martedì 4 agosto 2015

Port Royal - Recensione

Scritto da Chrys.

Mamma mia che responsabilità scrivere l'articolo dopo la top 100 del nostro blog... anche se a pensarci bene può essere che martedì sarete ancora tutti troppo intenti a commentare e discutere su promossi ed esclusi e nessuno leggerà queste righe... chissà.

In ogni modo oggi volevo parlarvi di un giochillo che più volte mi era passato davanti al naso ma che non avevo provato fino ad una settimana fa quando un amico (grazie Francesco!) me lo ha messo sul tavolo... e mi ha divertito ed incuriosito a tal punto da andarmelo poi a comprare al volo per poterlo rigiocare! Quindi eccovi una recensione al volo! ^__^

Sto parlando di... (pausa drammatica inutile perchè avete letto il titolo dell'articolo e la copertina domina qui a lato la colonna) Port Royal giochillo per 2-5 giocatori di Alexander Pfister, edito da Pegasus Spiele.

Tanto per inquadrarlo l'autore è il papà anche del recente Broom Services che ha vinto (sebbene con non poche perplessità) lo Spiel des Jares di quest'anno nella categoria esperti, oltre che di Isle of Skye e The Mines of Zavandor.

NELLA SCATOLA
Essendo un gioco di carte... beh, trovate delle carte, un sacco di carte (120) che rappresentano navi, missioni e ciurma (fronte), oltre che monete (retro). La scatola ha anche un comodo inserto in plastica per tenerle saldamente al loro posto ed ovviamente un manuale in inglese di poche pagine. Notare che si tratta di una riedizione di Handler Der Karibik, ma il numero di carte è aumentato di 10 rispetto a quell'edizione.

COME SI GIOCA
Mescolate il mazzo ed il setup è finito (^__^) poi distribute 3 monete (carte coperte) ad ogni giocatore e partite. Il giocatore di turno pesca dal mazzo una carta alla volta finchè non decide di fermarsi di sua sponte o finchè non sono uscite due navi dello stesso colore: se succede questa cosa la sua mano finisce e tutte le carte pescate vanno negi scarti. Eventuali carte missione o tasse pescate in questo modo sono subito messe da parte.

Se si ferma di sua volontà può invece scegliere una delle carte uscite e prenderla pagandone il costo (personaggi) o prendendo l'incasso scritto (carta nave). Le monete sono sempre rappresentate con le carte del mazzo coperte. Dopo aver fatto la propria scelta ogni altro giocatore può prendere una delle carte rimaste secondo le stesse regole, ma se lo fa deve pagare un moneta in più che va al giocatore che ha girato le carte.

!!!  Nota importante: quando si riceve una carta come moneta non la si può girare per sapere cosa c'è dietro.



Abbiamo 4 tipi diversi di carte pescabili....
  • Le carte nave hanno un valore di combattimento in basso ed in alto un valore in monete se prese... il valore di combattimento serve se si desidera distruggerle appena pescate (vedi sotto).
  • I personaggi possono avere, oltre ad alcuni punti vittoria, degli effetti speciali che conferiscono bonus permanenti a chi li ottiene oppure dei simboli... alcuni (croce, ancora e capanno) servono per completare le spedizioni, mentro le spade incrociate rappresentano il valore di combattimento. Quando si pesca una nave se si possiedono delle carte combattimento ed il loro valore sommato supera quello della nave pescata la si può immediatamente scartare.
  • Le spedizioni sono messe da parte nell'area comune appena pescate... ciascuna riporta un certo numero di punti vittoria e 2-3 simboli. Se si hanno questi simboli tra i personaggi presi nel corso dei turni si può completare la spedizione scartando però i propri personaggi con quei simboli (normalmente conviene perchè la spedizione vale più punti dei personaggi scartati e da anche soldi).
  • Le carte tasse quando escono vanno subito messe da parte e il turno si sospende temporaneamente... ogni giocatore con più di 12 monete ne perde subito la metà (governo ladro!!).

Il primo giocatore che raggiunge o supera i 12 punti vittoria attiva l'ultimo turno di gioco, finito il quale si contano i punti e vince (sorpresona!) quello con più punti. ;)
Il manuale prevede un finale alternativo che richiede anche di aver fatto almeno una spedizione per innescare il fine gioco.


CONSIDERAZIONI FINALI
Questo gioco racchiude a mio parere un sacco di idee interessanti... un mazzo che contiene tanti tipi di carte usate per più effetti, le monete sul retro e la meccanica di "push your luck" (più peschi più rischi) che da sempre quel brivido ad ogni carta pescata... ^__^ ...essendo poi che qui le carte interessano a tutti non ci sono di fatto tempi morti, ed anzi la tensione è alta anche durante il turno altrui, vuoi per "gufare" vuoi perchè si aspetta una certa carta, vuoi per paura talvolta delle tasse.

Restano comunque interessanti le tante possibili strategie... pescare ci dà più scelta ma lasciamo più carte agli avversari tra cui scegliere... avere personaggi con abilità ci aiuta ma ci indebolisce verso le spedizioni, tanti combattenti ci mettono più al sicuro dalle navi, ecc.

Parlando di rigiocabilità, il fatto che il mazzo funga anche da moneta è ottimo perchè così ad ogni partita un buon terzo del mazzo non lo vedremo perchè diverrà moneta (garantendo carte differenti ogni partita) e in più ci sono tante possibili strategie.

Come tempi di gioco stiamo su un filler corposo, viaggiando sui 20-50 minuti... idealmente conteggiate quindi 10 minuti a giocatore, ma può girare più svelto fatta la mano.

A livello di difficoltà siamo davanti ad un gioco per tutti... basta dire che le regole da spiegare sono così poche che ho scritto poco pure io (!) che quando distribuivano il dono della sintesi ero in un angolo a scrivere un poema epico per la lista della spesa.

Dato il periodo non posso non menzionare la compattezza del gioco che lo rende un fantastico gioco da spiaggia (anche abbastanza a tema) o da pic-nic/scampagnata... a voler occupare ancora meno spazio si possono portare dietro anche solo i due mazzi senza la scatola. ^__^

E poi arriviamo alla classica nota dolente, il prezzo, che però questa volta è invece il cavallo di battaglia del gioco!!... bastano solo 9,90 euro per portarselo a casa... e se lo regalate ci fate pure un figurone che la scatola è abbastanza bella! Come al solito lo trovate anche in vendita su Egyp.it.

-- Tutte le immagini sono tratte da BGG e appartengono ai rispettivi proprietari. Sono state riprodotte pensando possano essere una gradita forma di promozione e verranno immediatamente rimosse su semplice richiesta. --

21 commenti:

  1. Ciao solo una correzione. Per attivare l'ultimo giro è sufficiente che un giocatore arrivi a 12, non occorre che abbia completato una spedizione.
    Barchie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Barchie... hai ragione (ultimamente l'ho giocata all'altro modo)... la cosa della spedizione è comunque contemplata dal manuale ufficiale presente nella scatola (offre due possibili chiusure di partita: 12 punti oppure 12 punti + spedizione). Comuqnue correggo.

      Elimina
    2. In effetti anch'io preferisco giocare con la spedizione obbligatoria. Comunque ê una opzione fornita dal manuale

      Elimina
    3. Avete ragione, mi ero scordato della variante. Dite che che rende il gioco più interessante? Appena posso la provo....
      Barchie

      Elimina
    4. Avete ragione, mi ero scordato della variante. Dite che che rende il gioco più interessante? Appena posso la provo....
      Barchie

      Elimina
  2. Ma qualcuno ha il regolamento in Italiano ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ce l'ho ... con layout simil originale; ecco il link https://dl.dropboxusercontent.com/u/68355347/Port_Royal_-_Regolamento%20ITA.pdf

      Elimina
    2. =) grazie anche da parte mia

      Elimina
  3. Anche io l'ho scoperto grazie a mio cognato lo scorso anno...ottimo gioco!! Assolutamente indipendente dalla lingua, veloce da giocare e da spiegare....prezzo ottimo (infatti l'ho regalato ad un mio amico lo scorso natale!!)

    RispondiElimina
  4. Gioco molto vivace, divertente, migliore in 4/5 piuttosto che in 2. Spesso si vince sul filo di lana, con mosse determinanti all'ultimo turno.Acquistato su Amazon, perché in Torino risulta introvabile in tutti i negozi specializzati, nonostante la recente pubblicazione. Regolamento in tedesco e in inglese ( per altro comprensibilissimo)

    RispondiElimina
  5. Un gioco che mi fa sempre divertire.
    Cattura tutti dai babbani ai gamer ai bambini.
    La fortuna si sente ma è mitigabile dal coraggio e dai personaggi acquistati.

    Bel Post!
    Ogni tanto riscoprire titoli impolverati dal tempo è cosa buona e giusta!
    :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. rispetto a Leila devo dire che lo preferisco max fino a 4. mi piace in DUE ma non rende proprio benissimo. In 5 si allunga molto per essere un "giochillo di carte".

      in spiagga per me è un MUST HAVE!

      Elimina
  6. non è un doppione questa recensione?
    http://pinco11.blogspot.it/2013/12/recensione-handler-der-karibik.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti questa recensione mi sa di déjà-vu :D io presi porta royal dopo aver letto quella

      Elimina
    2. vero, ma quella era di Fabio. Così avete due pareri a confermare che il gioco è valido.
      Ah, se ne servisse un terzo:
      http://www.goblins.net/recensione/handler-der-karibik-0
      :)

      Elimina
  7. Filler provato e amato subito a Carrara show grazie ai tipi tosti di casa germania

    RispondiElimina
  8. LupoSolitario4 agosto 2015 20:58

    Must Have!

    RispondiElimina
  9. Sono io l'unico a considerare questo gioco esageratamente aleatorio e incontrollabile? Ho fatto qualche partita su yucata e non mi è proprio piaciuto :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un filler e la sua meccanica principale è il 'push your luck', per cui possiamo dire che l'alea è una sua caratteristica intrinseca. Se piace il genere è però gradevolissimo ...

      Elimina
  10. Comprato e giocato, sicuramente il fattore fortuna lo fa da padrone, ma le partite sono veloci e hai voglia di rifarne subito un'altra per provare una strategia di vittoria diversa.
    Per informazione le bustine con dimensioni 57,5x89 mm vanno alla perfezione e fanno rientrare tutte le carte nella scatola quasi chiusa perfettamente

    RispondiElimina