sabato 10 novembre 2012

Mage Knight the board game: The lost legion - Anteprima


scritto da polloviparo.

Non faccio segreto che uno dei giochi che mi ha colpito di più nel 2011 è stato “Mage Knight the board game” di  Vlaada Chvátil, diventato subito uno dei miei giochi preferiti.
A distanza di quasi un anno, ecco arrivare la prima espansione (come da previsioni e “profezie” varie).
Che io non ami le espansioni dovrebbe essere ormai cosa risaputa, ma in questo caso ho già messo da parte i soldi!

In rete, spulciando un po’ fra i forum e leggendo un po’ di discussioni, sono riuscito a trovare qualche informazione.
Non so se siano ufficiali o meno, ma sembrano essere ormai consolidate, specie a seguito della presentazione della versione ormai definitiva del gioco ad Essen.

Il condizionale rimane quindi d’obbligo.

Partiamo con l’analizzare cosa dovrebbe contenere l’espansione:

        - nuove tessere terreno con nuovi elementi e nuove “locations” come ad esempio sezioni di mura, miniere profonde, labirinti, accampamenti;
   - nuovi mostri, con nuove abilità si parla ad esempio di un Hydracon tre attacchi da 2!;
-  - nuove “skills” di tipo cooperativo per i personaggi e sostituzione di alcune carte “Deed” (sembra che Arythea ottenga un “Mana draw” che le permetterà di usare il nero come un colore qualsiasi e Goldyx una forma potenziata di “Crystallise”);
-   - nuove unità (di cui alcune specifiche per personaggi con reputazione negativa);
   un nuovo personaggio: l’amazzone “Wolfhawk” (che permetterà di giocare in 5);
-       - il generale Volkare con basetta di tipo “clix”.






Saranno introdotti nuovi scenari in cui si dovrà combattere contro il boss (Volkare). In uno, ad esempio, si dovrà impedire che il generale raggiunga il vostro portale di partenza, mentre in un altro si dovrà raggiungere la città prima che lo faccia Volkare, difendendola successivamente dal suo attacco.

Altre indiscrezioni:

-          Tovak dovrebbe ottenere l’azione “Instinct” (rossa) Muovi 2/Attacca 2/Blocca 2 / Influenza 2, la cui versione avanzata dovrebbe essere analoga, ma con valore 4 al posto del 2.
-           Norowas dovrebbe ottenere una carta “Healing” potenziata, che gli permetterà di rendere disponibili unità già utilizzate.
-        Goldyx (come indicato sopra) una forma potenziata di “Crystallize” (che dovrebbe chiamarsi “Crystal joy”) capace di genereare cristalli e di ritornare nella mano alla fine del turno se viene scartata una carta diversa da una ferita.
-   Wolfhawk dovrebbe avere l’abilità “Tirelessness” che dovrebbe assegnare  movimento, più aggiungere dei punti movimento alle ulteriori carte movimento giocate nello stesso turno; più una versione modificata di “Swiftness” con Muovi 2 + Range Attack 2 / Riduci l’attacco nemico di 1. La versione potenziata assegna Muovi 4 + Range attack 3. Si parla anche di una skill “Refreshing bath” (bagno ricostituente): Cura 1 e prendi un cristallo blu.
-    Per quanto riguarda le azioni avanzate, dovrebbe essere introdotta “Mountain lore” che lascia attraversare le montagne e aumentare il limite della mano nel turno in corso.
-         Per quanto riguarda le unità, invece, sembra che alcune oltre al normale costo in influenza, prevedano anche un pagamento in Mana. Il mana utilizzato viene posizionato sulla carta attivando un boost (a seconda del colore utilizzato).
-          La miniera profonda di cristalli, produrrà un cristallo di un colore a scelta.
-      Per oltrepassare un muro servirà un movimento extra ed i nemici dall’altra parte del muro, se attaccati, sono considerati “fortificati”.



Sembra che l’espansione conterrà anche le tre carte che riportavano degli errori di stampa nella prima edizione, in versione corretta.

Il gioco, offre già una giocabilità fenomenale, grazie alla generazione casuale della mappa ed a tutti gli eventi variabili di partita in partita, ma questa espansione introdurrà nuovi elementi capaci di arricchire ulteriormente l’esperienza di gioco.
I nuovi mostri offriranno sfide diverse a che ormai ha consolidato le proprie strategie per battere quelli presenti nel set base e sarà interessante vedere il generale Volkare all’opera.
Le illustrazioni sembrano splendide come le precedenti.
Ho letto da qualche parte che questa volta la produzione non avverrà in Cina a tutto vantaggio della qualità dei materiali.
La possibilità di giocare in cinque non la prendo nemmeno in considerazione. Fino ad ora non l'ho mai giocato in più di tre giocatori (visti i tempi necessari).
Quindi al di la di quest'opzione comunque disponibile per chi eventualmente interessato, la cosa che più mi "intriga" sono le aggiunte.
Insomma non vedo veramente l’ora di mettere le mani su questa scatola.
Vedo che il gioco base ha raggiunto il 9° posto nella classifica generale di BGG e sinceramente, mai mi sarei aspettato un risultato del genere per un gioco di tale complessità.



Io ho acquistato la versione inglese, analogamente a quanto fatto per Runewars, per avere la piena compatibilità con le espansioni e la “coerenza” di linguaggio.
Capita spesso di veder tradotto il gioco base e che poi le espansioni siano dimenticate.
Così come spesso occorre aspettare tempi di traduzione piuttosto lunghi.
Tuttavia, so che dovrebbe essere in dirittura d’arrivo la versione in italiano del set base, per chi non ha ancora acquistato questa gemma.

Ultimamente sto leggendo commenti molto positivi su “Le leggende di Andor”. In alcuni momenti sono anche stato tentato di acquistarlo, ma poi mi sono trattenuto.
Mi sono chiesto perché prendere un nuovo gioco fantasy quando possiedo già quello che reputo perfetto?
Non mi piacciono molto i cooperativi ed infatti apprezzo MK proprio per la sua componente competitiva (fermo rimanendo che può essere giocato anche in modalità cooperativa).
Così ho deciso di lasciare intatto il “salvadanaio” per questa bella espansione (non me ne voglia Menzel).

Insomma con Mage Knight the board game sembra che più che un gioco la WizKids abbia lanciato un nuovo mondo e si dice che in futuro saranno previste anche espansioni contenente semplicemente nuovi personaggi.

Sul sito heroclix.com si parla di novembre.


Non so se questa data sarà rispettata o meno, io personalmente mi auguro di riuscire a metterlo almeno sotto l’albero di natale ;)


Per il momento ho trovato alcuni store tedeschi che lo danno disponibile per dicembre ad un prezzo di circa 42 euro.
Mi auguro che in Italia si trovi ad un prezzo non troppo distante da questo perchè sono già veramente un sacco di soldi (specie se consideriamo che si tratta di un espansione).


Aggiornamento del  09.11.2012

Avevo scritto quest'articolo diversi giorni fa, ma per motivi di "scaletta" non è ancora stato messo online, ne approfitto per indicare che su Bgg sono apparse le prime "sneak preview (2 al momento) in cui sembrano trovare riscontro molte delle anticipazioni qui riportate.
Le potete trovare a questo indirizzo sneak preview 1 e sneak preview 2
Mi permetto di pubblicare qui di seguito le immagini pubblicate nell'ambito delle sneak preview perchè meritano davvero!



Aggiornamento del  12.11.2012

Un'altra bella immaginetta "fresca fresca di giornata", ossia le nuove carte relative alle azioni base:


Aggiungo infine che un utente avrebbe chiesto a Paul Grogan notizie riguardo una potenziale data d'uscita e lui avrebbe confermato fine novembre - inizio dicembre.
Forse potete seriamente iniziare a scrivere le vostre letterine per Babbo Natale! ;)


-- Le immagini sono tratte da BGG.  Tutti i diritti sul gioco appartengono all’Autore ed alla Casa Editrice. Le immagini e regole sono state riprodotte ritenendo che la cosa possa rappresentare una gradita forma di presentazione del gioco. -

5 commenti:

  1. Mage Knight per me e' stata una delusione: il gioco e' un solitario anche in multiplayer, l'interazione e' bassa e quando c'e' non e' decisiva come dovrebbe essere, per non parlare della durata e dei tempi morti tra i turni degli altri giocatori!!. Il gioco poi e' praticamente un presunto deckbuilding (pochissime carte da acquisire durante la partita per customizzare veramente un deck) con puzzle da risolvere di volta in volta in base alle carte a disposizione: se questo era lo scopo allora il gioco e' perfetto, ma se si cerca un adventure fantasy vero penso che MK non lo sia affatto (e per questo genere ritengo che Magic Realm sia ad oggi l'indiscusso vincitore).

    Grandissima delusione per me, purtroppo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simone, mi dispiace che per te il gioco sia stata una delusione, ma questa è l’ennesima riprova, se mai ce ne fosse ancora bisogno, che “il mondo è bello perché vario” ;)
      Quelli che di solito a cui non è piaciuto il gioco, citano le tue stesse motivazioni.
      Per quanto riguarda l’aspetto interazione, io la vedo di tipo indiretto, nel tagliare la strada ad un altro giocatore, uccidere un mostro al quale aveva puntato, prendergli una fortezza, ecc…
      Sbaglia a mio avviso chi interpreta il gioco come deck building. Si tratta piuttosto di un card driven con possibilità di implementare il proprio mazzo.
      Su Magic realm non posso esprimermi perché, non sono ancora riuscito a provarlo. Ho tentato più volte di leggere il lunghissimo regolamento perdendomi poi sempre dopo una ventina di pagine, ma sono convinto che sia un ottimo titolo. 
      I combattimenti assomigliano a puzzle da risolvere, come in Dungeon lords, quindi concordo con te la cosa deve piacere.
      A me piace ed infatti adoro il gioco!
      Grazie del tuo commento e alla prossima.

      P.s. se vuoi aggiungere due righe su Magic realm o addirittura scrivere una tua recensione, noi siamo qua!

      Elimina
    2. Ho scritto di getto e avevo iniziato a scrivere una frase e poi ho "cambiato in corsa".
      Ovviamente quella corretta è:

      "Quelli a cui di solito non è piaciuto il gioco.."

      Elimina
  2. A distanza di svariati anni volevo chiedere se qualcuno ha mai tradotto il manuale di questa espansione in italiano.
    Grazie

    RispondiElimina
  3. Novità per il manuale in ita ?

    RispondiElimina