sabato 18 maggio 2013

Nuove uscite qui da noi

scritto da Fabio (Pinco11)

Nonostante l'imminente arrivo dell'estate non cessa il flusso di localizzazioni proposte dalle nostre case editrici. Stavolta abbiamo un paio di titoli per la Asterion ed uno per la Uplay.it.

Partiamo con la prima, per parlare di The Phantom Society, titolo edito da Funforge, IELLO ed Asterion ideato dalla coppia Colombier - Marly, destinato ad un pubblico ampio (si parla di 8+ come età), nel quale da 2 a 4 giocatori andranno a caccia di fantasmi (o impersoneranno questi ultimi) in un antica classica magione della vecchia Scozia. 
Un tabellone a griglia, contenente 36 tessere corrispondenti ad altrettante stanze farà da sfondo per questa simpatica competizione: l'idea di fondo è quella di esercitare la logica, per capire dove risiedano i vari fantasmi che di volta in volta cercheranno di distruggere gli arredi, nel tentativo di apportare la quantità di danni richiesta per farli vincere.


Bella la grafica ed i componenti (almeno dalle prime immagini) per un titolo adatto ad un pubblico ampio (prevista l'uscita per giugno!).

A seguire la casa della stella propone (per settembre) una edizione su licenza Kosmos, ovvero La Boca, titolo per 3-6 giocatori ideato dai due Brand (quelli di Village), nel quale si hanno a disposizione diversi cubetti in legno colorati, con i quali si dovrà riuscire a costruire, coadiuvati di volta in volta dal proprio partner (fisso o variabile a seconda del numero di giocatori), un ipotetico quartiere, facendo si che la sua visione d'insieme abbia la giusta combinazione di colori al posto giusto.
Anche qui componenti che attirano l'occhio ed una componente anche, se vogliamo, da party game, stante la necessità di comunicare informazioni tra i giocatori, il tutto il più velocemente possibile!

Passando all'editrice pisana abbiamo invece l'uscita del solitario del totem tedesco Friese, sempre seguito da un bel gruppo di appassionati dopo il suo Funkenschlag (Alta tensione), del quale la Uplay.it propone il solitario Friday, che diventa qui da noi, ovviamente, Venerdì.
Dovrete qui calarvi nei panni del simpatico indigeno che dà il nome al gioco, aiutando Robinson Crusoe nel suo tentativo di fronteggiare i pirati.
Le meccaniche sono di deck building e 72 sono le carte a disposizione (completano la dotazione diversi segnalini) per un titolino simpatico che gode, ora come ora, di un bel 7.40 di media su BGG.

-- Immagini tratte dai siti delle rispettive case editrici (Asterion ed Uplay.it), alle quali appartengono i diritti relativi. Le immagini, riprodotte ritenendo la cosa gradita forma di comunicazione, saranno rimosse su semplice richiesta. --


1 commento:

  1. Beh, La Boca è uno dei quartieri più famosi di Buenos Aires, una delle vie principali, El Caminito, è caratterizzato dalle case con colori sgargianti: http://tinyurl.com/a4ensgx
    Direi che è abbastanza ambientato... :)


    RispondiElimina