sabato 15 giugno 2013

Il Podcast!!! Quarta Puntata - Il primo bacio ...

scritto da Fabio (Pinco11). Podcast di Fabio e Federico.


Beh, siamo arrivati già alla quarta puntata del nostro podcast, per cui si continua con le nostre sfrenate chiacchierate a tema giochi da tavolo.

Stavolta l'argomento del giorno è 'il primo bacio', ovvero ci dedichiamo a discettare dei titoli della nostra iniziazione al boardgaming ed in particolare di quelli che più facilmente possono essere proposti ai classici 'amici neofiti'.

La carrellata virtuale parte da titoli della nostra infanzia, tra i quali Il Triangolo delle Bermude, il Monopoli, Hotel e simili, per procedere poi verso prodotti più vicini ai giorni nostri, quali Catan, Carcassonne, Ticket to Ride.
Poichè tra le rubriche vi è anche quella dedicata al cinghiale del giorno, si parlerà pure di Descent, ma anche di tanti altri.


Vi lascio quindi alle nostre farneticazioni e rinvio chi desideri approfondire in particolare gli argomenti trattati ad un paio di articoli che abbiamo dedicato qui sul blog proprio alla introduzione in generale ai giochi da tavolo 'moderni' , nonchè a quella sui titoli 'ferroviari' (per Ticket to Ride e simili). 

Bene, eccoci giunti allo spazio dei link.

Parto con quello da cui scaricare la puntata.

Eccomi poi con il mirror.

Ed infine ecco la barra da cliccare per ascoltare il tutto direttamente da browser.




Chiudo con il classico invito a parlarci del vostro 'primo bacio', ossia l'esordio nel gioco da tavolo e/o di tutto ciò che la puntata di oggi vi ha suggerito.

Nel contempo, se ci fosse qualche genietto degli RSS e/o di Itunes che voglia misericordiosamente aiutarci a mettere online il podcast utilizzando questi strumenti, si faccia pure vivo, perchè siam negati ... ;)

A supporto dei nostri lettori interessati ad approfondire in merito ai titoli citati nella puntata di oggi eccovi qualche link utile:

In aggiunta, sempre per gli appassionati del Podcasting, ecco a voi il link alla pagina del blog del buon Andrea Ligabue, il quale ha realizzato giusto ieri il primo episodio del suo TG Ludico (per ora sperimentale). Volentieri ne do' notizia e  diffusione  anche ai nostri lettori!!! Vedo che la passione per i giochi da tavolo si sta diffondendo anche via voce :)

14 commenti:

  1. L'Isola di Fuoco è stato il primo bacio...ma Hero Quest è stato una gran pomiciata!
    Agzaroth

    RispondiElimina
  2. HeroQuest number ONE, ma anche Risiko non si dimentica!
    Ricordo 15 giorni a Lloret de Mar trascorsi a giocare ininterrottamente con altri 5 amici a Risiko (versione portatile!)... sai com'è, ci si alzava mooolto tardi e faceva troooppo caldo per raggiungere la spiaggia, la soluzione migliore era stare in hotel a giocare con l'aria condizionata! :)

    RispondiElimina
  3. HeroQuest è stato il primo amore però sfortunatamente sono figlio unico e i miei genitori mi lasciarono con quel magnifico gioco ma senze nessuno con cui giocare.... ma è da quel trauma che decine di anni più tradi è riaffioratà tutta la voglia di GDT :)

    RispondiElimina
  4. Ma solo io non sapevo nemmeno cosa fosse Heroquest:(
    Negli anni '90 trovavi solo Monopoly(pallosissimo alla fine) e Risiko (idem).
    Per andare fuori dal comune: quello di Dylan dog (gioco inutile, ma la presenza delle carte con tutte le copertine del fumetto già uscite ne valeva la pena); Dinoland un giochino ambientato tra i dinosauri in cui dovevi seguire una videocassetta per gli eventi. Infine, Assedio, che non ricordo manco se fosse un vero e proprio gioco da tavolo, ma miniature e castelli che esplodevano sotto le palle dei cannoni ne facevano un must.

    Poi se per primo bacio intendiamo quello serio, quello dato perchè veramente innamorati con la coscienza che "si, è un gioco da tavolo", quello giocato non da bambini come "gioco", ma da adulti, quello in cui ancora non sai qual'è la differenza tra americani e tedeschi né che addirittura si possano imbustare le carte: allora Descent e subito dopo Agricola(che mi ha iniziato al genere che ora più amo)! Che passaggio eh?

    Nonostante l'anomalia avvicino i neofiti a colpi di Coloni di Catan(ia)! Anche se a qualcuno ho buttato subito davanti Bora Bora o Terra Mystica ed è riuscito a divertirsi comunque

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io avevo messo Steam davanti ad una coppia di amici che avevano apprezzato Ticket to Ride e gli era piaciuto ... ;)
      Catan è a sua volta molto valido come introduttivo, grazie alle meccaniche del mercato, che fanno tanto interazione!

      Elimina
  5. Escludendo i vari Risiko e Monopoli, il primo bacio, quello che mi ha fatto veramente innamorare, è stato Puerto Rico. Comprato quasi per caso (anche perchè non è che la scatola mi attirasse più di tanto) già leggendo il regolamento sentivo la passione crescere sempre di più: da nessun'altra parte avevo mai letto tanta cura nei particolari, delle meccaniche così innovative e realistiche (considerate di nuovo che praticamente è stato il mio primo gioco da tavolo :) ). Venivo da anni di Warhammer ed anche per questo la mole dei regolamenti dei giochi da tavolo non mi spaventa.

    RispondiElimina
  6. Ticket to ride piace veramente a tutti!

    RispondiElimina
  7. il mio primo bacio Carcassonne

    devo dire che giocato con le prime 2 espansioni è più che suffuciente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo: l'ideale (soprattutto per più di 2 giocatori) è il base + le due espansioni.

      Elimina
  8. Vedo che Heroquest è uno dei più ricordati ... Peccato essermelo, all'epoca, perso ... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda che in cantina ce l'ho...magari la prossima volta ;)
      Agzaroth

      Elimina
  9. Premetto che, anche se vi seguo da un pò, non ho mai postato un commento ma questa puntata mi ha davvero entusiasmato.
    Il mio "primo bacio", è stato un giochino che si chiamava "Brivido", un gioco dove si avanzava tirando un dado per arrivare in cima a una torre, ma si veniva intralciati da un teschio rotolante che ti faceva retrocedere. Credo di avere ancora la scatola da qualche parte.
    Quello che invece mi ha appassionato ai moderni GdT è stato Puerto Rico!

    RispondiElimina
  10. Per quanto riguarda l'infanzia, ho un vago ricordo di giochi tipo Sandokan, Tarzan e coese del genere, insieme al "Castello Incantato" (vecchia versione del sucitato Brivido) con cui ho giocato veramente tanto... ma ero ancora fanciullo: intorno alla maturità andava molto Visual Game, ma quello che preferivo era Inkognito. Poi sono passati circa 20 anni (sic!) e solo 4 anni fa è arrivato il mio vero primo bacio: Carcassonne! Da li in poi è stata solo passione crescente....

    RispondiElimina
  11. La "cotta" è nata presto...Dopo le prime "limonate" con i vari Monopoli e Risiko ho cominciato a cercare emozioni più forti finendo per fidanzarmi con " Capitani di ventura", "Carriere", "Totopoli" fino ad acquistare una rarità oggi in fase di ripubblicazione: "Sherlock Holmes Consulting Detective"...Da li in poi baci, baci e ancora baci per una passione che pare non voler finire....

    RispondiElimina