mercoledì 13 agosto 2014

Essen 2014 e dintorni - III

scritto da Fabio (Pinco11)

Eccoci ad una nuova puntata delle nostre carrellate di future uscite: dominano oggi le espansioni, ma non solo ... Tra gli altri ci occupiamo della DLP Games, della Red Raven e della Indie Boards and Cards ...

La tendenza è sempre più quella di battere il ferro del successo finché è caldo, per cui nessuno sembra volersi far sfuggire la possibilità di sfruttare i propri marchi di successo.
Nel contempo anche le idee che sono emerse nel recente sono fatte oggetto di nuove esplorazioni, come nel gioco a lato ...

DLP Games

Il piccolo editore tedesco, già noto in passato per Siberia, Bangkok Klongs  e per quel Citrus che lo scorso anno ho acquistato (e, soprattutto, che è ancora nella mia collezione), propone quest'anno un titolo che è in fase di finanziamento sulla piattaforma di crowdfunding online Spieleschimiede.
Il titolo, ideato da Reiner Stockhausen, è un compatto (20 minuti a partita) per 2-7 giocatori, che strizza fortemente l'occhio al Camel Up vincitore dello Spiel, perché propone una meccanica di movimento di auto (segnalini piatti sovraimpressi) su di un percorso circolare, fruendo di carte colore: la chiave del gioco starà nel fatto di capire come e quando saltare sopra ad un altro segnalino, facendosi poi da esso trasportare (vedi i cammelli di camel up) nelle mosse seguenti. Tanti giocatori e meccaniche facili, quindi ...

Red Raven

L'editore in questione, noto soprattutto per il suo Eight Minutes Empire, propone una nuova espansione del gioco (o meglio della sua versione Legends): a sua volta proposto in crowdfunding su Kickstarter .
Il pacchetto presenta delle carte fazione con poteri variabili, nuovi leader, delle schede giocatore ed una tessera isola (oltre al quinto giocatore!!). Il gameplay  è stato infine modificato, prevedendo una sorta di drafting, per cui il gioco sta diventando sempre più strutturato, anche se con la promessa di una modalità di gioco sempre estremamente rapida.

Indie Boards and Cards

L'editore continua a sfruttare i propri marchi di successo, per cui propone espansioni sia per Flash Point (stavolta è Honor & Duty e propone salvataggi - ovvero un apposito tabellone - in aereo e metropolitana), sia per The Resistance. Per quest'ultimo le novità sono Hostile Intent e Hidden Agenda e propongono ciascuna tre moduli, con un gran numero di nuovi ruoli. Tra di essi, per esempio, abbiamo il  modulo cacciatore, nel quale sono presi di mira i leader delle opposte fazioni, oppure il defector, il quale può cambiare fazione in corso di gioco. Diverse delle idee proposte traggono ispirazione da Avalon, con una ritematizzazione per farle rientrare nell'ambientazione di Resistance.
Per chiudere compare poi nella linea della casa un nuovo gioco, rapido e per tutti, basato su meccaniche di push your luck, ossia Dragon Slayer, di David Mortimer, per 2-5 giocatori con tempo medio a partita di un quarto d'ora. Non credo che tarderà ad essere a sua volta proposto su kickstarter ...

Placentia Games

L'editore di casa nostra propone una espansione per il suo Florenza the card game , con l'inserimento delle carte clero (nuove azioni), dei mercenari (razzie ai danni delle altre città toscane) e del necessario per il sesto giocatore. Il nome del pacchetto sarà War and Religion, ovviamente ..

Rio Grande Games

L'autore di cui parlo ora è uno di quelli noti, perché dopo il suo Dominion Vaccarino ha acquisito un posto nella hit degli autori più conosciuti, posto che ha poi consolidato con il controverso (per me) Kingdom Builder. Per l'editore a stelle e strisce proporrà a breve Temporum, per 2-5 giocatori, con partite dalla mezz'oretta in su (13+ l'età). Per quanto sia previsto un tabellone si tratta di un gioco di carte (neppure tantissime, un centinaio, divise in due mazzi) nel quale i giocatori, quali viaggiatori nel tempo, sono chiamati a cambiare la storia, influendo sui suoi flussi. Scarse per ora le informazioni, ma l'hyoe cresce ..

Pegasus

Le opzioni da far perseguire ai propri congiunti aumentano nella espansione di Village in uscita (anche nella versione italiana, proposta da Uplay.it), ossia Port. Stavolta avremo la possibilità di far viaggiare per mare i nostri trippolini assumendo capitani e commerciando in mercanzie varie: compariranno, inoltre, delle carte obiettivo legate a potenziali nuove 'professioni', come scrittore, storico o cavaliere.

--- i diritti sui giochi citati spettano ai rispettivi editori, così come quelli sulle relative immagini, che sono state riprodotte ritenendo la cosa gradita forma di presentazione dei loro prodotti. su semplice richiesta esse saranno comunque prontamente rimosse --- 

1 commento:

  1. https://www.kickstarter.com/projects/2012515236/dragon-slayer-0?ref=discovery

    eccolo, l'ho finanziato a suo tempo :). La nave è in ritardo, ma dovrebbe arrivare per fine mese/inizi di settembre.

    Lorenzo

    RispondiElimina