domenica 18 agosto 2013

Ludivarese - 15 settembre 2013

scritto da Fabio (Pinco11)

Diversi giorni fa ho ricevuto una mail da un lettore, il quale mi comunicava, con fare entusiasta, lo svilupparsi di una iniziativa tesa ad organizzare un nuovo evento ludico, stavolta a Varese.
Il bello è stato leggere come da un'idea buttata lì in una conversazione tra amici sia poi nato un bel progetto, tuttora in corso, raccogliendo (sguardo stupito ...) l'assenso della amministrazione  e procedendo rapidamente, giorno per giorno, ad arricchire di contenuti l'evento.
Prima di scrivere l'articolo ho seguito al volo sulla loro pagina Feisbuk gli aggiornamenti, con la conferma della partecipazione anche di diverse case editrici, che saranno presenti con loro stand. E' da poco online anche un loro blog, al quale rimando per maggiori informazioni.

Il succo è comunque che l'evento si terrà domenica 15 settembre (ma credo stiano programmano un 'antipasto' per il sabato, dalle 11 alle 21 in Piazza Monte Grappa a Varese e che ci sarà parecchia roba da fare, come da manifesto (provvisorio) che vedete a lato.


Di seguito eccovi il contenuto del contatto avuto con l'omonimo Fabio, amico di Mauro Bertozzi, anima dell'evento.

Ciao, ci puoi dire chi sei e perchè mi hai contattato?
Ciao Fabio, sono... Fabio ;) un vostro affezionato lettore e membro di un paio di gruppi ludici nella provincia di Varese.
Ti scrivo per questa ragione: due settimane fa un mio caro amico e "collega ludico" è impazzito e ha detto "perchè non organizziamo a Varese un evento tipo Modena?". Inutile dire lo scherno generale che ne è seguito. Solo io ho provato ad appoggiarlo. Il folle ha contattato il comune di Varese e cosa incredibile il comune gli ha detto si. Poi ha iniziato a contattare le case produttrici, i distributori e varie realtà italiane e... ancora gli hanno detto si in molti.

Bene! Mi piacciono queste cose estemporanee: qualche dettaglio?
A giusto! Non ti ho detto che la data scelta per una cosa del genere sarebbe 14 e 15 settembre, a questo punto tu dirai, beh avete un annetto per fare il tutto, ci stà... ma stiamo parlando di settembre 2013 (si lo so, a questo punto hai iniziato a ridere pensando a uno scherzo).
Morale della favola, il comune di Varese ci da i giardini estensi e le piazze, abbiamo l'ok di Red glove, Ares, Raven e un po' di altri. Abbiamo il supporto di Giochinscatola a quanto pare. A dirla tutta l'elenco è molto più ampio ma al momento non li ricordo. Il tutto passerà dalla fase probabile alla fase si fa entro il fine settimana.

Bello, bello! Beh, la cosa che più mi entusiasma è proprio la rapidità con la quale tutto sembra essersi svolto, che dimostra come, avendone voglia, si possano organizzare davvero tante di queste manifestazioni. Altra cosa che mi è piaciuta è l'oggetto della tua mail di contatto, ossia L'evento dell'ipossibile ... ;)
Beh perchè il punto debole di tutto ciò è che ovviamente ci manca la visibilità, dobbiamo far sapere in giro per l'Italia che c'è questo evento.
Si tratta di una cosa che stiamo facendo assolutamente senza fini di lucro, infatti la facciamo a budget zero, solo per la passione del gioco da tavolo e la voglia di sfidare l'impossibilità.
In soldoni (perchè già ho scritto troppo) se, e solo se, si parte davvero potreste pensare o a un articolo da pubblicare sul blog?

Come vedete l'articolo è arrivato, ora non vi resta che aspettare la gente ;)

2 commenti:

  1. Per completezza, chiunque fosse interessato può trovare un'intervista al buon Mauro Bertozzi anche qui: http://ideeludiche.blogspot.it/2013/08/ludivarese-2013-come-nasce-la-prima.html
    I presupposti per una giornata all'insegna del divertimento ci sono tutti ;)

    RispondiElimina
  2. Saronno sarà presente (con me)!

    In bocca al lupo ragazzi!

    RispondiElimina