mercoledì 4 maggio 2016

[Recensione] Boss Monster: La Rivincita degli Eroi

scritto da Simone M.

La Rivincita degli Eroi è la prima, mini, espansione geolocalizzata per Boss Monster, gioco di carte, edito dalla Fever Games, che si ispira ai videogiochi per consolle degli anni '90. Ne avevamo parlato sia io che TeOoh in ben due occasioni. Il gioco base ci vede nei panni di crudelissimi Boss di un pericoloso dungeon intenti a collezionare le anime dei malcapitati eroi decisi ad avventurarsi nelle sue profondità.
Per perseguire questo macabro scopo noi, i Boss, possiamo avvalerci di Carte Incantesimo e Carte Stanza (sia di tipo Mostro che di tipo Trappola) al fine di preparare la peggiore accoglienza possibile ai nostri valorosi ospiti.
Ecco, dunque, che in soccorso dei "buoni" arrivano le Carte Oggetto, novità principale di questa espansione, utili a rendere gli eroi ancora più tosti da battere ma anche più appetibili da eliminare.
Infatti le Carte Oggetto, se giunte nelle nostre grinfie ancora attive, potranno fornirci un'ulteriore abilità speciale e renderci, così, ancora più temibili nei confronti dei successivi, sgraditi, visitatori. Basta indugiare dunque e premete lo Start Button sul pad che andiamo a cominciare.


I – I Componenti ed il loro impiego

La simpatica scatola che ricorda la confezione di un gioco per il Nintendo Gameboy contiene 1 Carta riepilogativa (fronte/retro) con le istruzioni d'utilizzo dell'espansione, 20 Carte Oggetto, 4 Carte Stanza Avanzate e 2 Carte Incantesimo.
Le carte non sono telate e vanno imbustate con le MayDay 63,5 x 88mm (le verdi).
Le Carte Oggetto, che mantengono lo stesso stile grafico di tutte le Carte del gioco base, possiedono un simbolo "Tesoro" (come le Carte Eroe o le Carte Stanza, sia Base che Avanzate), un nome e due poteri: uno destinato all'Eroe a cui verrà assegnato l'Oggetto ed uno destinato, invece, al Boss se riuscirà ad ottenere l'Oggetto uccidendo il suo portatore all'interno del Dungeon.


Le Carte Stanza Avanzate in dotazione sono (nel dettaglio):
  • Fucina Orchesca (Stanza Mostro): infligge 3 Ferite ad un Eroe ed ha il potere (una volta per turno) di spostare un Oggetto da una Carta Eroe, ancora nel Villaggio, ad un'altra Carta Eroe a scelta.
  • Camera di Sepoltura (Stanza Trappola): infligge 3 Ferite e permette (una volta per turno) di attivare (girare a faccia in su) una Carta Oggetto nell'Area Punteggio del Boss.
  • Banco degli Artefatti (Stanza Trappola): infligge 3 Ferite e permette (una volta per turno) di esaurire (girare a faccia in giù) una Carta Oggetto nell'Area Punteggio del Boss per pescare una Carta Incantesimo.
  • Soffitto Magnetico (Stanza Trappola): infligge 3 Ferite e permette (una volta per turno) di sottrarre la Carta Oggetto all'Eroe che entra nella stanza e piazzarla a faccia in giù nell'Area Punteggio del Boss.
La Carta Incantesimo, in doppia copia, in dotazione nell'espansione è Scavo. Da giocare in qualsiasi fase (Costruzione o Combattimento), riattiva (gira a faccia in su) una Carta Oggetto in qualsiasi Area Punteggio.

II – Come si innesta nel gioco Base

All'inizio della fase di Setup inseriamo le nuove Carte Stanza e le nuove Carte Incantesimo nei rispettivi mazzi di pesca. Le Carte Oggetto costituiranno un mazzo a parte da porre vicino a quello degli Eroi nell'area Villaggio. Una volta rivelate le Carte Eroe verrà rivelata anche 1 Carta Oggetto (2 nelle partite a 4 giocatori) e verrà assegnata all'Eroe con il simbolo Tesoro corrispondente. In caso di parità di simboli andrà assegnata alla Carta Eroe più vecchia.
Quando l'Eroe entrerà in un dungeon si potranno verificare due situazioni:
  1. L'Eroe sopravvive ed arriva sino al Boss: la Carta Eroe infligge le sue normali ferite al Boss venendo posto sotto di esso. La Carta Oggetto viene posta nell'Area Punteggio del Boss ma a faccia in giù come se l'Oggetto fosse esaurito.
  2. L'Eroe muore prima di arrivare al Boss: l'Eroe viene sconfitto durante l'esplorazione del dungeon. La Carta Eroe viene posta, normalmente, nell'Area Punteggio del Boss a faccia in giù lasciando in vista il suo valore in "Cristalli Anima" mentre la Carta Oggetto, conquistata dal Boss, viene posta a faccia in su pronta per essere usata. Il Boss può usare il potere dell'Oggetto una sola volta a partita. Quando lo fa gira la carta a faccia in giù.
III – Impressioni e modifiche

Piccola ma significativa iniezione di longevità per un titolo che ha in questa componente forse il suo tallone d'Achille più evidente.
Questa è sicuramente la prima di una serie di espansioni (già edite negli Stati Uniti) che contribuisce a diversificare ulteriormente i Boss e l'approccio dei giocatori nella gestione del proprio dungeon.


Alcuni oggetti, infatti, renderanno gli Eroi davvero dei brutti clienti ma aumenteranno anche l'interazione fra i giocatori relegata, fino ad oggi, alle sole Carte Incantesimo.
Espansione utile, non invasiva ed economica (poco meno di 10€) per la cui copia demo ringrazio gli amici della Fever Games.
La Rivincita degli Eroi si innesta bene e senza stravolgere particolarmente le operazioni di Setup.
L'elemento di cui si inizia a sentire la necessità però è una nuova carrellata di Boss fra cui scegliere: il ventaglio proposto dalla scatola base, infatti, inizia a starci davvero troppo stretto.

Come sempre il gioco è disponibile su egyp.it

2 commenti:

  1. Gioco molto carino.
    Ho una domanda di cui non trovo risposta nè nelle regole nè in giro in internet. Come faccio ad usare contemporaneamente Boss Monster e Boss Monster2? Come costruisco i mazzi stanza, incantesimi ed eroi?
    Grazie

    RispondiElimina