tag foto 1 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 7 tag foto 8 tag foto 9 tag foto 10

lunedì 14 maggio 2012

Essen 2012: le anticipazioni (II)

scritto da Fabio (Pinco11)

In questo periodo di semiletargo, ravvivato da qualche uscita americana e dai vari progetti che impazzano su Kickstarter, l'editoria tradizionale si dedica ad iniziare ad annunciare le novità previste in uscita per questo ottobre. I tempi di produzione richiedono infatti di mettersi all'opera attivamente già di questi tempi, per cui i comunicati si rivelano spesso attendibili: eccoci quindi al secondo appuntamento dedicato a chi non sa aspettare ;)

White Goblin

L'editore olandese è negli ultimi anni attivissimo e molto attento anche a livello di comunicazione. Già ai primi di maggio sappiamo quindi quali saranno i due teorici titoli di punta, ossia Expedition : Congo River 1884 e Richelieu. 
Il primo, ideato dallo spagnolo Jose Antonio Rivero, autore alle sue prime uscite professionali, uscirà nel formato 'gioco da tavolo compatto' già proprio di Rattus e Lost Temple e dovrebbe rappresentare anche qui il capofila di una serie di titoli di esplorazione. Tra i materiali di gioco abbiamo oltre un centinaio di carte, con 54 di esse dedicate a descrivere gli esploratori (c'è stato anche un concorso, per avere il proprio nome su queste carte) nonchè un tabellone raffigurante i luoghi: tra le dinamiche abbiamo l'utilizzo di poteri variabili ad ogni turno ed il bluff (tipo Citadel), nonchè le aste, per cui, unendo a ciò il tempo medio a partita, previsto sull'oretta, direi che dovremmo collocarci nel settore di target del 'pubblico ampio'. Da 2 a 4, infine, i giocatori, ancora un classico.

Il secondo invece è ambientato nella Francia della corte di Luigi XIII, con i giocatori destinati, piuttosto classicamente, ad entrare nei panni di altrettanti nobili impegnati negli intrighi tipici dell'epoca. I partecipanti, dotati dei loro schermi, collocheranno degli agenti di valore variabile (presumibilmente segreto), appoggiando le varie fazioni, per guadagnare le ricompense dalle stesse garantite. Il tempo di gioco anche qui viaggerà sull'oretta ed ancora da 2 a 4 è il numero dei partecipanti.

Rio Grande Games

Poco si sa di Cinque Terre, titolo ideato da Chris Handy del quale avevo già sentito parlare lo scorso anno, se non che si tratterà di un classico pick up and delivery (raccogli e consegna), ambientato però nelle deliziose località marine in provincia della Spezia (quindi dietro casa, per me). Da 2 a 5 giocatori per la classicissima oretta sono i dati ulteriori noti, per cui vi rinvio a breve per maggiori informazioni.

Libellud

Ci sono alcuni autori che, dopo un buon successo, sono letteralmente corteggiati dalle varie case per le loro ideazioni: tra di loro nel recente abbiamo sicuramente il buon Bauza, del quale l'editore francese proporrà Ali, che (per 3-5 giocatori) si preannunzia come un giochillo di memoria a base di carte e di push your luck. In sintesi l'idea dovrebbe essere che in ogni turno uno dei partecipanti impersona il famoso Alì Baba, mentre gli altri i ladri: il primo cercherà di rubare alcuni dei tesori, mentre i ladri dovranno, nel corretto  ordine, elencare ciò che è stato sottratto. Idea semplice, che dovrebbe essere graditissima anche ai più piccoli. Simpatici si preannunziano anche i disegni, per un fillerino dai 15 minuti in su a partita.

Nota: i diritti sui titoli citati spettano alle rispettive case produttrici, sempre indicate nel parlare dei vari giochi. Le immagini sono state tratte dai siti delle case in questione e/o dal Boardgamegeek (postate da Eric Martin, Chris Handy ) : ai proprietari dei giochi e delle immagini spettano tutti i diritti su di esse: vi è piena disponibilità a rimuovere ogni notizia od immagine su semplice richiesta o ad aggiungere specificazioni o chiarimenti --

2 commenti:

  1. Grazie Fabio per le succulente anticipazioni. Sto già iniziando a comporre la mia wishlist (il che non è buona cosa visto che ho ancora una decina di giochi incelofanati e non riuscirò a giocarli nemmeno in 1 anno!!).
    Ciau

    RispondiElimina
  2. Nei prossimi giorni in arrivo altre news ;) Vedo che le liste dei desideri si allungano a dismisura, già a mesi e mesi di distanza dalle uscite !!!

    RispondiElimina