domenica 22 settembre 2013

Battlestar Galactica strategie e guida: i personaggi e la squadra ideale

scritto da Agzaroth

Appena comprammo Battlestar Galactica eravamo elettrizzati. Il gioco ci piaceva molto, anche se ci sembrava davvero difficile da vincere, per gli umani.
Confesso che dopo le prime frustranti partite, mi sono messo un po' ad analizzare carte Crisi e personaggi. Addirittura, per il gioco base, avevo contato, carta per carta, quante richiedessero Tattica, quante Leadership e così via, in modo da farmi un'idea di quale fosse il colore più utile per superare i test. Per fortuna non ho avuto voglia di continuare con le espansioni, ma ricordo che Leadership/Politica (verdi/gialle) avevano la più alta percentuale di presenza sulle Crisi, seguite dal viola (Tattica) e poi, un po' staccati, Pilotaggio/Ingegneria (rosse/blu).
Per fortuna non ho avuto voglia di continuare con le espansioni, ma ricordo che il viola (Tattica) aveva la più alta percentuale di presenza sulle Crisi, seguito da Leadership/Politica e poi, un po' staccati, Pilotaggio/Ingegneria.

Comunque, fatto questo, tirai anche fuori una tabellina di valutazione dei personaggi disponibili (questa sì, aggiornata con le espansioni), nonché qualche valutazione su quale dovesse essere il gruppo ideale e quale l'ottimale disposizione attorno al tavolo.


La tabella di valutazione dei personaggi la trovate qua sotto. Forse oggi cambierei qualcosa, di sicuro voi cambiereste qualcosa, comunque il punto non è tanto se sia più o meno giusta, quanto che ci aiutò effettivamente a vincere (quello e l'esperienza, ovvio: fu merito in massima parte di tutto il gruppo, non certo del mio onanismo mentale).

In tabella sono riportate il tipo e la quantità di carte (minima e massima ove necessario) pescate da ciascun personaggio e una valutazione delle sue abilità speciali (da 1 a 3 “+” per le positive e da 1 a 3 “-” per le negative).


nome
tipo
politica
leadership
tattica
pilotaggio
ingegneria
treachery
positiva
one-shot
negativa
Roslin
politico
3
2
-
-
-
-
+++
+
- - -
Balthar
politico
2/3
1/2
0/1
0/1
1/2
-
++
+
-
Zarek
politico
2
2
1
-
-
-
++
++
- -
Ellen
politico
2
2
-
-
-
1
++
+
- - -
Tory
politico
3
1
1
-
-
-
+
+
- -
E.Cain
militare
-
2/3
2/3
-
-
-
+
+
- - -
Adama
militare
-
3
2
-
-
-
+
++
-
Gaeta
militare
0/2
0/2
2
-
1
-
+++
++
-
Saul
militare
-
2
3
-
-
-
+
+
- -
Helo
militare
-
2
2
1
-
-
++
+
- - -
Apollo
pilota
0/2
0/2
1
2
-
-
+
++
- -
Starbuck
pilota
-
0/1
2
2
0/1
-
++
+++
- -
Boomer
pilota
-
-
2
2
1
-
+++
+++
- - -
Kat
pilota
-
1
2
2
-
-
++
++
-
Anders
pilota
-
2
2/3
0/1
-
-
+
++
- -
Galen
supporto
1
2
-
-
2
-
++
++
-
Cally
supporto
1
1
1
-
2
-
++
+
- -
Dualla
supporto
-
1
3
-
1
-
+++
++
-


L'idea di base era quella di mantenere due punti fermi: 1) prendere una selezione di personaggi in grado di coprire tutti e 5 i colori della carte Abilità (con una certa preferenza per l'ordine di cui ho parlato sopra) e garantire questa copertura anche dopo la rivelazione dei cyloni; 2) sfruttare i personaggi con le abilità migliori.
In realtà questi due parametri espongono l'equipaggio a due problemi direttamente collegati ai vantaggi: 1) diluendo le carte Abilità (e non, ad esempio, concentrando quelle di un tipo in un unico personaggio) è più difficile individuare i colpevoli nelle votazioni; 2) le abilità individuali forti lo sono spesso anche quando sei un cylon, rivelandosi un'arma a doppio taglio (es.: quella della Roslin o di Boomer).
Pensavamo però che, per il primo punto, con le carte Fato è comunque difficile individuare con certezza un cylon e, in ogni caso, una concentrazione estrema delle carte Abilità avrebbe comunque portato più svantaggi rispetto a questa maggiore incertezza; per il secondo punto occorreva rischiarsela e la necessità, per un cylon, di non farsi scoprire troppo presto, avrebbe comunque compensato questo rischio.

Iniziammo quindi a valutare i personaggi con i +++ e a vedere se effettivamente potevano incastrarsi in una buona combinazione di equipaggio.

Tra i politici, la Roslin ha una abilità eccezionale (pesca 2 Crisi, ne gioca una e colloca l'altra sul fondo del mazzo). Garantisce davvero, al suo turno, un po' di respiro. Inoltre, anche una Roslin cylon, non potrà giocare sempre carte pessime con la scusa che “erano brutte tutte e due”, a meno di non voler finire in cella per direttissima... Di contro la “malattia terminale” della Presidentessa (scarta due carte Abilità per attivare un luogo) è davvero penalizzante. Però, giocando sempre in 5-6, ci pareva che gli altri 4 o 5 personaggi potessero comunque attivare luoghi a sufficienza e supplire a tale mancanza. Il titolo di Presidente le forniva inoltre la possibilità di pescare e giocare le Quorum senza dover fare altre azioni.

nome
tipo
politica
leadership
tattica
pilotaggio
ingegneria
treachery
positiva
one-shot
negativa
Roslin
politico
3
2
-
-
-
-
+++
+
- - -

Passiamo ai militari.
Il mio amico Sava73 mi maledirà, ma il povero Saul Tigh fu il primo ad essere scartato. Solo carte verdi/viola e abilità pessime (almeno per come le vedevamo noi). A ruota seguirono Helo (ha una buona distribuzione dei colori, ma saltare un giro è davvero noioso) e la Cain (abilità troppo pericolose). Ci rimaneva il buon vecchio Adama... almeno fino alla comparsa di Gaeta. 
Felix non solo dà più flessibilità nelle carte (2 viola 1 blu, 2 a scelta tra gialle e verdi) ma ha quella capacità di ritirare i dadi per il salto iperluce che più di una volta ci ha levato dai pasticci, portandoci anche a vittorie rocambolesche ed insperate. Non può giocare più 3 carte per test? Pazienza, in genere sono più che sufficienti.
Ecco quindi che uno dei miei personaggi preferiti delle serie (lo so, non sono in molti ad amarlo) diventava un membro insostituibile del nostro equipaggio ideale, nonché Ammiraglio.

nome
tipo
politica
leadership
tattica
pilotaggio
ingegneria
treachery
positiva
one-shot
negativa
Roslin
politico
3
2
-
-
-
-
+++
+
- - -
Gaeta
militare
0/2
0/2
2
-
1
-
+++
++
-

Si passa ai piloti. Qui la sfida si fa più dura, perchè sono molti quelli tosti e con abilità interessanti. Anders fu il primo che scartammo: sprecava un'azione solo per cambiare carte, buona la one-shot...in definitiva c'era di meglio. Apollo è versatile nelle carte e quell'attivazione di 6 Viper fa gola...ma tutto sommato non aveva abilità così forti, lo mettemmo “in riserva”. Rimanevano le tre ragazze. Starbuck era la più versatile e con un'ottima abilità one-shot, inoltre un pilota senza uguali. Kat aveva un buon equilibrio tra abilità positive e negative e rimase parecchio in ballottaggio con Starbuck...per il secondo posto. Sì, perché alla fine la spuntò lei: Boomer. Ci forniva comunque quella carta ingegneria in più di cui avevamo tanto bisogno (capirete il perché alla scelta del personaggio di Supporto), inoltre le sue abilità erano davvero superlative. C'è l'inconveniente della cella...che però può essere positivo se si rivela essere un cylon. Gli altri non erano convintissimi della “giappa”, io insistetti ed ecco che da quel momento in poi Boomer l'ho sempre usata io, nelle nostre partite. Della serie “hai voluto la bicicletta?...”

nome
tipo
politica
leadership
tattica
pilotaggio
ingegneria
treachery
positiva
one-shot
negativa
Roslin
politico
3
2
-
-
-
-
+++
+
- - -
Gaeta
militare
0/2
0/2
2
-
1
-
+++
++
-
Boomer
pilota
-
-
2
2
1
-
+++
+++
- - -

Infine un supporto. Non perché sia obbligatorio, ma perché, trai 3 a disposizione, ce n'era uno a cui non volevamo rinunciare. Parlo di lei, Anastasia “Dee” Dualla. Una distribuzione di carte ottimale, una abilità irrinunciabile (guarda tutte le navi civili sulla plancia le muove tutte!), specie se si usa l'opzione della flotta cylon. Se il morale si abbassa troppo, schiatta? Pazienza, ce ne sono tanti di personaggi...ma fino a quel momento sarà stata utilissima. Anzi, la sua peculiarità di morire verso la fine del gioco può pure rivelarsi utile perché potrà essere sostituita con un personaggio in grado di colmare i vuoti (di carte o abilità) lasciati dai cylon rivelati.

nome
tipo
politica
leadership
tattica
pilotaggio
ingegneria
treachery
positiva
one-shot
negativa
Roslin
politico
3
2
-
-
-
-
+++
+
- - -
Gaeta
militare
0/2
0/2
2
-
1
-
+++
++
-
Boomer
pilota
-
-
2
2
1
-
+++
+++
- - -
Dualla
supporto
-
1
3
-
1
-
+++
++
-

Siamo già pronti per la partita in 4. Ma è ora che viene il difficile. Quale altro ruolo assegnare al quinto giocatore? In realtà non è così difficile da intuire. C'è un colore in cui siamo troppo scarsi e un ruolo in cui essere in 2 può rivelarsi fondamentale quando i tostapane ti braccano da vicino: il pilota.
Se si gioca in 5, nonostante ci lasci un po' scoperti sulle carte politica e sia meno flessibile di Apollo, preferiamo Starbuck (che comunque ci pare più efficace di Kat).



nome
tipo
politica
leadership
tattica
pilotaggio
ingegneria
treachery
positiva
one-shot
negativa
Roslin
politico
3
2
-
-
-
-
+++
+
- - -
Gaeta
militare
0/2
0/2
2
-
1
-
+++
++
-
Boomer
pilota
-
-
2
2
1
-
+++
+++
- - -
Dualla
supporto
-
1
3
-
1
-
+++
++
-
Starbuck
pilota
-
0/1
2
2
0/1
-
++
+++
- -

Il sesto personaggio è stato un problema. Al ballottaggio sono andati in 3.
Apollo garantisce un'ottima flessibilità con le due carte a scelta verdi/gialle e scongiura l'eventualità di rimanere senza piloti nel caso due si rivelino cylon. Però le sue abilità non sono granché e il 50% dell'equipaggio composto da piloti è probabilmente un po' troppo.
Gaius Balthar garantisce anche maggiore flessibilità rispetto ad Apollo con le carte, ma la sua abilità unica non è davvero utile per la flotta, o almeno noi non la abbiamo mai ritenta tale (fare check incrociati per le carte Lealtà costa sempre molte carte skill, le testimonianze sono volutamente dubbie e il gioco non vale la candela: meglio impiegare le skill per preservare risorse vitali.)
Ultimo della lista Tom Zarek. Garantisce un ottimo rifornimento di verdi/gialle (le più utili per i test) e ha due abilità parecchio utili: con Boomer che finisce automaticamente in prigione, poterla tirar fuori rapidamente è importante; riuscire ad ottenere +1 di carburante può essere vitale data la scarsità di questa risorsa e la sua velocità di consumo. Il suo handicap (abbastanza penalizzante: non attiva locazioni già occupate) è di solito stemperato dal fatto che spesso Starbuck sarà nello spazio e la Roslin occuperà l'alloggio presidenziale, giocando per lo più azioni con le carte Quorum o skill. Per cui, di solito, rimangono parecchie locazioni libere da poter attivare.
Di solito la nostra scelta cade quindi su Zarek, ma ciascuna delle due opzioni sopra è ugualmente valida.

Ecco quindi l'equipaggio al completo:
nome
tipo
politica
leadership
tattica
pilotaggio
ingegneria
treachery
positiva
one-shot
negativa
Roslin
politico
3
2
-
-
-
-
+++
+
- - -
Gaeta
militare
0/2
0/2
2
-
1
-
+++
++
-
Boomer
pilota
-
-
2
2
1
-
+++
+++
- - -
Dualla
supporto
-
1
3
-
1
-
+++
++
-
Starbuck
pilota
-
0/1
2
2
0/1
-
++
+++
- -
Zarek
politico
2
2
1
-
-
-
++
++
- -
Totale:
.5/7
.5/8
10
4
.3/4
-
16
13
12

Come ci si siede al tavolo? 

Beh, intanto i piloti si mettono un po' distanti, in modo da avere sempre supporto aereo contro le flotte nemiche. Stessa cosa per quelli che pescano colori simili: non si mettono a contatti, così da avere quel colore ben spalmato nel turno. In secondo luogo si tiene Boomer subito a valle della Roslin, in modo da non sovrapporre le loro preziose abilità. Se si tiene infatti Boomer a monte e troppo vicina alla Roslin, potrebbe accadere che, con i “buchi” lasciati dai cylon rivelati, la carta Crisi esplorata da Boomer sia una delle due pescate dalla Roslin, con un inutile spreco di abilità individuali.
Una buona disposizione quindi potrebbe essere: Roslin, Boomer, Gaeta, Zarek, Starbuck, Dualla.


Bene, finita questa dissertazione sull'equipaggio e questo quinto capitolo dedicato a Battlestar Galactica, non ci resta che salutarci in attesa delle “meraviglie” di Daybreak (mi toccherà aggiornare la tabella...)

Non ho la pretesa di dire che questo sia universalmente l'equipaggio migliore formato dai personaggi migliori. Lo è stato per il nostro gruppo, ci ha dato molte soddisfazioni regalandoci tante vittorie alla faccia dei lavori in pelle...ma, al di là di tutte le considerazioni, ricordate: in definitiva, l'equipaggio migliore saranno sempre i vostri amici al tavolo.

-- Le immagini sono tratte in parte dal sito della casa e/o dal regolamento. Tutti i diritti sul gioco appartengono all'Autore ed alla Casa editrice (Fantasy Flight/Giochi Uniti). Le immagini e regole sono state riprodotte ritenendo che la cosa possa rappresentare una gradita forma di presentazione del gioco. --


5 commenti:

  1. MITICO AGZ!

    Ed ora aspettiamo trepidanti l'articolo sulle house rules integrative per usare tutte le espansioni insieme.....con modifica per daybreak inclusa! :-)

    RispondiElimina
  2. Ma queste riflessioni non tengono conto del fatto che 2 giocatori alla fine saranno cyloni e quindi ad inizio partita dovrebbero fare esattamente le opposte valutazioni!

    Noi usiamo questo metodo: facciamo passare le carte personaggio in senso orario e ognuno sceglie il personaggio mostrandolo; quelli dopo si regolano di conseguenza... se vogliono.

    RispondiElimina
  3. Felice di condividere il personaggio preferito della serie, il non appariscente Gaeta, con Azgaroth :)

    I giocatori a cui tocca essere Cyloni nelle tue partite con questa selezione imposta non ti fanno fischiare le orecchie durante il gioco? In fondo BSG è un gioco a squadre, non un collaborativo puro (dove, fra l'altro, rischieresti di fare il leader che rende l'esperienza di gioco più insipida agli altri).

    RispondiElimina
  4. Felice di condividere il personaggio preferito della serie, il non appariscente Gaeta, con Azgaroth :)

    I giocatori a cui tocca essere Cyloni nelle tue partite con questa selezione imposta non ti fanno fischiare le orecchie durante il gioco? In fondo BSG è un gioco a squadre, non un collaborativo puro (dove, fra l'altro, rischieresti di fare il leader che rende l'esperienza di gioco più insipida agli altri).

    RispondiElimina
  5. Bella disamina, complimenti.
    L'unica cosa, secondo me, che dovresti indicare è a quale espansione appartengono i vari personaggi.
    Grazie!
    Kikki

    RispondiElimina