giovedì 25 settembre 2014

Mago Charlie vince il KinderspielePreises 2014

Scritto da Chrys.

Chi ci segue su Facebook lo saprà già ma vista l'importanza della notizia, soprattutto per noi redattori del blog, non posso non sprecare qualche parola anche qui. 

Forse saprete che il KinderspielePreises è un riconoscimento molto importante, ma quest'anno ci rende particolarmente fieri non solo il fatto che sia andato ad un italiano, ma che questo autore italiano sia il nostro (ed anche il "vostro" dato che ci leggete) Mago Charlie, che voi conoscete per la rubrica Vetust Games che tiene da noi. ^__^

Charlie (al secolo Carlo Emanuele Lanzavecchia) si è aggiudicato il premio con un titolo per la HABA dal teutonicissimo nome "FEUERDRACHEN"... un simpatico gioco di corse di draghi per 2-4 giovani cavalieri dai 5 anni in su. Il titolo è traducibile come "La Valle dei Draghi di Fuoco" e presto lo troveremo anche nei negozi italiani.

Come saprete Charlie è già un autore da tempo con diversi giochi all'attivo (ad esempio vi parlai un annetto fa di quello in coppia con Walter Obert, Il Sonno Magico dei Giganti Fracassoni, e anche del divertente Thematik) ma di sicuro è un ottimo traguardo, quindi tanti tanti complimenti da parte de tutti noi della redazione!! ^__^
  
DUE PAROLE SUL GIOCO
Dopo mille anni, il vulcano Rubino è ancora una volta sull'orlo di eruttare! I cavalcatori di draghi non stanno nella pelle, infatti secondo un'antica leggenda il vulcano erutterà i preziosi rubini-drago e chi alimenta il suo drago con questi lo renderà invincibile!

I giocatori sono quindi cavalieri che gareggiano attorno al vulcano cercando di ottenere più rubini. Ognuno parte con due draghi, posizionati uno opposto all'altro nel percorso circolare. Ogni turno il giocatore tira due dadi, ed assegna un dado al cavaliere (facendolo muovere di altrettanti settori) e l'altro al vulcano, inserendovi il numero di gemme indicato. Se il cavaliere finisce in un settore con dei rubini li prende tutti mentre se si muove su una casella occupata da un altro drago gli ruba una delle gemme raccolte.

Se uno dei dadi mostra il simbolo vulcano, allora questo erutta... il vulcano è l'elemento più caratterizzante del gioco ed è composto di due pezzi, in modo che tutti i rubini inseriti in esso, una volta sollevato il pezzo superiore eruttino rotolando sul tabellone.


VIDEO


GALLERIA




7 commenti:

  1. Complimentissimi. Lo prenderò per la mia bimba :)

    RispondiElimina
  2. Ancora complimenti! Mi trovo in Germania per lavoro e l'ho preso per la mia bimba prima ancora di conoscere l'esito del premio e le notizie di importazione..... Sulla fiducia insomma :-p @ Agz qui l'ho pagato 29 euro e spicci, ultima copia, ad maiora!

    RispondiElimina
  3. Giuro che questo articolo è stato fatto a tradimento...
    Grazie Christian! Non me l'aspettavo davvero...!
    È una enorme soddisfazione che senza Christian Beiersdorf e il mio maestro Walter non ci sarebbe mai stata!

    Grazie mille per tutti i complimenti...spero di potervi ringraziare di persona alla prima occasione!

    RispondiElimina
  4. complimenti anche da me ... curiosissimo di provarlo con il mio Lorenzo.

    RispondiElimina