martedì 12 aprile 2016

Fantascatti Special [recensione]

scritto da Chrys

Sono passati "solo" 6 anni da quando Fantascatti (Geistesblitz nell'edizione tedesca) di Jacques Zeimet è uscito in Germania, ma è diventato già un classico del genere "colpo d'occhio e velocità di mano" al pari di Jungle Speed e simili... collezionando nel frattempo anche 8 riconoscimenti tra premi e nomination e ben 16 edizioni in diverse lingue. ^__^

Il tempo era quindi maturo per un'edizione speciale "deluxe" che la Giochi Uniti ha prontamente portato in Italia... stiamo appunto parlando di Fantascatti Special (2-8 giocatori, 20 minuti).

NELLA SCATOLA
Questa edizione ripropone il Fantascatti base (sostituendone due pezzi per motivi di meccaniche e quindi anche l'intero mazzo di carte), ma all'interno di una confezione metallica a forma di fantasma che è davvero un piacere per gli occhi.

Il comparto interno in plastica ha slot comodi per i 5 pezzi oggetti (4 sono in legno) e per il mazzo, così le cose restano al loro posto senza problemi. Tra gli oggetti spiccano il fez rosso che sostituisce la vecchia poltrona in legno del set standard e il barile blu che sostituisce il libro blu. Le carte come sempre sono fumettose e molto diversificate.

Si tratta indubbiamente di una bellissima confezione regalo (il difetto della scatolina in cartone è che in quel senso un po' peccava... anche se credo sia uno dei giochi più regalati e più acquistati dai miei amici ^^).


COME SI GIOCA
Le regole sono le stesse ed anche questa edizione, come le altre, introduce una variante che però mi è piaciuta molto e ho trovato al contempo più complessa e interessante da giocare di quelle delle vecchie edizioni.

La meccanica base è quella classica: al centro del tavolo vi sono 5 oggetti (fantasma bianco, fez rosso, topo grigio, barile blu, bottiglia verde) e ad ogni round viene girata una carta che indicherà (vedremo come) l'oggetto da prendere. Appena un giocatore penserà di aver capito quello giusto lo dovrà afferrare... spesso capiterà di avere 2 o più giocatori che afferreranno in simultanea oggetti diversi. XD

Se l'oggetto è corretto il giocatore riceve la carta, se è sbagliato deve "pagare" una delle carte che ha come penalità e darla a chi ha fatto la scelta corretta. Finito il mazzo il giocatore con più carte è il vincitore.

Determinare l'oggetto giusto
Ogni carta mostra solo 2 oggetti... se uno è un oggetto colorato nel modo giusto (esempio, il barile blu), bisogna afferrare l'oggetto illustrato... se invece la carta ha 2 oggetti colorati in maniera errata (ad esempio un barile verde e un fez bianco), bisogna afferrare l'unico oggetto le cui caratteristiche non sono presenti né come forma né come colore (nell'esempio fatto... il topo grigio!!!).

VARIANTE SPECIALE - IL FEZ
Questa edizione speciale include una variante molto interessante basata sul fez rosso... in questo caso il fez andrà posizionato sopra un altro pezzo (son tutti studiati per essere contenibili nel fez) quindi vedremo sempre solo 4 oggetti. Questo implica due situazioni nuove:

A) Se quando si gira la carta l'oggetto da afferrare dovesse trovarsi sotto il fez dovremo prendere il fez, facendolo così apparire, senza dire nulla per prendere il punto... non sembra, ma il fatto che l'oggetto non sia nel campo visivo complica un po'. Il fez andrà quindi posizionato su un altro oggetto.


B) Se invece la carta indica il fez non dovremo afferrarlo (altrimenti sarebbe come prendere l'oggetto sbagliato, per la regola sopra) ma dovremo invece dire ad alta voce il nome dell'oggetto nascosto dal fez.


CONSIDERAZIONI FINALI
Fantascatti è un gran party game che non dovrebbe mancare in nessuna collezione... ogni volta che l'ho fatto conoscere a qualcuno, anche ad amanti dei gestionali o degli ameritrash, questi han finito poi per acquistarselo e/o regalarlo. XD

Come accennato è anche un ottimo regalo sia per gamer adulti che per bambini o amici non gamer (portato a diverse serate di neofiti coinvolgendo sempre tutti) e questa splendida scatola in metallo lo rende un regalo ancora più scenografico e bello a vedersi, soprattutto se confrontato con l'edizione standard.

Va anche detto però che per alcuni questa scatola è anche vedibile come un difetto, perché rende il gioco meno compatto e quindi più ingombrante da portare in spiaggia o in una scarpinata. Resta quindi un'edizione spettacolare per un regalo più d'effetto o per collezionismo, ma se lo comprate per mettervelo in tasca mentre andate ad un picnic, forse le vecchie edizioni sono meglio.

La longevità è eccezionale (almeno... a me non ha stancato ancora dopo anni) e la variante col fez aggiunge un livello di difficoltà notevole, mettendo alla prova anche i gamer più abituati al base. E poi diciamolo: "Fezzes are cool!" come più volte ha sottolineato un personaggio molto celebre (sapete chi? ...chi prima commenta giusto fa punto! ^__^).

Come complessità il gioco si adatta a tutti e come durata della partita stiamo sui 20 minuti circa (volendo il tempo è riducibile semplicemente rimuovendo alcune carte dal mazzo.... mi è capitato quando avevamo magari solo un buco di 5-10 minuti ma volevamo giocarci).

Il prezzo ovviamente risente un po' della confezione deluxe e di listino costa 25 euro. Come sempre lo trovate anche in vendita online su Egyp.it, dove trovate anche le varie edizioni in scatola piccola di cartone sui 14-16 euro (potete vedere tutti i prodotti "fantascattosi" a questo link).

Se volete saperne di più sulle due scatole base esistenti vi rimando infine a questo nostro articolo scritto da Simarillon a suo tempo. ;)

-- Le immagini sono state scattate da me; alla casa produttrice (Zoch, Giochi Uniti) appartengono tutti i diritti sul gioco. Le immagini e regole sono state riprodotte ritenendo che la cosa possa rappresentare una gradita forma di presentazione del gioco. --

10 commenti:

  1. Citazione:...Doctor Who...???

    Matteo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo Matteo!! La risposta è esatta e il punto è tuo! ^__^

      Elimina
    2. L'undicesimo dottore!
      Ecco, una volta che leggo il post il giorno dopo e mi perdo i punti ^_^

      Elimina
  2. Da provare, anche se a pelle preferisco l'immediatezza della versione base o tutt'al più quella dei Cinque minuti a mezzanotte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io avevo già il base e la 2.0 (quella con la fantasmina) ma ametto di giocarle quasi sempre nella versione standard (senza la variante libro o la variante ranocchia).

      PS: la modalità base ovviamente la si può giocare anche qui. ^__^

      Elimina
  3. Come dice un mio caro amico: "Ho visto molto gente sciogliersi dinanzi Fantascatti". :)
    Questa nuova edizione speciale mi piace, potrei farci il pensierino.

    RispondiElimina
  4. Grazie per la recensione Chrys ;). v

    RispondiElimina
  5. Ragazzi tra questa e la versione 5 minuti a mezzanotte cosa consigliate?!?

    Inoltre mi confermate che è totalmente indipendente dalla lingua? Perchè la special in tedesco l'avrei trovata a 16€ :)

    RispondiElimina
  6. Come vedi dai materiali l'unica cosa scritta è il regolamento. Per il confronto purtroppo io ho giocato solo i due set base e non il 5 minuti a mezzanotte, quindi lascio la palla a chi può fare un confronto diretto "giocato". ;)

    RispondiElimina