mercoledì 19 settembre 2012

TOCATI' - Festival Internazionale dei Giochi in Strada

News scritta da Chrys.

Tra pochi giorni, il 21, 22 e 23 settembre si terrà a Verona la decima edizione di Tocatì, il Festival Internazionale dei Giochi in Strada, organizzato dall’Associazione Giochi Antichi in collaborazione con il Comune di Verona.

Non si tratterà di un evento dedicato ai giochi da tavolo che tipicamente scopriamo assieme su questo blog, ma mi sembrava comunque una cosa carina di cui parlarvi, e sicuramente interessante se doveste essere in zona-

Questo festival è nato nel 2003, ottenendo un grande successo in termini di numeri e dal 2006 è stato dedicato ogni anno ad un diverso Paese (2006 Spagna, 2007 Croazia, 2008 Scozia, 2009 Grecia, 2010 Svizzera) che viene rappresentato da giochi tradizionali dei suoi territori oltre che da musiche, danze caratteristiche e specialità gastronomiche.

Ogni anno al Festival partecipano circa 35 comunità ludiche italiani e stranieri che illustrano le antiche
tradizioni dei loro territori e sono pronti a condividerle con il pubblico, che interviene sempre numeroso e con grande entusiasmo prendendo parte a giochi, incontri culturali, mostre e conferenze.
In questi anni il Festival si è attestato ormai sulle 300.000 presenze, e si sviluppa su un’amplissima superficie (220.000 mq) del centro storico.

Il tema del festival sarà quest’anno dedicato alla tradizione ludica Europea, e questo ci darà modo, grazie alla presenza di esperti provenienti da ogni parte del Vecchio Continente, di approfondire la situazione del gioco tradizionale Europeo nelle sue forme più svariate. Pertanto per 3 giorni si potranno rivedere i giochi e le musiche che sono passate per Verona in questi dieci anni; oltre a qualche anticipazione relativa alle future edizioni. 

Ci saranno anche giochi provenienti dalle varie regioni d’Italia tra i più rappresentativi di quelli che hanno partecipato nelle scorse edizioni, oltre a numerose tradizioni ludiche non ancora approdate al festival. Gruppi di giocatori appassionati, tradizioni e antichi gesti ludici, vari personaggi del mondo della cultura, musiche, canti e danze riempiranno vie e piazze di Verona e per l’occasione il traffico verrà deviato dalle strade (con la gioia dei partecipanti ludici e l'astio degli automobilisti... se andate mi porterei un cornetto che non si sa mai ^^).

Innovativa la formula adottata dal Festival quest’anno: a ciascun Paese Europeo sarà assegnato un luogo del centro storico, che ospiterà cultura e tradizione di ciascun territorio: in questo contesto il pubblico potrà scoprire e giocare circa cinquanta giochi... si potrà assistere all’elegante duello di Singlestick e all’appassionante competizione di Hand Ba’, che coinvolge tutto il pubblico presente nel gioco. Si udiranno le melodie svizzere, mentre sulla tradizionale pista bernese i giocatori di Kegeln daranno prova della loro abilità nell’abbattere i birilli. I giocatori di Prevrtanje compiranno un particolarissimo gioco tradizionale dei pastori croati che richiede un grandissimo senso di equilibrio, accompagnati dal gruppo musicale tradizionale Seljacka Sloga, mentre nell’area greca si svolgerà la tradizionale lotta unta (Kispetia) condotta dai possenti giocatori della Tessalonica che si sfideranno coperti di olio d’oliva (o__O). Nell’area spagnola si esibiranno nel Salto del pastor gli acrobatici pastori delle Canarie, che per spostarsi usano bastoni lunghi 3 metri, e sono in grado di fare piroette e salti di 6 metri (beati loro!).

Sotto trovate una lista di alcuni di questi con un link alle pagine ufficiali in cui potete trovarne la descrizione dettagliata. ^__^

GIOCHI TRADIZIONALI ITALIANI
  • Alli Pitrudde - Puglia
  • Barandello - Emilia 
  • RomagnaBarro - Piemonte
  • Calciobalilla - Emilia Romagna
  • Carrettini a Sfera - Veneto
  • Ciclotappo - Liguria
  • Corsa con la Cannata - Lazio
  • Corsa con le Botti - Veneto
  • Fiolet - Valle D'Aosta
  • Fionde - Friuli Venezia Giulia
  • Lippa - Veneto
  • Morra - Veneto
  • Penacio - Veneto
  • Pljočke - Molise
  • Punta e Cul - Marche
  • Rrumbuli - Calabria
  • Slitte della Legna - Trentino
  • Tîr de Cidulis - Friuli Venezia Giulia
  • Tiro alla Fune - Emilia Romagna
  • Tòtara - Toscana
  • Trampoli - Marche
  • Trucco da Terra - Liguria
GIOCHI TRADIZIONALI EUROPEI (per spiriti arditi!)

GIOCHI DA TAVOLIERE
La mostra “Long Playing‐ in gioco da dieci anni” proporrà le più belle fotografie scattate nei precedenti nove anni di Festival, all’interno dello spazio espositivo allestito nella ex chiesa di San Giorgetto. Le immagini testimoniano i giochi che si sono succeduti negli anni nel Festival.

Inoltre quest’anno ci sarà anche la partecipazione eccezionale del gioco Pelota P’urepecha (Palla infuocata) proveniente dallo stato dello Yucatan; il tradizionale gioco messicano con le palle infuocate (che in messico non si fanno mancare nulla) è previsto per sabato ore 21,30 e per domenica ore 17,30.

Vi saranno poi molti altri giochi, eventi di Parkour, laboratori di gioco di vario genere (Cerbottane, Tric trac, Giochi di ieri per domani, Il gioco dei tappini, Il gioco dell’oca, Giochi narrativi,  Tutù tutù musseta, Mijnlieff‐Linja, Il fumetto in gioco e Figurine), una innovativa caccia al tesoro con indizi accessibili utilizzando smarphone e tablet (vedi info) e stand gastronomici in abbondanza, che a giocare viene fame. ;)

Per maggiori info visitate il sito ufficiale: www.tocati.it



 


1 commento:

  1. Ciao a tutti. Torno stasera da una settimana scolastica (e ludica:)) per dirvi che con la nostra associazione giochintavola.ch saremo a Tocatì a presentare giochi ...da tavolo. Per chi ha occasione di passare saremo ben lieti di accogliervi.

    Ciao Poldeold

    RispondiElimina