mercoledì 24 ottobre 2012

Anteprima - The Cave

scritto da Iziosbiribizio

Nei film horror solitamente nel buio si nascondono le peggio cose. Mostri, assassini, alieni... Ma ci sono uomini coraggiosi che per la scienza sono disposti a rischiare. In questo caso sarà la squadra di 5 speleologi di The Cave (edito da Rebel, con edizione italiana di Uplay.it già annunciata), che si avventureranno nell'oscurità per scoprire cosa si nasconde nel buio (da 2 a 5 giocatori, circa 60 minuti a partita, indipendente dalla lingua, salvo il manuale) .
I giocatori torneranno spesso al campo base, per recuperare le forze per esplorare nuovi anfratti, ma non potranno poltrire granchè. Solo chi avrà esplorato di più sarà il vincitore.
Andiamo a vedere cosa si è inventato Adam Kaluza per regalarci l'emozione di essere persi nel buio.


Materiali
In The Cave ci sono davvero tantissimi token oggetto. Rappresentano tutto ciò che va dall'equipaggiamento, ai bonus di punteggio, agli ostacoli che si possono trovare sul cammino.
Ci sono anche dei token che indicano quanto si è arrivati in profondità, ma il tocco di classe è la colonna sonora. Infatti è possibile ascoltare dal sito una musica pensata apposta per rendere ancora più intrigante l'atmosfera, divisa in 4 tracce, una per ogni fase del gioco.
Tutti questi token dove possono essere conservati? Ogni giocatore ha una sua tavola di gioco, divisa per settori e per materiali, dove è possibile depositare equipaggiamento e bonus trovati. Ogni giocatore ha anche 1 pedone speleologo e 1 pedina campo, per indicare gli spostamenti e il luogo in cui ci si potrà riposare.
Il tabellone di gioco è formato dalla tessera centrale, che indica l'entrata del gruppo nella galleria. Da questa partono 4 gallerie, ed ognuna di esse verrà estesa con tessere aggiuntive divise per livello.

Le regole
La prima azione del turno, consiste nello scartare un gettone equipaggiamento, a meno che non sia al campo base. Questo procedimento va a simulare il consumo delle risorse necessarie a sopravvivere. Ogni giocatore dispone di 5 punti azione per ogni turno, e potrà usarli per diversi tipi di azione.
La prima consente di scoprire nuove tessere caverna. Per fare ciò è necessario avere il proprio segnalino giocatore su una tessera che abbia un'uscita non ancora esplorata. Dopodichè, si pescherà dalla pila 1 (terminato questo, si passerà al 2 e così via) una tessera caverna e la si posizionerà in modo congruente a quelle già presenti sul tavolo. Per capirci, alla Carcasssonne, i corridoi non possono finire contro i muri. Se non è possibile piazzare correttamente la tessera pescata, quest'ultima viene scartata e si piazza invece un masso che va a chiudere il corridoio. 
Le tessere possono avere dei bonus esplorazione, in quanto ci può essere qualcosa da fotografare, o un fiume sotterraneo da vedere, per rappresentare ciò viene posto un segnalino corrispondente sulla tessera appena piazzata.
Una volta reclamato, il segnalino garantirà punti bonus a fine partita. Vi sono però delle tessere discendenti, che indicano l'incremento di profondità dell'esplorazione. Per aiutare i giocatori vengono quindi piazzati i segnalini profondità, per far si che si riesca ad avere un'idea realistica e tridimensionale della caverna. Non danno punti, servono solo per chiarire la disposizione delle tessere.
L'azione che permette di esplorare la caverna è quella di movimento ovviamente. Consumando un punto azione (da ora in poi chiamato ap) è possibile entrare in una tessera adiacente e, nel caso vi fossero, reclamare un token bonus. Vanno trattate diversamente le tessere discendenti, in quanto il dislivello non può essere superato se non tramite una corda. Per piazzare una corda è necessario spendere 1 ap per ogni 25 metri di dislivello, più un gettone corda. Facendo ciò, sarà possibile quindi attraversare un dislivello pagando 1 ap. Come premio il giocatore riceverà un gettone esplorazione bonus, in quanto ha sacrificato corda e ap per il bene di tutti, in quanto la corda non verrà più rimossa e sarà a disposizione di tutti.
Nel caso di una tessera con una pozza o un corso d'acqua, per reclamare il gettone sarà necessario immergersi. Si spendono quindi 2ap e una bombola di ossigeno, quindi si può prendere il gettone. La tessere può anche essere attraversata tramite gommone, ma non darà la possibilità di reclamare il gettone esplorazione acqua.
L'ultima azione disponibile è prelevare equipaggiamento dalla riserva, se si è al campo base. Questa azione costa 2 ap e permette di ripristinare il contenuto dello zaino che aiuterà i giocatori nell'esplorazione. La tenda, rappresenta una sorta di deposito portatile, che permette ai giocatori di aumentare di 4 slot la capacità di contenimento dello zaino. Ovviamente queste caselle potranno essere utilizzate solo quando la tenda è fuori dallo zaino, e il montarla/smontarla costa 2ap.

Quando l'ultima tessera del mazzo IV viene scoperta, la caverna è stata interamente esplorata, ma vengono concessi 3 ulteriori turni a tutti i giocatori, per tornare al campo base. Infatti chi non riuscirà a tornare non
farà nemmeno un punto! Il punteggio è dato dal numero di token raccolti, ognuno con un differente valore. Il vincitore è, ovviamente, chi ha totalizzato il valore più alto.

Considerazioni
Mi è sempre piaciuta l'avventura. Il pensiero di giocare a The Cave con amici e colonna sonora mi ispira proprio tanto. Sicuramente Adam Kaluza ha saputo ben equilibrare ambientazione, realismo e praticità. Ovvio, una spedizione in una caverna non è così semplice, ma troppe regole per simulare la realtà avrebbero reso il gioco pesante ed eccessivamente complicato. Invece, potrete godere di regole semplici ma attinenti all'ambientazione.
Geniale il meccanismo delle corde per scendere un dislivello, così come i gettoni profondità per avere un'idea tridimensionale della caverna. Ci sono molti token premio, ma altrettanti riguardano l'equipaggiamento. Oltre alla corda ci sarà il canotto per attraversare l'acqua, le bombole per immegersi, la macchina per fotografare... insomma, nulla è lasciato al caso e senza una giustificazione. 
Inoltre trovo la grafica per quanto minimale (del resto si tratta solo di rappresentare una caverna) ben curata, soprattutto nelle tessere squeeze ed esplorazione fotografica. Inoltre il piazzamento delle tessere rende la caverna molto diversa, garantendo una buona longevità.
Sicuramente un'espansione aiuterà a godere per più tempo di questo gioco, ma è davvero un'ottima scelta nei giochi di piazzamento tessere ed esplorazione. Da provare al più presto!

Il gioco è disponibile sul negozio online Egyp.it in versione italiana, completo di tessere promo, a 37,99 euro.

-- Le immagini sono tratte dal manuale, da boardgamegeek.com  o dal sito della/e casa/e produttrice/i  (Rebel / Uplay) alle quali appartengono tutti i diritti sul gioco di cui si parla. Le immagini e regole sono state riprodotte ritenendo che la cosa possa rappresentare una gradita forma di presentazione del gioco. -- 

7 commenti:

  1. Prenotato a scatola chiusa,ho dato fiducia all'autore visto il successo di K2 nel gruppo.

    Spero arrivi presto la mia copia targats uplay.

    RispondiElimina
  2. Sicuramente conto di acquistarlo. Mi sembra davvero molto interessante.

    RispondiElimina
  3. Cercheremo di dare maggiori info dopo Lucca, dove dovrebbe essere presentato!

    RispondiElimina
  4. Ma si sà la versione itliana più o meno quando esce?

    RispondiElimina
  5. Uplay assicura entro pochi giorni e comunque in tempo per Lucca. Sulla loro pagina facebook c'è una foto che evidenzia che il gioco è già nei loro magazzini, se ho capito bene. Non so perché ci fanno aspettare, forse stanno solo diluendo le molte uscite che hanno per questo periodo.

    RispondiElimina
  6. K2 e Krabi mi sono piaciuti e, dopo aver letto le regole, l'ho preso sulla fiducia (con le tessere primo che di fatto sono una bella espansione, viste le tessere introdotte). Spero di provarlo presto, con tanto di colonna sonora!

    RispondiElimina
  7. Ciao ragazzi ho acquistato questo gioco usato purtroppo però mancano le 2 tessere iniziali se qualcuno ha il gioco potrebbe inviarmi le scannerizzazioni delle tessere suddette al mio indirizzo email (fabcai@hotmail.it). Vi prego di aiutarmi altrimenti non posso giocare.

    RispondiElimina