martedì 13 agosto 2013

The Phantom Society - Recensione


Scritta da Chrys.

Oggi parliamo di Phantom Society, un gioco di deduzione per 2-4 giocatori, edito da Iello/FunForge e distribuito in Italia da Asterion Press.

Esteticamente la grafica del gioco si rifà chiaramente allo Steampunk... in questa particolare ambientazione vittoriana i giocatori si dividono in due schieramenti contrapposti (spettri e cacciatori di fantasmi) che si affrontano all'interno di una magione vittoriana. Il compito dei fantasmi sarà quello di devastare la villa, mentre quello dei cacciatori sarà di catturarli prima che i danni diventino eccessivi.

Sebbene l'ambientazione sia abbastanza ben integrata (l'idea si adatta molto bene alle dinamiche) di fatto ci troviamo davanti ad un gioco di deduzione che avrebbe anche potuto essere totalmente astratto e le cui meccaniche ricordano un mix tra Campo Minato e Mastermind. Ma vediamo le cose nel dettaglio... ^__^

NELLA SCATOLA
La scatola è di dimensioni compatte (quelle dei box piccoli della Fantasy Flight Games, come Team Manger, Netrunner o Elder Sign) e contiene un inserto in plastica che permette di sistemare tutti i componenti in modo ordinato e a prova di qualunque scossone o trasporto.

I materiali sono di ottima qualità e la grafica è molto bella: la plancia è formata da un doppio strato di cartonato perché contiene delle nicchie a incastro dove poter inserire al “livello 0” gli spettri e a “livello 1” le stanze. Oltre all'ottima plancia troviamo anche un mazzo di carte personaggi (dalle illustrazioni bellissime... un vero peccato che non siano personaggi speciali usabili nel gioco ma solo un sistema opzionale di “asta” pre-partita). Troviamo poi 4 dischetti cartonati con i fantasmi e 64 tessere stanza divise in quattro tipologie/colori.


COME SI GIOCA
Inizialmente si decide chi fa il fantasma e chi l'acchiappa-fantasmi: in 2 o in 4 abbiamo una divisone equa, mentre in 3 abbiamo due fantasmi e un solo cacciatore, che però agisce dopo ogni turno di un giocatore spettro (nel regolamento è presente un metodo “avanzato” molto carino per decidere i ruoli ma ne parliamo sotto).  

Una volta scelti i ruoli i giocatori creano la plancia piazzando le tessere delle stanze una dopo l'altra alternandosi, dopodiché i cacciatori si allontanano e chi fa gli spettri piazza non visto i 4 fantasmi sotto 4 stanze. I quattro fantasmi sono di colori differenti (verde, rosso, bianco e blu) e ciascuno si nasconde in una  stanza dello stesso colore. Fatto questo il gioca inizia e i fantasmi e cacciatori si alternano... 

Spettro: al suo turno può distruggere una stanza adiacente a quella in cui è nascosto uno dei propri fantasmi in una delle 8 direzioni (in orizzontale, in verticale o in diagonale) rimuovendola. Se quella stanza è già stata distrutta può rimuovere quella dopo in quella direzione. Ovviamente la rimuove senza esplicitare da dove l'ha “attaccata”. La stanza viene quindi messa da parte davanti a sé. Ogni stanza vale da 1.000 a 6.000 sterline di danni: nel gioco base gli spettri vincono quando fanno 45.000 sterline di danni.

Cacciatore: al suo turno sceglie una stanza qualsiasi e la solleva... se sotto si trova un fantasma rimuove la stanza dal gioco e quello si considera catturato (e quindi non potrà più distruggere stanze), mentre se invece non trova nessun fantasma rimuove la stanza e la da agli spettri (nel cercare il fantasma l'hanno devastata! O__O).

Come immaginabile ad ogni stanza che i fantasmi distruggono i cacciatori hanno sempre più informazioni su dove questi si trovino, quindi i fantasmi devono fare attenzione a distribuire le distruzioni e farle in modo intelligente, mentre i cacciatori devono stare attenti a loro volta a quali stanze perquisiscono perché ogni stanza a vuoto conta nei danni fatti, ma anche perché rischiano di aumentare la “gittata” di distruzione dei fantasmi rendendo più difficile trovarli. 
Al contempo ogni fantasma trovato è un grosso handicap per gli spettri... infatti se ad esempio i cacciatori scoprono lo spettro rosso ottengono anche l'importante informazione che nessun fantasma potrà più essere sotto una stanza rossa.

SET-UP AVANZATO
Le carte sono divise in due mazzi, il primo con le carte 3, 4, 5, 1000, 3000, 5000, 7000 e 9000 e l'altro con le carte 3, 4, 5, 2000, 4000, 6000, 8000 e 0000. Ogni fazione riceve un mazzo e segretamente sceglie due carte, una con l'unità e l'altra con le migliaia: la loro unione (ad esempio 4 e 7000 diventa un 47.000) rappresenta quanti danni scommettono di poter fare se fossero loro i fantasmi. Poi le due fazioni mostrano le carte... chi ha scommesso di più farà gli spettri, ma la soglia da raggiungere per vincere diventa quella degli avversari. Questa parte come immaginabile ha implicazioni molto interessanti dal punto di vista strategico. ;)


CONSIDERAZIONI FINALI
Il gioco mi è piaciuto... è un gioco per tutti a livello di regole, ma allo stesso tempo per essere apprezzato richiede una certa predisposizione per i giochi di deduzione ed una buona capacità di analisi (soprattutto se si è cacciatori). 

La durata di gioco media è sui 20 minuti quindi si tratta di un ottimo filler, anche perché le regole si spiegano molto in fretta.

Il gioco è localizzato in italiano dalla Asterion  Press e ha lo stesso prezzo della controparte straniera... comunque come potete notare non ci sono scritte di nessun tipo al di fuori del regolamento.

La parte deduttiva è interessante e divertente, mentre i due ruoli si giocano in maniera molto diversa. Se a questo aggiungiamo che ad ogni partita le stanze cambiano completamente disposizione la longevità è assicurata, a patto di usarlo come il filler che è (non ne farei 6-7 partite di fila ma un paio scappano sempre).

Al momento lo potete trovare nei negozi specializzati o negli store online a circa 29,00 euro... come al solito vi segnalo che lo trovate anche da Egyp.it.

-- Le immagini sono tratte dal sito della casa editrice (Asterion Press, Fun Forge, Jello) alla quale appartengono tutti i diritti sul gioco. Le immagini e regole sono state riprodotte ritenendo che la cosa possa rappresentare una gradita forma di presentazione del gioco e saranno rimosse su semplice richiesta. --

1 commento:

  1. Racchiudo tutto in una semplice parola:"TERRIBILE!!!"

    RispondiElimina