giovedì 9 maggio 2013

The Walking Dead - Card Game

Scritto da Chrys.

Essendo un fan della serie tv ed apprezzando in generale il tema zombie questo gioco ha attirato la mia attenzione e sono quindi andato a spulciare online per saperne di più. Il gioco varrà la candela (che in questo caso son 14-15 euro)? ...scopriamolo assieme.

Anzitutto inizio col dirvi che non siamo davanti a nessuna dinamica innovativa, ed anzi in questo caso si tratta di un nuovo vesti per un vecchio (o addirittura storico) gioco di carte di nientemeno che Wolfgang Kramer, autore storico padre di titoli come Tikal, Principi di Firenze, El Grande e molti altri titoli che negli anni gli son valsi ben 5 Spiel des Jahres.

Purtroppo in questi casi siamo davanti ad un remake di 6 nimmt!, un suo gioco di carte molto semplice che ha avuto una enorme diffusione ma che si rivolge ad un target simile a quello di Uno. Questo gioco è tra l'altro abbstanza diffuso anche da noi col nome di Sei, quindi probabilmente qualcuno di voi l'avrà già provato.

Questa nuova edizione mantiene quasi inalterato il gioco originale e al di là della nuova estetica si limita ad aggiungere una modalità alternativa, ma vediamo intanto le regole base.

IL MAZZO
Troviamo le regole ed un mazzo di carte speciali composto da 104 carte, numerate da 1 a 104. Ogni carta rappresenta degli zombie (ma con mio disappunto pur prendendo il footage dalla serie abbiamo solo 5 differenti immagini, una per ogni diverso valore in punti); infatti ogni carta vale 1, 2, 3, 5 o 7 punti (penalità nel gioco base o vittoria nella variante) rappresentate con dei proiettili. 

In particolare ci sono: 76 carte con 1 proiettile, 9 carte con 2 proiettili, 10 carte con 3 proiettili, 8 carte con 5 proiettili e 1 carta con 7 proiettili. Abbiamo poi 6 carte eroe, che rappresentano sei dei protagonisti della serie, da usare per la variante.

COME SI GIOCA (modalità sopravvivenza)
Si può giocare fino in 10... ogni giocatore riceve 10 carte all'inizio della mano, mentre quattro carte scoperte sono messe in verticale al centro del tavolo. Ad ogni turno, ciascun giocatore sceglie una carta e la posa coperta davanti a se. Quando tutti i giocatori sono pronti, le carte vengono scoperte.

A partire dal giocatore con la carta più bassa e a crescere fino a quello con la carte più alta, ogni giocatore deve quindi mettere la sua carta su una delle quattro file presenti sul tavolo, rispettando le seguenti regole: 
  1. La carta deve essere posta su una fila con il valore dell'ultima carta inferiore alla carta giocata.
  2. Tra le righe in cui l'ultima carta è inferiore a quella giocata, si deve scegliere quella con in cui l'ultima carta è più vicina alla carta giocata (la più alta tra quelle inferiori).
  3. Se la fila su cui si deve mettere la carta giocata contiene già 5 carte (quella giocata sarebbe la sesta), il giocatore deve prendere le 5 carte presenti sulla fila, lasciando al loro posto la carta giocata. Le carte prese vanno messe da parte (la somma delle penalità presenti su di esse sarà calcolato alla fine della partita), le carte prese dal tavolo non devono essere riprese in mano.
  4. Se la carta giocata è inferiore all'ultima carta di tutte le 4 file, il giocatore deve prendere le carte presenti su una fila a sua scelta (di solito quella con meno proiettili), lasciando al loro posto la carta giocata.
Le carte di tutti i giocatori sono giocate seguendo queste regole e secondo l'ordine crescente delle carte da giocare.  Alla fine del turno, tutti i giocatori scelgono una nuova carta tra quelle che gli rimangono, si continua per 10 turni fino ad esaurire le 10 carte che ogni giocatore ha ricevuto.

A fine partita vince il giocatore cha ha cumulato meno proiettili, e cioè (nella limitatissima ambientazione del gioco) quello che ha incontrato meno zombie, visto che i proiettili sono proporzionali al numero di zombie sulla carta. Questa modalità è quella del gioco base.

VARIANTE (modalità eroe)
Questa era la grafica della versione
originale tedesca (6 Nimmt)
La modalità eroe si può giocare al massimo in 6 giocatori ... il gioco è identico a quello spiegato sopra con due differenze: nel setup iniziale ognuno riceve in più una carta eroe che rappresenterebbe il proprio personaggio... con sommo disappunto (per me) questa ha un effetto speciale uguale per tutti (un occasione mancata per renderlo un po' più differente) e cioè che se giocata si piazza prima di tutti gli altri.

Oltre a questo a fine partita qui vince il giocatore che ha ucciso più zombi cioè quello che ha accumulato il maggiorn numero di proiettili

CONCLUDENDO
Alla fine il gioco vale l'acquisto oppure no? Se avete letto le regole avrete capito che si tratta di un filler leggero, adatto a giocatori occasionali e dalla durata molto contenuta (circa 20 minuti) e che può accomodare fino a 10 giocatori.

Per molti l'ambientazione di The Walking Dead potrebbe essere un incentivo, ma tenete conto che si tratta di una cosa puramente estetica perchè il giocare non vi darà certo la sensazione di sopravvivere ad orde di zombie o di essere nel telefilm (non più di quanto Star Trek Catan (qui) vi farà sentire di essere il Capitano Kirk o Picard).

Diciamo comunque che mi sembra esteticamente più appetibile dell'edizione base 6 Nimmt! con le sagome dei tori (che trovo inguardabile e vedete qui sopra) o di Sei, di poco migliore, graficamente parlando. Per il resto fate voi. ^__^

Potete trovarlo in vendita su Egyp.it dove trovate anche in vendita il gioco originale di Kramer, sia nell'edizione base che in quella per bambini (6 Nimmt Junior!) oltre che il classico Sei.

-- Le immagini sono tratte dal manuale del gioco o dal sito della casa produttrice alla quale appartengono tutti i diritti sul gioco. Le immagini e regole sono state riprodotte ritenendo che la cosa possa rappresentare una gradita forma di presentazione del gioco. --

Nessun commento:

Posta un commento