sabato 16 febbraio 2013

Nuove localizzazioni!

scritto da Fabio (Pinco11)

Sembra che gli editori di casa nostra siano tutti in attenta ricerca degli ultimi titoli di pregio residui dalla scorsa Essen per procedere ad accaparrarsene i diritti per la loro localizzazione. Già ad ottobre erano numerosi i prodotti acquisiti, ma ora davvero sembra che ogni editore di casa nostra stia scandagliando il mercato in modo oculato ed attento: penso che ci sia davvero da essere contenti, perchè di fatto, in una annata piuttosto ricca di titoli di valore, le edizioni italiane stanno diventando davvero molte!

Vado in ordine alfabetico, dicendo che tre sono i titoli annunciati come in futura uscita dalla Asterion, la quale si è aggiudicata i diritti per la edizione di Pandemic, fortunatissimo cooperativo a tema pandemia, il quale godrà ora di una rinnovata veste grafica (negli States debutterà nei centri commerciali grazie ad essa).



Segue quindi Merchant of Venus, a sua volta riedizione, di Fantasy Flight, di un titolo di successo del lontano 1988 ed infine un titolo destinato per famiglie (7+ è l'eta consigliata), ovvero Cardline Animaux con meccaniche che ricordano quelle tipiche di Anno Domini e simili.

Procedo quindi con il colpaccio dei ragazzi della Cranio, i quali si sono accaparrati i diritti per l'edizione nostrana di Terra Mystica della Feuerland. 
Il gioco, lo ricordo, è andato sold out ad Essen e compariva tra i protagonisti annunciati nel prefiera, godendo, tra l'altro, delle raccomandazioni e supporto del noto Rosenberg, il quale, spiegavano gli editori, aveva partecipato al playtesting. La limitata disponibilità ne ha impedito sinora l'esplosione, ma sicuramente in molti vorranno provare questa sorta di superSmall World. Vi rinvio alla mia anteprima del gioco per saperne di più ;)


Last but not least, come dicono gli amici a stelle e strisce, abbiamo un bella mossa della Ghenos, la quale ha annunciato la produzione di Naufragos, titolo già edito da Homoludicos e Lookout (di Alberto Corral) del quale si era molto parlato nei mesi passati, salvo poi passare in secondo piano a causa della concomitante uscita di Robinson Crusoe, della Portal, altro titolo che gode di una ambientazione simile (se non ricordo male anche Naufragos doveva chiamarsi Crusoe...).
Semi cooperativo a tema naufraghi, con due orette a partita, promette comunque di riservare divertimento per i gamers ed il fatto che fosse dotato di abbondante testo rende tutti felici per il fatto che sia localizzato in italiano.

A margine (ma non troppo) c'è poi l'uscita di Krosmaster Arena, adattamento da tavolo, con simpatici pupazzetti tra i componenti, del noto videogame.

Chiudo poi con una notazione che farà piacere ai fan di Feld, dicendo che la Uplay.it ha acquisito i diritti per la distribuzione in Italia, con allegato manuale in italiano (dovrebbe essere difatti l'unico elemento in lingua), di Bora Bora, atteso titolo edito da Alea.
Per chi volesse avere più informazioni sul gioco, rinvio alla mia anteprima di qualche giorno fa.


Quanto ai tempi di uscita di ciò di cui vi ho parlato vi dico che sono variabili (a seconda del singolo titolo di cui abbiam parlato), tra Ludica, Play ed a seguire, quindi da marzo o aprile in poi ;)

4 commenti:

  1. Cardline Animaux mi ricorda qualcosa... Animali da record :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La meccanica, diciamo così, è di quelle note ;)

      Elimina
    2. Volendo ricorda anche Upsala o Fauna, ma di fatto si tratta di un adattamento animaloso di Timeline (infatti all'estero esce nello stesso formato con la scatolina metallica quadrata e e con lo stesso personaggio in copertina delle 6 edizioni di Timeline).

      Elimina
    3. So che è timeline a tema animali: l'autore è lo stesso. La mia era più che altro una battuta: forse scoprirai il motivo entro un mesetto ;)

      Elimina