martedì 18 agosto 2015

[Maratona estiva] - Stockpile

scritto da F/\B!O P.

I giochi economici non sono un terreno su cui mi avventuro spesso. Questo però mi ha attirato con la grafica e mi ha conquistato con il regolamento. Primogenito della neonata Nauvoo Games, ideato da Brett Sobol e Seth Van Orden, nell'autunno 2014 vede la luce grazie ad una campagna Kickstarter che ha sì superato la cifra obiettivo, ma senza raccogliere le somme viste da altre parti. Per fortuna ce l'ha fatta, perché il gioco mi piace parecchio, nonostante la già citata ambientazione e le aste, che non sono proprio la mia meccanica preferita. Cosa avrà di speciale allora? Andiamo con ordine e partiamo dall'inizio: intanto è un titolo per 2-5 giocatori che dura 45 minuti e adatto a persone di età 13+. Stockpile è un frenetico gioco economico basato su partecipazioni societarie, insider trading e manipolazione del mercato. Dovevamo essere in quattro questa sera, ma purtroppo soltanto Matteo - un goblin della zona - è riuscito ad unirsi a noi per l'impresa dell'estate: vorrà dire che la cheesecake fatta da Monica la dovremo dividere in terzi...
Mentre la mamma mette a letto la figlia, noi due ci scaldiamo con una partita a Cathedral.



IL GIOCO IN UNA FRASE
Sfruttando le informazioni riservate di cui siete in possesso (Carta Azienda e Carta Previsione), decidete quali pacchetti acquisire tramite asta (contenenti Carte Titolo, Carte Commissione e Carte Azione) e quali azioni vendere, tenendo d'occhio le mosse degli avversari e prima che l'andamento del mercato cambi i prezzi: chi ha più soldi alla fine del gioco vince.

COMPONENTI
La scatola contiene il regolamento, 1 tabellone (a due facce), 1 Segnalino Turno, 6 Indici Titolo, 6 Carte Azienda, 6 Carte Previsione, 96 Carte Valuta, 5 Plance Giocatore, 7 Segnalini Offerta, 1 Segnalino Primo Giocatore, 60 Carte Titolo (10x6 tipi), 12 Carte Commissione Negoziazione (4x3 tipi) e 8 Carte Azione (4x2 tipi) che mescolate insieme formano il Mazzo Mercato. È compresa anche l'espansione Investitori, formata da 10 carte.
La qualità è eccelsa: cartone spesso, carte plastificate, segnalini personalizzati, grafica molto curata. Un piacere sotto agli occhi e ai polpastrelli.

COME SI GIOCA
Lasciandovi come sempre ai regolamenti (EN, IT) per una lettura precisa, provo a darvi un'idea di come gira.

Preparazione
Ogni giocatore inizia con $20.000. Il Segnalino Turno (una X rossa) va sullo spazio del calendario che corrisponde al numero di giocatori, mentre gli Indici Titolo (dei cerchi neri) sui valori di partenza di ciascun titolo, indicati dai cerchi scuri. Distribuite ad ognuno una carta titolo, che va messa a faccia in giù nel Portafoglio Titoli (lato sinistro) della plancia giocatore. Chi ha pagato di più per il suo ultimo pasto si merita il Segnalino Primo Giocatore.

Il turno
È composto da 6 fasi:
  1. Fase Informazione
    I giocatori ricevono una Carta Azienda e una Carta Previsione, abbinate in modo da indicare l'andamento del valore dei titoli, che si realizza durante la Fase Andamento (informazione riservata). Posizionate una Carta Azienda e una Carta Previsione scoperte sul tabellone (pubblico dominio). Le restanti Carte Azienda e Previsione vanno abbinate e collocate coperte vicino al tabellone.
  2. Fase Fornitura
    Si formano i Pacchetti Azionari sotto le calcolatrici, pari al numero dei giocatori. Per prima cosa pescate dal Mazzo Mercato una carta per Pacchetto e posizionatela scoperta. Queste carte possono contenere azioni delle aziende, commissioni di negoziazione ($1k, $2k o $3k da pagare alla banca) o carte azione (per variare di ±2 un titolo prima della vendita). Distribuite due carte ai giocatori, i quali devono piazzarne una a faccia in su e l'altra a faccia in giù, sullo stesso Pacchetto Azionario o su diversi.
  3. Fase Domanda
    Il Tracciato Offerta (i numeri sotto lo schermo della calcolatrice) rappresenta il valore del Pacchetto Azionario corrispondente. Ogni giocatore mette il suo Segnalino Offerta su un numero libero in un qualsiasi Tracciato a sua scelta, inclusi quelli con offerte già presenti, purché l'offerta sia maggiore. Chi viene superato riprende il suo Segnalino e lo riposiziona al prossimo giro, sullo stesso Tracciato o su uno diverso. L'asta continua fino a quando tutti i Tracciati hanno un Segnalino sopra. A questo punto si paga la banca e si raccolgono le carte del Pacchetto acquisito. Eventuali Carte Commissione Negoziazione vanno pagate anch'esse. Mettete le azioni ottenute a faccia in giù nel Portafoglio Titoli.
  4. Fase Azione
    Chi ha acquistato delle Carte Azione sceglie un titolo e aumenta (Boom Titolo!) o diminuisce (Crac Titolo!) il suo valore di 2. Se si raggiunge lo spazio Frazionamento Azionario o Bancarotta, vedere la Fase Andamento.
  5. Fase Vendita
    I giocatori possono vendere qualsiasi numero di titoli in loro possesso e ricevono denaro pari al valore corrente. I titoli venduti dal Portafoglio Frazionato (lato destro della plancia) pagano due volte il valore attuale.
  6. Fase Andamento
    Si spostano i valori dei titoli secondo le coppie di Carte Azienda e Previsione (+4/+2/+1/-2/-3) in mano ai giocatori o sul tabellone. La Carta Previsione contrassegnata con "$$" significa che l'azienda paga i dividendi: il valore del titolo non cambia, ma ogni giocatore riceve immediatamente $2.000 per ogni Carta Titolo di tale azienda che decide di mostrare (alcune o tutte).
    Se il valore di un titolo rialza a più di 10, il titolo si divide. Un frazionamento azionario di fatto raddoppia le azioni di tale titolo che avete al momento: vanno mostrate e spostate nel Portafoglio Frazionato a faccia in giù. Se l'aumento del titolo porta il valore oltre lo spazio Frazionamento Azionario, rimettete l'Indice Titolo a 6 e continuate ad aumentarne il valore, altrimenti lasciatelo sul 6.
    Se il valore di un titolo scende al di sotto di 1, va immediatamente in bancarotta. Ogni giocatore scarta tutti i titoli di quel tipo. Rimettete il prezzo del titolo al valore iniziale di 5.

Fine del round e della partita
Spostate a destra il Segnalino Turno e passate il Segnalino Primo Giocatore a sinistra, poi cominciate un nuovo round.
Se il Segnalino Turno era già all'estrema destra del calendario, allora la partita è finita. Tutti i giocatori rivelano le Carte Titolo per determinare gli Azionisti di Maggioranza di ciascuna azienda, che ricevono un bonus di $10.000 se singolo o $5.000 per tutti quelli pari. Poi rivendono le azioni al prezzo finale, sommano le Carte Valuta e chi ha più soldi vince.

CONSIDERAZIONI
Come scrivevo in apertura, le illustrazioni mi hanno attratto sin da subito: bellissime, colorate, eleganti. Adoro lo stile fumettoso combinato con la tecnica vettoriale.
Poi però sono state le meccaniche a convincermi: tutti quelli con cui l'ho giocato l'hanno trovato divertente, anche se (come me) non sapevano niente di mercato azionario e insider trading. L'idea di base delle informazioni riservate si coglie facilmente. L'ambientazione è resa molto bene, anche se il gioco non ha la pretesa di essere una simulazione. Ad ogni modo ci si sente davvero degli investitori e la preoccupazione per il futuro dei propri titoli si percepisce tutta come pure la tensione quando è ora di prendere delle decisioni.
Mio compare, laureato in economia, non ha trovato da ridire sulla correttezza e sul realismo delle regole.
La scalabilità è buona, grazie anche al numero dei round e dei Pacchetti Azionari dipendenti da quello dei giocatori. Il rapporto tra informazioni note e segrete è costante. La variante per 2 in pratica è una partita a 4 in cui ogni giocatore controlla 2 Segnalini Offerta.
La rigiocabilità, già presente nel gioco base per l'intrinseca variabilità del mercato, viene esaltata dalle espansioni. Il Tabellone Avanzato presenta dei tracciati con passo e massimali differenti e diversi punti di rientro dopo il frazionamento azionario e la bancarotta. In questo modo sembrano più vicini alla realtà: il settore metallurgico cresce piano ma è solido, quello tecnologico può dare forti emozioni in un senso e nell'altro. Le Carte Investitore determinano il capitale iniziale di un giocatore (al posto dei soliti $20.000) e danno anche ad ognuno un'abilità unica da utilizzare durante il gioco, contribuendo all'ambientazione e alle strategie.
L'interazione è forte, in particolare in Fase Fornitura, Domanda e Vendita. L'asta fatta in questo modo, con i Tracciati Offerta, è più veloce e coinvolgente della solita maniera a chiamata. Inoltre il fatto che ci sia un tetto dà una fine certa da valutare quando ci si approssima. Cosa ci sarà in quella carta coperta che lui ha messo proprio lì? Come mai vuole un Pacchetto Azionario con una commissione di $3k? Rialzo la mia offerta (pagando di più) o sposto il segnalino sul tracciato libero ma meno invitante) chiudendo l'asta e spendendo poco? Se sta vendendo quelle azioni significa che sa che scenderanno?
L'alea non è del tutto assente, vista la presenza di un mazzo da pesca, ma il meccanismo d'asta l'attenua sensibilmente. Nella Fase Domanda potete sfidare la vostra fortuna puntando sui pacchetti con un numero maggiore o minore di carte coperte, sempre che una non ce l'abbiate infilata voi.
Lati negativi?
Il Segnalino Turno (la X rossa) e gli Indici Titolo (i cerchi neri) in cartone stonano con il resto del materiale. Purtroppo lo Stretch Goal per averli in legno non è stato raggiunto.
L'inserto in plastica personalizzato non è perfetto: due scomparti per le Carte Valuta sono troppo piccoli e il tabellone bisogna riporlo un po' storto.

MIA MOGLIE DICE COSE
«Quando Fabio mi ha spiegato le regole mi sono sentita male. Troppi termini economici. Invece poi, nel pratico, le dinamiche del gioco non sono poi così astruse, anzi. In generale è un gioco che mi piace, anche se non rientra tra i miei preferiti. Lo trovo comunque piacevole e divertente. Un po' in tendenza con il mio stile, ci sono volte in cui mi venderei anche le mutande. Vi avviso, non conviene sempre farlo: tenete conto del conteggio finale dei punti, che può portare delle sorprese.»

Lo trovate anche nel negozio online Egyp.it

-- Le immagini sono tratte da BGG e dal manuale, i vari diritti appartengono ai rispettivi proprietari. Le immagini e le regole sono state riprodotte pensando possano essere una gradita forma di promozione. Verranno rimosse immediatamente su semplice richiesta. --

4 commenti:

  1. Futuro Maestro20 agosto 2015 00:35

    Buongiorno!
    Sono Matteo, il terzo giocatore che si è seduto al tavolo di Stockpile con Monica e Fabio (ai quali rinnovo i ringraziamenti per la piacevole serata e per l'ottimo terzo di cheescake ^^).
    Pur non potendomi definire un esperto di quei titoli che fanno della gestione economica il loro fulcro ho apprezzato molto questo titolo, nel quale rivedo un po' di Panamax (l'andamento dei titoli delle aziende) e un po' di Patchistory (il sistema d'asta); Stockpile mantiene quel che promette, spingendo i giocatori a oscillare costantemente tra un rischio calcolato e un azzardo bello e buono, rendendo la meccanica molto ben amalgamata alla sua contestualizzazione. La durata nettamente inferiore alla gran parte dei titoli di simulazione economica aumenta le possibilità di proporlo durante una serata-gioco, e la dea bendata riesce sempre a lasciare i giocatori in balia di quella giusta dose di incertezza che ti spinge a soppesare bene ogni tua decisione (dopotutto stiamo parlando di insider trading, un atto non certo privo di rischi).
    In sintesi: mi è piaciuto, e lo rigiocherei volentieri! ;)

    Matteo

    RispondiElimina
  2. Ciao,
    Ottimo gioco. Comprato un paio di settimane fa ci abbiamo giocato un sacco di volte sempre con grossa soddisfazione. I personaggi li preferisco al gioco base mentre il tabellone avanzato al momento l'ho gradito meno. I titoli con il percorso più corto sono sempre a rischio split o trash

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luca!
      Ho due domande per te:
      1) io ho scoperto il gioco tramite Kickstarter, tu?
      2) hai notato personaggi più potenti? quali si adattano di più al tuo stile di gioco?
      Grazie

      Elimina
  3. Ieri è partito il KS dell'espansione "Stockpile: Continuing Corruption"

    RispondiElimina