venerdì 24 maggio 2013

Giochi sul nostro PODCAST - Prima puntata (dopo il pilot)

scritto da Fabio (Pinco11). Podcast by Federico e Fabio.

Eccoci, dopo il primo esperimento di podcast di un mesetto fa, quando abbiamo messo online la prima registrazione di prova (la puntata pilota, appunto), con la PRIMA puntata regolare.
Abbiamo anche scelto un nome nuovo di zecca, ovvero Giochi sul Nostro Podcast ed abbiamo tenuto conto dei feedback che avete voluto gentilmente lasciarci: le puntate avranno una struttura più precisa, con un tema centrale del quale parleremo in modo più approfondito e con, a seguire, due rubriche fisse, ossia il cinghiale e l'evangelista ludico. 

La prima si farà carico di indicarvi un titoli bello pesante e strutturato che abbia qualche inerenza (a volte si, altre no ...) con il tema di fondo della puntata e l'altro di parlarvi di un classico gioco ponte o gateway, di quelli che si possono proporre agli amici che si avvicinano al gioco da tavolo compiendo i primi passi.
A chiudere poi alcune rapide menzioni a titoli meritevoli o giocati.
Il tema di oggi è Kickstarter, con una animata (?!) discussione tra le due voci del podcast legata ai pro e contro del fenomeno.
Tra i titoli che abbiamo citato ricordo (inserendo, come promesso, alcuni link per approfondire):
- A Study in Emerald (qui per approfondire su kickstarter e qui la mia anteprima)
- Dungeon Roll (qui se volete saperne di più)
- The princess bride: prepare to die (qui maggiori info)
- Al Rashid (qui la nostra presentazione)
- The great Heartland Hauling Company (ed ecco la sua pagina kickstarter).

Ok, ricordo che abbiamo bisogno dei vostri feedback, per cui continuate a lasciarci suggerimenti, riscontri, complimenti o note di biasimo: cercheremo di mantenere la struttura della puntata per i prossimi episodi, ma vorremmo orientare l'evoluzione del podcast sulla base di come a voi piacerebbe, per cui non smettete di darci consigli.

Vabbè, siamo arrivati ora ai link per sentirlo o scaricarlo.

Lo trovate, pronto per il download o per essere ascoltato cliccando qui

Qui dovreste poterlo ascoltare semplicemente cliccando sul 'play' (se ho azzeccato tutto dovrebbe essere fruibile anche da utenti Ipad .... fatemi sapere!!).


qui avete invece un mirror

un altro

e qui un ultimo mirror (così superiamo il problema del massimo di download avuto con la prima puntata).

Che ne pensate di quello che avete sentito???

12 commenti:

  1. Meraviglioso!
    Ascolterò ogni prossimo futuro podcast.

    RispondiElimina
  2. Bravi!
    Ascolterò con piacere le prossime puntate!

    RispondiElimina
  3. Sti cavoli!!! 21mb!!! E di che avete parlato !? Da quando l homo di neanderthal giocava con la moglie con la clava al nuovo eclipse 3.0 !? =p
    Bravi grulli...simpatici e bravi...bravi e simpatici...
    Stefano

    RispondiElimina
  4. Grandi!!! Continuate così :)

    RispondiElimina
  5. Per ora ringrazio tutti voi che vi siete complimentati: non avete idea quanto, in cose nelle quali si è all'inizio, serva un incoraggiamento per capire se si sta facendo qualcosa di valido o meno. Per noi è comunque divertente, un pò come si faceva da piccoli, quando si registravano su cassetta sciocchezze da bambini, per poi riascoltarsi ;) ma, visto che ci rivolgiamo ad un pubblico, è importante capire come indirizzarsi.
    Continuate a seguirci, supportarci e a farci sapere che ne pensate !!! .. anche di quello di cui abbiam parlato, se ne avete voglia :)

    RispondiElimina
  6. Sul discorso kickstarter penso che sia un ottimo sistema per chi vuole autoprodursi o per case alla prime uscite. In modo tale da rischiare il minimo di tasca propria. Quando invece vedi case affermate come la Queen Games pubblicare un gioco di Feld (stiamo parlando di Feld!!!) come kickstarter mi lascia molto perplesso.
    Tra l'altro a noi italiani non conviene comprarli in quanto tra spese di spedizione e tasse doganali come diceva il buon Fabio basta aspettare Essen o poco dopo per acquistarlo almeno un 20/30% in meno.
    Insomma Kickstarter è un ottima iniziativa ma che comincia ad essere abusata.

    Nel prossimo podcast se riusciste a trovare qualche notizia in più su Spyrium il nuovo gioco di William Attia sarebbe grande. Dopo Caylus stavo aspettando un suo nuovo gioco.

    Grazie
    Valerio

    RispondiElimina
  7. Ma che bello, bravi! Ascoltato in auto mentre andavo in ufficio...

    RispondiElimina
  8. Bravi ragazzuoli, continuate così.
    Per quel che riguarda kickstarter, dopo l'avvio abbastanza "aperto" mi sembra che sia diventato troppo USA Oriented.
    Molti dei giochi in progetto sono anche europei ma per il pubblico americano, spese di spedizione incluse, promo locali, giochi tedeschi insomma proposti agli americani per vedere se "tira".
    Oppure semplicemente per supplire a dei problemi noti di distribuzione.
    La maggior parte dei progetti degli anni passati avevano la possibilità di "pick-up", cioè il ritiro direttamente in fiera.
    Invece adesso spuntano continuamente giochi con solo la spedizione a prezzi già di per se alti con questa zavorra in più.
    Inoltre con i tempi di consegna sempre più lunghi e guardacaso sempre dopo la Fiera per eccellenza in Europa.
    Per esempio, stò partecipando a questo progetto, consegna prevista dicembre!!!
    http://www.kickstarter.com/projects/jameystegmaier/euphoria-build-a-better-dystopia/posts/490568?ref=activity
    A quanto sò Viticulture ed altri giochi che dovevano essere in consegna l'anno scorso sono ancora in divenire, ma intanto i soldini se li sono presi.
    Mi vengono in mente altri progetti tipo Massilia o Follen City of Karenz, il primo che alla fine non è mai uscito, a questo punto buon per me che a suo tempo feci tardi per il finanziamento.
    Mentre il secondo ho un amico che lo doveva ritirare ad Essen ed ancora stà aspettando.

    RispondiElimina
  9. Eccomi sono l'amico di Plombiers! Purtroppo confermo che la mia attesa continua a protrarsi, nonostante le rassicurazioni/comunicazioni da parte del produttore. Speriamo bene.....

    RispondiElimina
  10. Ottima idea quella del Podcast, da rivedere la siglia iniziale.. e la qualità di registrazione del mic dell'amico Federico.
    Continuate così!!

    RispondiElimina
  11. Bravi bravi per i feedback! Ci lavoreremo sopra nella programmazione delle prossime puntate ;)
    Per kickstarter vedo che, dopo l'entusiasmo iniziale, le nostre perplessità sono purtroppo condivise da molti ...

    RispondiElimina