lunedì 27 ottobre 2014

Piccola guida alle uscite italiane a Lucca

scritto da Fabio (Pinco11)

Non ho ancora smaltito il sonno arretrato maturato ad Essen e sono già a pensare alla imminente (dal 30 ottobre al 2 novembre 2014) fiera di Lucca (e mi va già bene, perché a volte, se non ricordo male, le due fiere erano distanti giusto una settimana), preparando la lista dei titoli da tenere d'occhio (naturalmente parlo solo di quelli nel settore Giochi da tavolo) e, soprattutto, ragionando su cosa mi è sfuggito alla fiera tedesca e devo prendere in Toscana.


Dopo aver fatto parte del lavoro ho pensato di fare cosa gradita, quindi, a riepilogare brevemente per tutti le liste dei titoli prodotti in casa nostra che saranno presentati alla fiera dai nostri editori e/o comunque distribuiti, per far capire quanto ricco sarà il piatto. 
Oltretutto, in genere, qualche titolo preso da questo o quell'editore (magari in non tantissime scatole) ad Essen spunta sempre in più, rispetto a quelli preannunciati, se non altro per vedere come sarà ricevuto dal pubblico di Lucca in vista magari di una localizzazione o distribuzione più massiccia.

Premessa

Come sempre chiarisco che non ho pretese di completezza nello scrivere gli articolo (ed il fatto che i tempi nel dopo Essen siano stretti non aiuta), per cui se qualche editore, piccolo o grande che sia, notasse la sua assenza nell'elenco, basta che mi mandi al volo una nota con i dati essenziali delle sue uscite ed aggiungo il tutto al volo ... ;)
Stessa forma di aiuto la chiedo ai nostri attenti lettori !!!
Nell'elenco, inoltre, inserisco i titoli che si vedranno a Lucca per la primissima volta, ma anche quelli che sono in giro da relativamente poco tempo, per cui molti dei nostri lettori potrebbero vederli là sui tavoli per la prima volta.
Qui, infine trovate la mappa e l'elenco completo degli espositori presenti nel tendone dedicato ai giochi, che nell'immagine sotto è solo riprodotto per stralcio.


Il Listone!!!!

Allora, andando in ordine alfabetico, parto dalla Asterion Press, la quale porterà a Lucca :
Abyss
Lords of Xidit
Hyperborea
7 Wonders Babel
Arcadia Quest
Zombie Kidz
I Costruttori del Medioevo
Concept
Desperados of Dice Town
Black Fleet
La star dell'editore della stella (gioco di parole ..) sarà sicuramente Hyperborea, titolo che ha mietuto un gran successo anche ad Essen e del quale i gamers erano in attesa oramai da un paio di anni buoni.
Al suo fianco ci saranno le ultime novità proposte, tra le quali Arcadia Quest, che mi risulta essergli appena arrivata, ma anche Black Fleet, Lords of Xidit, Abyss e via dicendo. Nella lista di cui sopra ho indicato alcuni dei titoli di maggior richiamo che saranno sui loro tavoli, sui quali saranno in demo almeno una ventina di giochi. Per un elenco più completo, comprensivo del materiale promo che sarà disponibile in fiera, eccovi il link alla pagina del loro sito.

Per la Cranio Creations a Lucca avremo invece:
Dungeon Bazaar
Soqquadro
Valentina
Bim Bum Bam
Alchemists
Tash Kalar: Everfrost (esp)
Concordia Britannia e Germania (esp)
Glass Road
Terra Mystica espansione
Spiccano tra i titoli dell'editore del teschio soprattutto Dungeon Bazaar, che ho preso ad Essen e che sono impaziente di provare (le scatole mi rientrano tramite amici, per cui qualche giorno di lag lo ho sempre)
ed Alchemists: il primo per essere il nuovo titolo della accoppiata degli tzolkiniani Tascini e Luciani (qui con Cecchetto) ed il secondo avendone riscontrato il grande successo ad Essen (dove non lo ho preso solo perchè sapevo già che lo producevano anche loro ... Compare inoltre, tra i notabili, finalmente Glass Road!

Dast@ Work: non ho avuto ancora conferma della loro presenza, ma in caso dovrebbero proporre i loro cavalli di battaglia:
Coal
Il signore dei Draghi

Alla dVGiochi saranno presentati i vari titoli dei quali già avevo parlato più diffusamente in uno degli articoli di carrellate del preEssen (ecco qui il link), ossia:
Bruges
Patchistory
Dark Tales
Hoshi Battles
Bang! Valley of Shadows
Flex
Playa Pirata (gioco inedito Lucca 2013/14)
Ho già provato Playa Pirata, che risulta un giochino veloce veloce (pochi turni, in ciascuno dei quali giochi due o più carte tra la quindicina che hai in mano, con meccaniche di maggioranze) e simpatico, ma i titoli più caldi sono sicuramente Dark Tales, dell'amico Zizzi, nonchè Patchistory, vera sorpresa di un editore coreano, dallo scorso anno localizzato in mezzo mondo e Brugge, un buon Feld a base di carte, che meritava una localizzazione, essendo uno dei pochi Feld davvero dipendenti dalla lingua.

District Games:
Richard I
Warage
Enascentia Card Game
L'editore continua a supportare il suo gioco di carte classico, Warage, proponendo un set di carte dedicato all'ambientazione Enascentia (Savage Worlds) ed un manuale sul mondo Warage per Savage Worlds. Inoltre compare l'attesa uscita di Richard I di Chiarvesio e sarà lanciata la piattaforma Boardgamesnet.com.

Alla Ghenos, sempre molto attenta al suo Krosmaster, che sembra andare a gonfie vele, tra le sue mille espansioni e miniature, avremo anche Golden Ages, dell'italianissimo Luigi Ferrini, reduce da una buona affermazione ad Essen e sarà da loro distribuito il nuovo Co-mix, bel story telling game della neonata Horrible Games:
The Golden Ages
Co-mix (Horrible Games)
Krosmaster Junior



Il vulcanico Michele Quondam con la sua Giochix proporrà a Lucca diverse cosette, a partire da Historia, gioco di carte civlike che tanto bene si è comportato nelle classifiche di gradimento dei visitatori di Essen, ma si consolida nel frattempo la collaborazione con la NSKN (Progress, Versailles, ...) e comparirà in demo un nuovissimo titolo che sfrutta gli smartphone come navi, ossia World of Yo-ho, in procinto di uscire sulla sua piattaforma di crowdfunding Giochistarter :
Historia
Kanban 
Progress
Versailles
World of Yo-ho (in demo)

Alla Giochi Uniti ci sarà la classica enorme lista di titoli proposti (qui il link alla pagina della casa che li descrive), molti dei quali disponibili anche in demo. Lo stand, normalmente uno dei più grandi, proporrà tra i titoli più nuovi annunciati, The Witcher, il gioco di carte di Pathfinder, ma anche Kingsport Festival (Chiarvesio - Santopietro), provincia Romana (Frumusa) e Aquabrunch (Borsa - Bellini) :
The Witcher
Pathfinder il gioco di carte
Xwing Assi ribelli (esp.)
Descent: il giuramento del ribelle (esp)
Warhammer Diskwars
L'ultimo Banchetto
Talisman: lande di fuoco (esp)
Netrunner: creazione, controllo, espansione (esp)
WizWar: maledizioni oscure
Pirati Gioco di dadi
Halli Galli
Bicchieri Sprint
Provincia Romana
Kingsport Festival
Aquabrunch
Hobbit Tales

La HC distribuzione, distributore in rapida espansione, oltre a curare la Placentia Games con le sue novità, proporrà il già annunciato Panamax, ma anche diversi titoli del catalogo White Goblin e G3. Sono per altro in arrivo (anche se non a Lucca) alcune localizzazioni future dei titoli dell'editore polacco:
Panamax
Florenza 2a edizione
Florenza Card Game : War & Religion e Capitani d Ventura (esp.)
Catalogo White Goblin e G3

L'editore La mongolfiera porterà invece una accoppiata di titoli dedicati agli amanti delle ambientazioni militari, ossia:
World of Tanks
Alarm U-Boot

Gloobz
La Oliphante avrà sui suoi tavoli un bel numero di novità, tra le quali spiccano Primiera di Albertarelli (un tentativo di internazionalizzare un classico gioco di carte di casa nostra) e Movie Trailer 2, ma oltre ad essi ci saranno tutte le news di Essen della Gigamic, editore molto attivo e spesso promotore di titolini davvero carini:
Primiera
Movie Trailer 2
Kaleidos Junior
Difference
Flash
Gloobz
Tuttifrutti (ed altre novità Gigamic)
Let's Stick
Story to Stick (ed altre novità Captain Macaque)
Flash (ed altre novità Blue Orange)
Madame Ching

La Pendragon, per quanto attiva da relativamente poco sul mercato, si presenta già molto bene, perchè propone già un paio di localizzazioni, oltre al suo Hexemonia:
Hexemonia
Imperial Settlers (disponibile da gennaio)
Stay Away

La Play Well Games porterà anche a Lucca il suo Heroes of Normandie in edizione nostrana, completo delle sue espansioni, un titolo a sfondo seconda guerra mondiale che sta ottenendo un grande successo, anche grazie alla sua cura per la grafica (fattore non sempre presente nei titoli di questa categoria).



In casa Raven ci dovrebbero essere diverse cose, essendo essa distributrice di diverse case. Tra di essi spiccano i titoli della Ares, ma sono curioso anche di vedere il nuovo Dwarfest ...
Battle of Five Armies (Ares Games)
Sails of Glory (Ares Games)
Dwarfest (Ilbarone Games)
Ninja Shadow Forged (Winterlair)
Everzone (Winterlair)
Illuminati
Munchkin Pathfinder, Conan, Purosangue Mezzosangue

La Red Glove pianifica invece di invadere il mondo con i propri titoli, visto che la linea delle nuove uscite è nutritissima! La strategia della conquista del mondo sembra essere quella della proliferazione, mantenendo però una linea grafica ben definita, affidata a Guido Favaro. Tra le numerose uscite spiccano sicuramente Godz e la ristampa di Vudù, ma ci saranno anche diverse copie di Mood X in prova 
Aia Gaia
Circus Express
Dogsitter
Ghiotto di Ghiande
Magikaboom
Mostrilli
Pizzeria Italia
Polpastrelli
Super Fantasy: night of the badly dead (con dentro espansione per GodZ)
Tutti al mare   
Ufo Farmer (demo)
Mood X
Vudù (ristampa)

Alla Serfer Giochi saranno presenti i diversi e numerosi titoli ideati e proposti dall'editore italiano, tra i quali i suoi ultimi Battaglia, Calciotto, Idem e Blablare.

La Uplay.it distribuzione ha una lunga lista di titoli in arrivo per i prossimi mesi (vi preavviso in particolare Lost Legacy), ma a Lucca sarà già presente con diverse cose interessanti, tra le quali annoto quelle che seguono (io coglierò probabilmente l'occasione per provare almeno Patchwork, ma non solo) 
MachiKoro
Village (espansione il Porto)
Cappuccetto Rosso
Il Sesto Senso
Kings of New York Power Up ed Halloween
Patchwork
Sushi Go
Zombie 15
Tichu
Smash Up: il Sempreverde Cthulhu

Sarà inoltre presente, come sempre, il mistico Angelo Porazzi, con la sua Area Autoproduzione, ricca di autori in cerca di gloria, tra i quali
Angelo Porazzi da Milano  WARANGEL, COACH, ASSIST, ASSIST PORCELLINI COSPLAY 
Luca Cazzani da Varesecon DUNGEONPIG  e la nuova espansione PUERKO RICO a tema piratesco
Matteo Botti e Alessandro Rivaroli da Parma con URBAN HEROES, 
Daniele Ferri da Ferrara con VEGETABLES, 
Alessandro Ivanoff da Firenze con YUMMELL 
Alberto Baratelli e Giuseppe Tettamanti da Varese con CARTE BINARIE, 
Simone Cavallini di Santa Maria a Monte con SURVIVORS ZOMBIE, 
Dario Dordoni da Cremona con PIZZA SPAGHETTI E MANDOLINO
Diego Tognoloni, Giulia Brunetti, Marco Berettini, Giacomo Spigarelli , Simone Bastianelli e Damiano Farneti da Gubbio con M400, 

Direi che, nonostante lo spazio ridotto della fiera (in proporzione a manifestazioni tipo Essen o anche la Play) di carne al fuoco ne abbiamo davvero tanta.

Nel contempo, per i gamers più appassionati, ricordo che anche quest'anno si terrà nella biblioteca civica Agorà la manifestazione Essen - Lucca linea diretta, con tanti titoli presi dalla fiera disponibili per essere provati e giocati (qui il link alla pagina dell'evento), organizzata dalla Tana dei Goblin di Pisa (e dall'amico Plombier, che saluto ...). Pensavo quasi di non dirlo, perché mi potreste portare via un tavolo per giocare, ma poi mi sono fatto trascinare dallo spirito buonista ... ;)

Ok, ci si vede in fiera e ... fatemi sapere cosa e/o chi ho dimenticato !!!

Ciao a tutti ed a risentirci per il report  della fiera, naturalmente!!!

23 commenti:

  1. Fabio, su BGG leggo che il designer di Alchemists è un certo Matús Kotry, non Tascini/Luciani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... infatti ho detto che la Cranio presenta Dungeon Bazar ed Alchemist, "il primo" di Tascnini - Luciani - Cecchetto ;)

      Elimina
  2. Ci sono speranze id vedere localizzati dead in winter e through the ages allo stand raven?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proverò a chiedere direttamente a loro in fiera.

      Elimina
    2. No e no. Purtroppo. DOW verso Natale.

      Elimina
  3. OK, va bene che si chiama Angelo, però pensavo che Porazzi fosse più mitico che mistico ;)

    RispondiElimina
  4. Fabio mi chiedono come mai manca l'espansione di Terra Mystica in ita da parte di cranio: dimenticanza o non esce per Lucca?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nella mail che ci siamo scambiati con l'editore non c'era. Nella newsletter c'è. Nel dubbio la metto nell'elenco :)

      Elimina
  5. Non per essere puntiglioso, ma vorrei farti notare che hai sbagliato 2 volte a scrivere Lord of Xidit, scrivendo Lord of Dixit XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io faccio presente che si chiama Lords of Xidit, con la "s". :D

      Elimina
    2. ... e un apostrofo fuori posto non lo trovate ... ? :P
      ... già mi piace poco dixit ... ;)

      Elimina
    3. .. comunque ho corretto anche la 's' :)

      Elimina
  6. Relata refero: Hai modo di sapere se l'Alchemists Cranio avrà le fustelle di misura corretta o se comunque gli acquirenti dovranno poi sostituirle come quelle delle scatole vendute a Essen? E per la sostituzione direttamente alla CGE o per la versione italiana ci pensa la Cranio?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Teoricamente le fustelle sono state corrette: a Lucca lo scopriremo :)

      Elimina
  7. Ho letto bene: puerko rico?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo di si: dovrebbe essere qualcosa di ironico ;)

      Elimina
    2. È la prima espansione di Dungeon Pig, giochino molto rapido e carino a tema maialoso

      Elimina
  8. Oliphante porta anche Madame Ching della Hurrican.

    E poi manca Quantum alla lista Asterion.

    p.s. Se passate da Oliphante sono a fare dimostrazioni, cercate uno piccolo basso e con la pelata. Vi Aspetto!

    RispondiElimina
  9. qualche informazione in più dopo essere stato a Lucca il primo giorno:

    - Uplay ancora non ha né King of NY né Sushi Go

    - da Asterion diversi giochi in offerta tra quelli meno recenti del loro catalogo. rispetto all'elenco riportato nell'articolo ci sono anche Cosmic Encounter e Quantum

    - alla Cranio Dungeon Bazar ha dei tasselli sbagliati. è comunque giocabile, ma se lo compri te li spediscono corretti a casa tra un paio di settimane. i fustelli di Alchemists sono stati corretti rispetto ad Essen. c'è l'espansione di Terra Mystica

    - la DV giochi ha davvero un sacco di tavoli per provare Bruges e Patchistory, che hanno qualche euro di sconto

    - alla Ghenos ci sono pure i due autori di Zhang Guo

    - da HC distribuzione non è purtroppo ancora disponibile Orleans

    - Pendragon mostra Imperial Settlers ma pensano di averlo pronto solo per febbraio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie degli aggiornamenti! Ci risentiamo per un report (spero), come sempre, in settimana entrante :)

      Elimina