mercoledì 7 marzo 2012

Norimberga 2012 e dintorni (VII parte)

scritto da Fabio (Pinco11)

Eccoci ad un ennesimo appuntamento con una carrellata di titoli variando tra work in progress, roba oramai sugli scaffali ed altra annunziata ma che chissà se e quando uscirà!

DvGiochi
La casa perugina focalizza una buona parte dei propri sforzi per curare il proprio più grande successo, ossia il vendutissimo Bang! ed infatti è preannunziata per Essen una nuova edizione speciale del titolo (anniversary, in occasione del decennale dall'uscita, a tiratura limitata). In aggiunta a questo pare che il titolo troverà una nuova ambientazione, dopo quella western, compiendo a ritroso lo stesso percorso compiuto da Per un pugno di dollari  (ispirato alla 'Sfida del Samurai' di Kurosawa) : si parla infatti di una edizione Bang! Samurai, idea lanciata dal partner giapponese della casa, ma ripresa con entusiasmo dagli editori umbri, i quali sembra stiano lavorando anche su di un sistema di gioco rivisitato e non su di una semplice rivisitazione grafica.

Ad ampliare la linea 'familiare' della casa arriverà poi l'edizione italiana di un gioco da tempo diffuso negli states, ovvero Wits and Wagers. Per dirla in poche parole si tratta di un gioco a base di domande, nel quale, e qui sta la novità, non si vince necessariamente indovinando le risposte, ma piuttosto puntando su chi si pensa che le azzeccherà, in un mix tra conoscenza, bluff e azzardo. Considerando che il gioco è in giro dal 2005 e che è tuttora in stampa, dopo aver ottenuto diversi riconoscimenti, si comprende il perchè della scelta di edizione compiuta dalla Dvgiochi.

Altre uscite sono però dietro l'angolo e me ne è stata promessa a brevissimo la rivelazione!



Sirius
La casa russa sembra aver diversi titoli in arrivo, ma l'avviso è di prendere la cosa con le classiche pinze, perchè di alcuni di essi  si sente parlare da un pò, ma alla fine la data di uscita sembra slittare di continuo. Il primo è una sorta di superisiko del mediterraneo, ossia Hegemonia, ideato da Pascal Bernard : le voci parlando di un centinaio di miniature (ma forse sono più 'trippolini'/segnalini che mini) per una esperienza di gioco adatta da 2 a 5 partecipanti. Di lui si parla dal 2010 ma sembra che ora la data di uscita sia imminente (per quanto il fatto che sul sito della casa lo dessero già uscito a dicembre non promette bene ...). Abbiamo poi Seven Winds, un gioco ambientato in un modo fantastico fatto di isole volanti come dei dirigibili ed un astratto ideato dalla coppia Mainini - Brandari, che dovrebbe essere dotato di una ricca e colorata componentistica utile a ricostruire altrettante piramidi precolombiane (il titolo dle gioco sarà infatti Maya).

Stratelibri
E' stata annunciata in uscita, per il marchio appartenente alla scuderia Giochi Uniti, una riedizione del vecchio BlueMax (immagine a lato di Digenvez tratta da BGG), che era una simulazione di combattimento aereo ambientata nella prima guerra mondiale. Il titolo, risalnete al 1983, gode tuttora di molti fans ed è giocabile online sul sito italiano Youplay, per cui la notizia ha suscitato un certo clamore ed entusiasmo, considerando anche il fatto che ne  è prevista una riedizione con un bel maquillage. E' imminente quindi l'uscita di un valido competitore per la serie Wings of Ear / Wings of Glory.

-- Le immagini sono tratte dal manuale, da BGG o dai siti delle case produttrici alla quale appartengono tutti i diritti sul gioco di cui si parla. Le immagini e regole sono state riprodotte ritenendo che la cosa possa rappresentare una gradita forma di presentazione del gioco. -- 

Nessun commento:

Posta un commento