mercoledì 30 maggio 2012

Report - Giornata Mondiale del Gioco 2012


Scritto da Chrys.

Ok.. per fare una cosa equa dovrei fare un report quantomeno di tutta Italia, ma non avendo ancora il superpotere dell'obiquità mi limiterò a dirvi di quello che ho visto io nella mia bella città (Torino).

Immagino che molti lettori siano in qualche forma incappati nelle iniziative locali: se volete raccontarci le vostre impressioni o anche solo cosa organizzava la vostra città non esitate a scrivere nei commenti. ^__^

In sintesi a torino il tutto era concentrato sotto i portici di via roma (spazio riservato alle varie associazioni torinesi, tra cui Gioca Torino dove ho dato una mano come dimostratore), e numerosi stand in varie piazze (Piazza Castello e Piazza Carlo Alberto). Sotto i portici, per via delle associazioni, c'erano le attività ludiche più mirate al nostro hobby: boardgames, giochi di miniature e giochi di ruolo.

L'afflusso in generale è stato parecchio alto, in giro c'erano tantissime persone (complice anche il bel tempo a sorpresa che è durato fino alle 19 contro ogni previsione) e i tavoli sono stati quasi sempre tutti pieni. Ne sono uscito uno straccio, ma... Huzzah!


Nelle piazze c'erano invece numerosissime iniziative più o meno ludiche e in linea di massima mirate ai non adulti: dallo stand con un gioco investigativo in augmented reality, a quello che faceva costruire ai bambini cose in cartone, una serie di spettacoli per imparare la scienza giocando, lo stand dove insegnavano ai bambini a cucinare, alcuni giochi "pubblici" come ad esempio la fontana a livello strada di Piazza Castello trasforma in una caccia al pesce con le canne da pesca (dove i pesci erano fatti con barattoli di plastica riciclati e truccati da pesci), giochi di abilità in legno, ecc.

PS: visto che sono pigro e smemorati molte delle foto mi sono state fatte avere... un grazie a Lucia.



 
 




5 commenti:

  1. Bel mini report. Ti capisco, anch'io quando faccio una giornata di spiegazione sono totalmente uno straccio, però è sempre appagante.

    RispondiElimina
  2. Un'altra buona occasione per visitare la bella Torino.

    RispondiElimina
  3. gioco investigativo in augmented reality... questo mi interessa. hai qualche contatto o ti ricordi chi lo organizzava?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace... non ho preso contatti e non ho approfondito più di tanto... ho solo letto lo stand-up a lato del gazebo e buttato un occhio. Comunque una cosa che si basava sui barcode 2D.

      Elimina