martedì 15 gennaio 2013

IDeAG 2013 (19-20 Gennaio)

Scritto da Chrys.

Mancano solo più 4 giorni a IDeAG (Incontro Degli Autori di Giochi) l'importantissimo evento annuale organizzato da IDG (Inventori Di Giochi) e dalla comunità ludica GiocaTorino, con il patrocinio della Città di Torino, 5^ Circoscrizione. Anche quest'anno IDeAG si terrà presso l’Open011, nell'area polifunzionale della Casa della Mobilità Giovanile e dell'Intercultura, in Corso Venezia 11, Torino.

Primo tra i grandi appuntamenti ludici dell'anno, IDeAG è da anni un evento di richiamo nazionale mirato e dedicato agli inventori di giochi da tavolo radunati per collaborare e confrontarsi sui propri progetti e sui giochi prototipali che vedranno la luce nei prossimi mesi. 

Diventato negli anni un tradizionale e immancabile punto d’incontro tra gli editori di giochi alla ricerca di nuovi progetti promettenti e i creatori di giochi da tutta Italia. Sono stati infatti tantissimi i giochi che hanno visto la pubblicazione proprio a partire da questo evento. Tra questi possiamo ricordare:

Libertalia (Asterion), Sheepland (Cranio Creations), LovePigs (Post Scriptum), Leonardo (dV), Verbindung Gesucht (Ravensburger), Ur, Ghost for sale (What’s Your Game), Kragmortha, Kingsburg (Stratelibri). Comuni, Snake Lake (Tenki), HysteriCoach, Sator (Scribabs), Lungarno (Red Glove), Tokyo Train (Cocktail Games), Strada Romana (Ghenos Games-Giochix), Vasco da Gama (What’s Your Game?), Assyria (Ystari), Egizia (Hans Im Glück), Aargh!tect (Heidelberger) e molti altri.

Come tutti gli anni sono tantissime le case editrici che partecipano a IDEAG cercando giochi nuovi: l'ospite d'oore di quest'anno è la tedeschissima Hans Im Glück, produttrice di molti giochi famosi e numerose volte vincitore dello Spiel Des Jahres. 

Quest'anno gli editori presenti saranno: 
  • Asterion Press
  • Cranio Creations
  • DV Games
  • Ghenos Games
  • Giochi Uniti
  • Giochix
  • Hans Im Gluck
  • Oliphante
  • Projekt Spiele (agenzia)
  • PS Giochi
  • Scribabs
  • Stratelibri

L'accesso all'evento è aperto a tutti come playtester ed è completamente gratuito: chi passerà di lì avrà modo di provare tanti prototipi (aiutando quindi i designer a valutare i loro prototipi) oltre a poter partecipare ai workshop gratuiti: quelli di quest'anno saranno "Prima del prototipo: analisi di marketing essenziale dei nuovi progetti ludici", introdotto da Walter Obert, e condotto da Andrea Chiarvesio e "Dal prototipo allo scaffale, le varie fasi di una pubblicazione" con Gioacchino Prestigiacomo e Pierluca Zizzi. Sono invece già chiuse le iscrizioni come game designer.


PROGRAMMA DELL'EVENTO


SABATO 19 GENNAIO
  • 9:30 apertura segreteria
  • 10:00 registrazione degli iscritti e accesso alle sale
  • 11:00 presentazione dell'iniziativa:
  • saluto dell'Assessore alla cultura del Comune di Torino, Maurizio Braccialarghe 
  • presentazione degli editori
  • 12:30-13:30 pranzo
  • 14:00 Workshop per gli autori esordienti e gli autoproduttori: "Prima del prototipo: analisi di marketing essenziale di nuovi progetti ludici". Introduce Walter Obert, conduce Andrea Chiarvesio.
  • 19:30-20:30 cena
  • 24:00 chiusura formale della sala ed inizio di IDEAG Off : giochi tra autori e spazio libero di improvvisazione creativa ludica all-night long

DOMENICA 20 GENNAIO
  • 9:30 apertura delle sale e sessione di playtesting
  • 11:00 Incontro con Gioacchino Prestigiacomo e Pierluca Zizzi: "Dal prototipo allo scaffale, le varie fasi di una pubblicazione"
  • 12:30-13:30 pranzo
  • 14:00 Tavola Rotonda: incontro con Hans Im Gluck: una storia di successi
  • 20:00 chiusura della manifestazione
Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale.

7 commenti:

  1. Spero di incontrare qualcuno di voi così da poterci conoscere di persona.
    Quest'anno mi sono iscritto come autore e proverò e presentare il mio primo prototipo :)

    RispondiElimina
  2. Io ci sarò di sicuro, quindi se vuoi ti passo a trovare. ^__^

    Come si chiama il tuo prototipo?

    RispondiElimina
  3. "magapolis" (nome non ancora definitivo)

    RispondiElimina
  4. sarebbe davvero interessante se giochisulnostro tavolo realizzasse un reportage di foto dell'evento, illustrando (brevemente) le peculiarità dei prototipi più meritervoli!!

    =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già lo scorso anno feci un breve report dell'evento corredato da alcune foto e di sicuro lo farò anche quest'anno. ^__^

      La tua idea non è male e senza dubbio quest'anno aggiungerò alcune info sui prototipi fotografati, ma senza alcuna valenza di merito (l'occhio "fotografico" cade facilmente su quelli più interessanti esteticamente, e a livello di meccaniche potrò saggiarne solo una manciata quindi indicare i più "meritevoli" sarebbe ingiusto). ;)

      Elimina
    2. ottimo! siete davvero i migliori *.*
      mi auguro che riusciate (per quanto possibile) ad illustrare anche le meccaniche dal momento che un prototipo orrendo può nascondere un gioco bello e originale, così come quello coi componenti più strani e particolari può rivelarsi una vera buffala =)

      comunque (se non sbaglio) gli autori partecipanti devono compilare qualche modulo riguardo i loro giochi; potreste prendere spunto anche da li, per carpire più informazioni =)

      Elimina
    3. Faremo del nostro meglio (proprio questa "impossibilità di valutare dalla copertina" è il motivo per cui non mi sentirei di scegliere arbitrariamente i prototipi più meritevoli... già vale per i giochi nei negozi, pensa per i prototipi! ^__^).

      Conosco bene gli organizzatori, quindi vedrò di farmi mandare questi moduli, se possibile. :)

      Elimina