domenica 30 agosto 2015

La Red Glove ci invita al Castello!!!! Viva la Red Glove!

Scritto da Sergio
Dame e Cavalieri, Messeri e Madonne
Udite Udite
Federico Dumas e la sua strabiliante corte  invita la popolazione tutta alla Grande Giornata del Guanto Rosso.
Nel giorno del signore 6 di settembre dell'anno 2015, dalle ore 10 in poi e per tutto il giorno,  nella localita' di Sarzanello, presso il castello che appartenne nel passato al vicario imperiale Castruccio Castracani, si terrà la grande festa della Red Glove, con giochi, tornei e premi per tutti.
Un nunzio di altri tempi avrebbe richiamato forse in questo modo la popolazione a questo evento e considerando la storica e suggestiva location in cui si svolgerà l'evento mi è sembrata opportuno iniziare così la breve presentazione di questa giornata cui tutti, in modo assolutamente gratuito potranno partecipare, per giocare, parlare con autori, presentare giochi e visitare il castello.
Per l'occasione abbiamo fatto una breve chiacchierata col leader della Red Glove, Federico Dumas per sentire dalla sua viva voce la genesi di questa iniziativa, le sue aspettative e, ovviamente, cosa ci ha preparato per il grande giorno. 

 
Allora Federico come è nata questa idea della Festa al Castello?
Guarda è da un paio d'anni che io e il mio staff pensavamo ad una cosa del genere. A fine agosto chiudiamo l anno editoriale e, considerando i risultati positivi che la Red Glove sta ottenendo  ci piaceva fare una bella festa per condividere col pubblico la passione per il nostro lavoro offrendo a tutti gratuitamente un giorno di svago e divertimento. Poi, è naturale, abbiamo sempre l'obiettivo di farci conoscere, di raggiungere più famiglie possibili. Siamo una realta' del territorio insomma e riteniamo giusto dare il nostro contributo e preparare un evento ludico e festoso tutto nostro e strettamente legato al territorio in cui viviamo.
Quindi sei soddisfatto della realta' Red Glove?
Guarda si!!! I nostri 2 cavalli di battaglia Vudù e Rush & Bash stanno dando buoni risultati di vendita. Il primo viaggia sulle 7/8mila copie l'anno e stiamo lavorando per sfondare il tetto delle 10/mila copie nel prossimo anno. Il secondo ha quasi finito la prima tiratura. Lanciato a giugno, siamo a fine agosto ed abbiamo già venduto quasi 2/mila copie. Niente male per tre mesi!!
Bene! Ma raccontaci un po'la giornata. Come si svolgerà?
Sarà un giorno di festa! Premesso che chi si "prenoterà" su FB indicando la sua partecipazione riceverà all'accettazione un pocket come regalo.  Avremo infatti un area accettazione in cui un paio di ragazze incaricate presenteranno l'evento dando tutte le dovute indicazioni  e informazioni ai partecipanti.
Tutto il castello sarà una grande area "demo" con tutti i prodotti Red Glove in prova e al contempo allestiremo un negozio in cui sarà possibile fare degli acquisti. Sono ovviamente previsti sconti ed offerte per giocatori ma questa sarà una sorpresa.
All'interno della torre ci sarà poi uno spazio interamente dedicato agli autori dei giochi. E' una cosa cui teniamo moltissimo: chiunque ha un gioco da proporre potra' presentarlo e farlo  provare. Hai visto mai? Riteniamo importante offrire questa opportunità: è una chance per chi vuole intraprendere questa strada in cui peraltro l'Italia ha ottimi esponenti. 
Avremo poi tanti ospiti importanti e conosciuti fra gli addetti al settore fra cui Andrea Chiarvesio. A fare gli onori di casa, oltre al sottoscritto, gli autori del Guanto Rosso: Erik Burigo, (Rush & Bash), Ilenia Nacci (Pizzeria Italia), Diego Cerreti (GodZ). Ovviamente non mancherà il nostro mitico disegnatore Marco Valtriani colui che ha dato forma , colore e vita al magico mondo di "Baruffus".  
Chissa' cosa ci proporranno tutti insieme?
Ma siamo in un castello, non potevano mancare i tornei.
Abbiamo bandito infatti  un grande torneo: un triathlon Red Glove. Durante il corso della giornata si terranno tre gare di Pizzeria Italia, Vudù e Rush and Bush. Ognuna darà punti ai migliori classificati. Chi otterrà più punti nelle  tre gare vincerà il torneo ed otterrà un buono premio di 200 € da spendere come vuole sul sito Play Bazar (100 € al secondo e 50 € al terzo).
Come vedi abbiamo cercato di creare un evento coinvolgente e adatto a tutti : famiglie e gamers.
Senti ma con l'occasione ci presenterai qualche novità?
Si! Come sai stiamo collaborando da tempo con la casa editrice francese  Elemon Games; loro hanno localizzato in Francia alcuni giochi nostri e, nell'ambito di un rapporto di collaborazione reciproco, ci piace portare in Italia un loro prodotto. Parliamo di Gigamon, un gioco ispirato al memory ma con diverse varianti. Sarà bello portarlo in Italia e vedere la reazione del nostro pubblico considerando che Gigamon in Francia ha vinto il prestigioso Asso D'oro a Cannes come miglior gioco per bimbi. Bene alla nostra festa potrete provarlo.
Concludendo ci dici le prossime novità? Quali saranno i prossimi passi della Red Glove?
Al momento posso anticiparti solo 2 cose che sono sicure. L'espansione di Vudù, probabilmente  per Lucca Comics & Games,  mentre verso Natale dovrebbe uscire l'espansione di Rush & Bush che oltre a incrementare carte e tessere pista, virera' verso l'area  gamer dando più controllo al giocatore ed implementando l'area strategica del gioco. Il resto comunque lo saprai a tempo debito...
Beh che dire! Personalmente conosco Dumas e la Red Glove da anni, conosco la sua determinazione e la sua coerenza nel portare avanti un discorso che non è soltanto commerciale ma che è soprattutto educativo. Il suo scopo è sempre stato educare al gioco le famiglie e attraverso loro creare e diffondere l'amore e la passione per il gioco da tavolo. Per farlo non esita a mettersi in gioco in prima persona e questa bella idea della festa Red Glove ne è l'esempio illuminante.
In bocca al lupo Dumas! Ci si vede il 6







   



 

6 commenti:

  1. Andrea Dell'Orco30 agosto 2015 11:15

    Bella iniziativa!
    Mi spiace solo non poterci partecipare,

    Un piccolo appunto: il week-end del 5 - 6 ci sono 3 eventi in contemporanea......
    Idea G a Udine (Inventori di Giochi)
    Giochi Uniti - National Event a Modena (Giochi Uniti)
    Festa al Castello a Sarzanello (Red Glove)

    ora è sinceramente un peccato che non abbiano ancora inventato il device per l'ubiquità, però magari per i prossimi anni un po più di comunicazione almeno tra le entità ludiche italiane più importanti sarebbe apprezzato,

    In quanto, per quanto riguarda me, un giro a Modena o a La Spezia nelle prossime settimane me lo sarei fatto volentieri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le date ormai son tutte piene, ogni settimana c'è qualcosa. Ogni realta, specialmente quelle commerciali non possono che fare quelle che ritengono le scelte migliori. Maggio/Giugno/Settembre sono i fine settimana più ricchi.

      Elimina
  2. Mitici Federico e Sergio.
    Unico appunto che dalla trascrizione genera confusione:
    Marco Valtriani è il lead designer (progettista/sviluppatore) della Red Glove, mentre è Guido Favaro ad essere il disegnatore (illustratore/grafico).

    RispondiElimina
  3. Mitici Federico e Sergio.
    Unico appunto che dalla trascrizione genera confusione:
    Marco Valtriani è il lead designer (progettista/sviluppatore) della Red Glove, mentre è Guido Favaro ad essere il disegnatore (illustratore/grafico).

    RispondiElimina
  4. Mitici Federico e Sergio.
    Unico appunto che dalla trascrizione genera confusione:
    Marco Valtriani è il lead designer (progettista/sviluppatore) della Red Glove, mentre è Guido Favaro ad essere il disegnatore (illustratore/grafico).

    RispondiElimina
  5. Grazie Erik da parte mia e di tutti i lettori per la precisazione!

    RispondiElimina