domenica 18 dicembre 2011

Mezzanotte col fantasma

Scritto da Iziosbiribizio


Ed eccoci per la recensione di un altro family game, ossia Mezzanotte col fantasma, edizione italiana edita dalla Giochi Uniti dell'originale Midnight Party, ideato da Wolfgang Kramer (per 2-8 giocatori, indipendente dalla lingua, tempo medio a partita 30 minuti) assai apprezzato alla recente manifestazione ludica di Torino, GiocaTorino2011.
"Nel castello c’è il ballo dove nobili e dame venuti da tutto il regno si divertono nel salone ma.. quando l’orologio batte la mezzanotte la porta delle segrete si apre e Ugobaldo, il fantasma del castello, s’intrufola nel salone e tutti gli ospiti fuggono all’impazzata!"Ecco cosa succede in mezzanotte col fantasma!
Tema semplice, ambientazione ancor di più, ma del resto il target è indubbiamente mirato a soddisfare i consumatori (di regali, dato che a quell'età i giochi è facile che li ricevano, più che comprarli) più piccoli.

Vediamo prima di tutto i materiali:
Nota: le immagini a corredo dell'articolo si riferiscono alle varie edizioni internazionali in commercio (i contenuti di quella italiana possono variare leggermente). Il tabellone rappresenta il fantomatico castello, formato da una passerella dove gli ospiti si accalcano per fuggire, e dalle stanze che rappresentano l'unico rifugio dal perfido ugobaldo.
Il dado, che permetterà di regolarsi per il movimento.
Il fantasmino Ugobaldo, il protagonista del gioco realizzato anch'esso in plastica, ma cavo all'interno (e voi direte 'embe?' e io vi rispondo: aspettate e capirete).
Lo svoglimento del gioco:
Le regole sono davvero semplici. Dopo un setup iniziale lunghissimo(circa 30 secondi) in cui si mettono gli ospiti sulla passerella e Ugobaldo nelle segrete, il gioco può iniziare. Il dado è il fulcro del gioco: se escono i pallini, i giocatori possono muovere i propri ospiti di un numero di caselle pari al numero di puntini; se esce Ugobaldo, si sposta il fantasmino di 3 caselle.
Come avviene il movimento? Gli ospiti si possono spostare solo in senso orario sulla passatoia, e non possono entrare nelle stanze finchè Ugobaldo non esce dalle segrete. Entrare nelle stanze è l'unico modo che hanno i giocatori per salvarli dal fantasma, e ci sono due casi:
- Se la stanza da punti negativi o nessun punto, l'importante è avere un risultato di movimento almeno sufficiente ad entrare, il movimento eccessivo viene sprecato ma almeno l'ospite è salvo.
- Se la stanza da punti positivi, l'ospite per entrare deve arrivarci usando esattamente tutti i punti movimento. Quindi se col dado esce 4, per entrare in una stanza che da punti deve entrare esattamente in 4 mosse.

Se invece esce Ugobaldo:
-Se Ugobaldo è nelle segrete, sale i gradini muovendosi di 3 caselle.
-Se è uscito dalle segrete, tutti gli ospiti toccati dal fantasma vengono rapiti e posizionati sugli scalini in base al turno in cui vengono catturati(ogni volta che ugobaldo termina un movimento, gli ospiti catturati dopo questo movimento vengono posizionati su uno scalino successivo e via così). Per un effetto da bocca aperta ai bimbi, mettete ugobaldo sopra un ospite e portatelo nelle segrete :) (ecco la spiegazione di quanto ho detto sopra!)

Il gioco finisce quando tutte le stanze sono occupate.
Il punteggio si calcola in base al numero di ospiti sulle scale delle segrete, e chi ha perso meno punti vince (solitamente si gioca su più round)!
Considerazioni
Il gioco è il remake di Midnight party, del 1989. Non sono state apportate aggiunte in particolare, a parte la grafica ovviamente, che sicuramente attira l'occhio inesperto! Ha avuto successo a GiocaTorino per tutte quelle famiglie che credono che il gioco da tavolo sia il gioco dell'oca, o monopoly e basta. 
Sicuramente poche regole e la semplicità possono funzionare con questo tipo di utenti, ma sono abbastanza sicuro che più di un certo numero di partite non farete, e anche facendo passare molto tempo non vi verrà voglia di giocarlo. Giustifico l'acquisto solo per far giocare e far scoprire il gioco ai vostri amici "babbani" del gioco da tavolo, potendo risultare però abbastanza gradito alle fasce di età più basse.
Ricordo che il gioco è disponibile a 26,90 euro in vendita sul negozio online di Egyp.it.

-- Le immagini sono tratte dal manuale o da BGG (postate da Michel van Peenen, Isaäc Bickërstaff, Chris Shaffer) o dal sito della casa (Giochi Uniti/Ravensburger), alla quale appartengono tutti i diritti sul gioco. Le immagini e regole sono state riprodotte ritenendo che la cosa possa rappresentare una gradita forma di presentazione del gioco e saranno rimosse su semplice richiesta --

3 commenti:

  1. Ottima recensione, come sempre!
    Faccio solo notare che le immagini del tabellone allestito e del dettaglio si riferiscono alla vecchia versione edita da Ravensburger. L'immagine della confezione aperta invece è corretta. Nella nuova edizione Giochi Uniti il'illustrazione del tabellone è molto diversa così come le pedine, le quali presentano sculture parecchio diverse dalle precedenti. :)

    RispondiElimina
  2. Ecco l'immagine del contenuto italiano (dovrebbe essere stato utilizzato quello tedesco della Amigo 2003):
    http://boardgamegeek.com/image/1132562/midnight-party
    http://boardgamegeek.com/image/73216/midnight-party

    RispondiElimina
  3. Grazie per la segnalazione del link alle immagini della versione in commercio ! Nell'articolo avevamo comunque segnalato (doverosamente) che le immagini a corredo si riferiscono a varie versioni del gioco e che quindi i componenti della versione italiana in vendita possono essere diversi da quelli indicati ;)

    RispondiElimina