lunedì 2 luglio 2012

Essen 2012 - Le anticipazioni (VII)

scritto da Fabio (Pinco11)

Nonostante il caldo non si arresta l'incessante flusso di titoli annunciati come in uscita. Credo che anche quest'anno, nonstante crisi, kickstarter e solite discussioni, ci saranno sempre centinaia di titoli ad affollare le sale dello Spiel di Essen .. ;)

Privateer Press

Da 1 a 4 giocatori possono cimentarsi nel semi-cooperativo Level 7 (Escape), classico esplorazione labirinti con ambientazione alla Resident Evil, nel quale vi troverete dinanzi alla sfida di fuggire dai sotterranei di Subterra Bravo (qualcosa che in italiano suonerebbe come 'sotterraneo B': ne convenite che l'effetto non è lo stesso, vero?), fronteggiando le minacce umane e .. 'inumane' che progredendo troverete. 

Tra i componenti abbiamo 47 tessere labirinto, il classico mazzo di carte miste, manciate di segnalini vari, gli immancabili 8 dadi speciali, libriccini regole e scenari e via dicendo. Da notare che non sono previste, almen per ora,  miniature, ma solo segnalini in cartone per i personaggi ...

Ystari

L'editore francese propone un titolo (Myrmes) ideato dall'esordiente Yoann Levet nel quale l'ambientazione è quella di un formicaio (originariamente il titolo era ANTerpryse), o meglio di diverse colonie di formiche gestite dai vari giocatori. 
Numerose sono le sfide proposte, dovendo le varie comunità (da 2 a 4 i giocatori, per 75 minuti di tempo medio) impegnarsi, nel corso dei tre anni virtuali di durata, nella ricerca di materie prime, nella lotta tra di loro, nel riprodursi, nel completare apposite missioni (immagine postata da Bob Rob su BGG).

Bandai

Dal paese del Sol Levante proviene Uncharted, non a caso ideato da Hayato Kisaragi (per 2-4 persone dai 13 anni in su per 45 minuti a partita), titolo che spinge i partecipanti a concorrere in una grande caccia al tesoro in giro per il mondo. Il tema è tratto dalla omonima serie di videogiochi ed è svolto tramite l'abbondante utilizzo di carte (ben 190), contenenti testo (in inglese). Rinvio al sito dedicato della casa editrice per maggiori info su questo prodotto che dovrebbe essere già disponibile in questo periodo.
Fisolofia


Se il nome Christian Marcussen non vi dice nulla, probabilmente potrete continuare oltre senza grossa curiosità, ma se aggiungo al nome anche una sua creazione, ossia Merchant and Marauders, forse sarete maggiormente solleticati nel sapere che dovrebbe vedere la luce in quest'autunno una sua nuova produzione, sulla quale sta lavorando da parecchio tempo.
Si tratta di un gioco di civilizzazione classico dal nome Clash of Cultures, nel quale si sarà classicamente chiamati ad evolvere il gruppo del quale si assume la guida, conducendolo attraverso i numerosi passi di una evoluzione scientifica e culturale, in una competizione tra 2-4 giocatori con tempi medi da core gamers, ossia dalle tre orette in su (si parla, per esperti, di un'ora a giocatore). Mappa modulare, grandi meraviglie, possibilità di costruire edifici nelle varie città sono alcuni degli ingredienti preannunziati, per cui sembra una nuova avventura sul tema classico già percorso, per esempio, da Sid Meier's Civilization: l'autore e l'hype che si sta sviluppando su internet ne fanno però un titolo di grande interesse, che potrebbe rappresentare l'Eclipse di quest'anno. Vedremo !!! (immagine postata su BGG da The seal of approval).


Nota: i diritti sui titoli citati spettano alle rispettive case produttrici, sempre indicate nel parlare dei vari giochi. Le immagini sono state tratte dai siti delle case in questione e/o dal Boardgamegeek (postate da  ) : ai proprietari dei giochi e delle immagini spettano tutti i diritti su di esse: vi è piena disponibilità a rimuovere ogni notizia od immagine su semplice richiesta o ad aggiungere specificazioni o chiarimenti --

6 commenti:

  1. Ciao sono Stefano,
    mi stavo giusto chiedendo quando avresti annunciato Clash of Cultures.
    Sembra un bel titolone e sto seguendo il forum su BGG. Non so se riusciranno a farlo uscire per Essen. Sul forum dicano che sono un po' in ritardo (purtroppo)
    Infatti le foto sono del prototipo anche se fatto abbastanza bene.
    Devono ancora trovare l'immagine per la scatolaaaa!!!!
    Questo titolo e l'espansione di Eclipse sono appunto quelli che aspetto con maggiore interesse. Spero a breve nella pubblicazione almeno parziale del regolamento (anche se sul forum c'e' una sontuosa spiegazione delle azioni e non sembra proprio maleeee)
    Quello che non mi piace di civilization e' il sistema di vittoria, o meglio, sarebbe carino se fosse bilanciato, ma non lo e'!!!!
    In questo gioco invece ci sono i sempre verdi PV, che si fanno in mille modi diversi(anche per una civilta' distrutta da un evento casuale come un terremoto, esesmpio fico: se la sfortuna si accanisce su di te, costruisci una citta' e te la distrugge un terremoto,PV, la ricostruisci e poi te la ridistrugge i terremoto, son sempre punti!!!)

    Spero in un buon bilanciamento nella fortuna, perche' dice ce ne sara' un bel po'(eventi,tiro dei dadi nei combattimenti, ecc)

    Se cosi fosse potrebbe essere una vera sorpresa!!!

    Quando vedo gli esagoni nei giochi mi emoziono sempre...Eclipse Docet.... =D

    Saluti Stefano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E riecco il mio piccolo eclipse - stalker ;) In effetti ho scritto chiaramente che questo titolo dovrebbere prendere il posto di Eclipse nel cuore degli appassionati ed ecco il mio buon Stefano salta su! Anche per me, che son reduce da un Civilization (Sid Meier), è un titolo interessante, ma c'è sempre la paura di non trovare i partner di gioco: quanto al parlarne è già un pò che lo sapevo che era in giro, ma le notizie tardano ad uscire, tanto che se vanno avanti a stò ritmo chissà se arriveranno in tempo .. ;)

      Elimina
    2. Dici bene!!!
      Il problema di sti giochi e' trovare le persone per giocarli. Piu che altro liberi da impegni e che possano giocare per 3-3ore e mezza in una sera, senza sta a creare problemi d'orario.
      In genere cerchiamo di giocare a giochi come Eclipse o che durano molto, il venerdi...ma mettere d'accordo la combriccola non e' mai semplice...poi ci metti che si fanno pure i GDR...bisognerebbe che la giornata Giocosa fosse fatta di 48 ore...e quella lavorativa di 5 =D e tutto sarebbe + semplice!!!

      Arghhhhhhhhhhh mi sa che pure l'espansione di Eclipse non uscira per tempo per Essen. Ho belle rotto le scatole all'asterion per sapere se la pubblicano in italiano. Li ho talmente preceduti che sapevano da pochissimo dell'uscita dell'espansione. Credo che la pubblicheranno ma non riusciranno a fare il manuale in Italiano....o meglio, non ho capito na mazza di quello che mi hanno scritto, ma pare che abbiano problemi a inserire la traduzione per l'uscita del gioco e che la daranno dopo...o bohhhhhhhhh!!!
      Te sai nulla???? =D

      Saluti Stefano "l'Eclipsino"

      Elimina
  2. Clash of cultures sembra interessante, aspetterò altre news al riguardo.

    RispondiElimina
  3. Ma Level 7 è stile Alcatraz come semicooperativo? nel senso che ci si aiuta per interesse personale per poi mollare qualcuno nel labirinto?

    Ciau

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yezzzz .... 'dai, aiutami ad uscire ... si ... mettiti lì .. ' '... ehi, ma quello è un mostro ... aiutooo ...' ' ... bene .. possiamo andare, il mostro ora è sazio e non ci mangerà più ...'. Direi proprio semi-cooperativo, nel senso che morendo tu aiuti me a farcela ;)

      Elimina