sabato 28 luglio 2012

In breve - Kemet

scritto da Fabio (Pinco11)

Tra le varie anticipazioni ho pensato di trovare un posto da solo per questo titolo, che mi ha colpito come un'altra potenziale hit della fiera (sarà che sono ottimista, ma quest'anno mi sembra ottimo, come raccolto potenziale), ossia Kemet, edito da Matagot. Il gioco , ideato dalla coppia Bariot - Montiage (quella di Nefertiti), è un palese emulo e seguito a livello logico di un altro gioco di successo dell'editore francese, ossia Cyclades. 
La storia di riferimento vede i giocatori catapultati in un mondo di fantasia, che molto ricorda l'Egitto, ma ricco di creature mitologiche e gli stessi se la daranno di santa ragione in numerosi combattimenti, che avranno luogo per catturare templi, ottenere determinate creature e, più in generale, per spakkare in quattro gli avversari.


Tra le poche info che per ora sono trapelate c'è la rassicurazione sul fatto che ci saranno più combattimenti che in Cyclades e che la scatola sarà piena di miniature e della stessa dimensione del suo predecessore.
Per il resto chiudo parlando di un gioco per 2-5 persone che si propone il non facile compito di stare racchiuso in un'oretta.

 -- Le immagini sono tratte da BGG (postate da Arnaud Matagot). Tutti i diritti sui giochi appartengono agli Autori e alla Case editrici. Le immagini e regole sono state riprodotte ritenendo che la cosa possa rappresentare una gradita forma di presentazione dei giochi. --    

Nessun commento:

Posta un commento