Le carte vanno organizzate in pile in modo tale che il simbolo in alto di tutte le carte sia visibile. Quindi, il giocatore riceve tanti aurei in base al numero delle carte delle pila più forte tra quelle a cui ha aggiunto carte. 
Oppure il giocatore può decidere di passare il proprio turno per poter guardare le 3 carte influenza di Roma nascoste e si ricevono 2 Aurei. Le carte influenza sono diverse e hanno ognuna un tipo, con una diversa funzione, per la cui spiegazione rimandiamo al manuale (lo trovate scaricabile, in inglese, sul suto della casa).
Quando tutti i giocatori hanno giocato il proprio turno, il round termina. Quindi, il gruppo di carte influenza con il valore maggiore in aurei viene tolto da sotto la carta legione corrispondente ed aggiunto alle carte che rappresentano la forza di Roma, divise per tipo. Queste carte sono sempre visibili, mentre nel setup vengono pescate 3 carte Legione di Roma che rimangono coperte, e solo chi riuncia al turno può scrutare.
Quindi, inizia un nuovo round di gioco, e se c'è una carta Legione senza carte influenza sottostanti, si pescano carte fino a che ci sia almeno una carta per carta legione. La partita termina quando non ci sono più carte influenza che possono essere messe sotto le carte legione. Per determinare i vincitori, vengono scoperte le 3 carte segrete di Roma e aggiunte alle altre che si sono accumulate durante il gioco, scoprendo così quale delle due fazioni ha avuto la meglio. I seguaci di Spartaco vincono se hanno la supremazia di almeno 4 delle categorie di carte influenza, ovviamente però una categoria per giocatore. 
Quindi ogni giocatore deve avere almeno una categoria vincente rispetto a Roma che nessun altro giocatore possiede. In caso contrario, è Roma a ristabilire la pax sconfiggendo i ribelli. Se qualche ex gladiatore ha giocato la carta Primus conspiratus, allora è lui a vincere per essersi schierato con Roma!

Considerazioni
PAX aldilà delle regole non è un gioco cooperativo, in quanto alla fine se i giocatori hanno vinto rispetto a Roma vengono valutati i punti e c'è un vincitore singolo. Tuttavia ha diversi elementi che ne fanno un simil cooperativo con traditore, dove uno per tutti tutti per uno finchè si deve sconfiggere Roma e poi... ognuno per se!! 
Il gioco in se non mi pare che porti un vento di novità nel genere, però agli appassionati dell'ambientazione sicuramente può interessare, inoltre la possibilità di poter unire 8 giocatori non è da sottovalutare! Per le meccaniche di gioco è difficile capire bene se gira come un ingranaggio ben oliato o se rischia di essere per così dire poco chiaro, quindi rimandiamo alla prova su strada!
Il gioco è annunciato come disponibile a partire dalla fine di settembre e sarà proposto ad un prezzo di 13 euro (ordinabile anche dal sito della casa)

-- Le immagini sono tratte dal manuale del gioco, da BoardGameGeek (postate da Bernd Eisenstein)    o dal sito della casa produttrice (Iron Games) alla quale appartengono tutti i diritti sul gioco. Le immagini e regole sono state riprodotte ritenendo che la cosa possa rappresentare una gradita forma di presentazione del gioco. --

Nessun commento:

Posta un commento