giovedì 7 settembre 2017

[Eventi] Settembre ludico in Veneto

scritto da F/\B!O P.

Qui in Veneto sarà un settembre molto ludico. In quattro province, per uno o più giorni, saranno disponibili giochi e dimostratori e, in alcuni casi, anche molto, molto altro.
Le manifestazioni si terranno anche in caso di pioggia, sono aperte al pubblico di tutte le età e l'ingresso è gratuito. La sovrapposizione temporale è minima, per cui potenzialmente è possibile partecipare a ciascuna di esse ^_^
E chi abita troppo distante, magari può usare i commenti per segnalare qualche evento in altre regioni!


PLAY.VI 2017
L'8, 9 e 10 settembre andrà in scena il festival vicentino dedicato al gioco.
Giunta ormai alla sua decima edizione, la convention riunirà appassionati di gioco di ruolo e da tavolo, di cosplay e arti performative, di fumetto e artigianato fantasy, aprendo tutti questi mondi allo sguardo dei curiosi di ogni età per promuovere la cultura del divertimento intelligente.
Le molte attrazioni includeranno una sfilata di cosplayer, workshop e corsi, tornei competitivi di vari giochi, la possibilità di provare gratuitamente e senza limiti di tempo qualsiasi titolo tra gli innumerevoli proposti (inclusi alcuni inediti autoprodotti), esposizioni di miniature, diorami e altre opere d'ispirazione fantasy.
Play.VI intende porre in primo piano il valore positivo dell'attività ludica, il suo agire da aggregatore sociale. Per questa ragione la convention ospiterà svariate associazioni impegnate nel promuovere forme costruttive d'intrattenimento, tutelare le relazioni tra le persone e combattere le ludopatie. Lo stesso spirito animerà una serie di conferenze atte a esaltare l'utilità di un approccio ludico nell'educazione dei bimbi, nella cura degli anziani e financo in ambito terapeutico.
Play.VI 2017 è organizzata da tre associazioni della provincia: Artefici del Fuoco di Montebello Vicentino, MagnoGato di Bolzano Vicentino e Come un Incantesimo di Vicenza. La manifestazione avrà luogo nei magnifici spazi del centro storico di Vicenza, tra Corso Fogazzaro e gli spazi prospicenti la chiesa di Santa Croce ai Carmini. Gli orari d'apertura al pubblico saranno il venerdì dalle 19:00 alle 24:00, il sabato dalle 15:00 alle 24:00 e la domenica dalle 10:00 alle 19:00.
Per maggiori informazioni: Sito webProgrammaCome arrivarePagina Facebook

LUDICA 2017
È un evento finalizzato alla promozione del gioco intelligente in tutte le sue forme e si terrà domenica 10 settembre dalle 10:00 alle 20:00 nella splendida area verde di via Masarè a Cappella Maggiore (TV).
Viene organizzato dal gruppo Giocatori in Scatola, che riunisce gli associati della Tana dei Goblin Treviso di Vittorio Veneto e dintorni.
Come lo scorso anno ci sarà a disposizione del pubblico una tensostruttura con oltre 250 posti a sedere, ma per questa seconda edizione l'evento esce all'aperto e si espande all'intera area: aumenta l'offerta e lo spazio, a beneficio dei visitatori.
Altra novità – e chicca assoluta secondo me – è l'area prenotazioni! Per portare a Ludica l'atmosfera delle loro serate in sede, i Giocatori in Scatola mettono a disposizione una ricca selezione di giochi dalle loro collezioni private. A differenza dell'area prestito, che propone giochi di difficoltà facile e media, l'area prenotazioni comprende giochi più ricercati e impegnativi, per palati esigenti. Da questa pagina potete compilare il modulo prenotando la partita a un gioco che vi interessa, portandovi al tavolo anche il proprietario della scatola, che ve la prepara e vi spiega le regole. Un servizio eccezionale di cui sto già approfittando: cerco avversari per Pochi Acri di Neve e Glen More ^_^
Non possono poi mancare i classici elementi di una manifestazione ludica, per cui sono state invitate numerose associazioni e gruppi veneti ad animare la giornata: ludoteca libera con oltre 100 titoli, area Hardcore Games con selezione dal premio Goblin Magnifico, percorso ludico Spiel des Jahres con i tre finalisti, area astratti, dama, go, Shogi, Koikoi, rompicapo e giochi di intelligenza, Carrom e giochi di abilità, area tridimensionale storico e fantasy, Subbuteo, Kaos-Ludi con demo del suo nuovo Elestone, gioco di ruolo, giochi di magia, area bimbi, area vendita, giochi all'aperto (La Boca gigante, Pinguin Pescatore vivente, Marrakech gigante, Gioco dell'Oca gigante e vari giochi di lancio), tornei ufficiali della Board Italian Gamers (Ticket to Ride e Century), tornei di carte (Magic Commander e Yu-Gi-Oh!).
Per maggiori informazioni: Sito webProgrammaCome arrivarePagina Facebook

TOCATÌ 2017
Dal 14 al 17 settembre 2017 si terrà a Verona Tocatì (tóca-a-tì: dalla voce dialettale veronese che vuol dire "tocca a te"), Festival Internazionale dei Giochi in Strada, organizzato da Associazione Giochi Antichi in collaborazione con il Comune di Verona e la Regione Veneto. Giunto alla XV edizione il Festival permette, come ogni anno, di scoprire le tradizioni culturali riconosciute dall'UNESCO come parte del Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità.
Il centro storico di Verona, come sempre chiuso al traffico, farà da cornice a più di 40 giochi praticati da una dozzina di comunità europee e italiane. Tra i giochi nostrani il Fiolet (Valle d'Aosta), il tiro con il bastone (Puglia), la Borella (Veneto), il Ruzzolone (Umbria) e S'istrumpa (Sardegna). Non mancheranno i giochi urbani, come Kendama, Graffiti Game, Parkour, Ultimate Frisbee, Skateboard e Slackline.
Per noi giocatori da tavolo sono a disposizione prevalentemente giochi astratti: tutte le info si trovano nel sito, alla voce Programma, selezionando poi "I Giochi" e subito di seguito "Giochi da tavoliere" dai menù a tendina della sezione "Attività".
Tema di questa edizione del Festival è l'Europa delle lotte tradizionali, potenti strumenti di gestione del conflitto e di integrazione dei giovani. Lottatori europei coinvolgeranno attivamente il pubblico illustrando le regole e i dettagli del gioco e raccontando aneddoti riguardanti i loro territori e il loro modo di giocare. Un'esperienza unica che trasforma la città e trasmette una visione del mondo fatta di dialogo, confronto e rispetto attraverso il gioco.
Riconfermato anche nel 2017 lo spazio bambini in Piazza Nogara, dove, alla già solida collaborazione con associazioni e istituzioni che si occupano di gioco per professione (ludoteche, ludobus, animatori, esperti di didattica museale, ecc.), quest'anno si affianca il supporto della filiale veronese dell'UNICEF.
I giochi saranno praticati ogni giorno per sei ore come spettacolo per il pubblico. Chi desidera partecipare e imparare gli antichi gesti ludici verrà accolto da giocatori pronti a trasmettere con passione la loro sapienza.
Agli spettacoli si aggiungeranno vari momenti conviviali, con concerti per strada e aperitivi nelle osterie.
Un servizio speciale di imbarcazioni consentirà di visitare Verona navigando l'Adige.
Non è quindi un evento specifico sui giochi da tavolo e forse proprio per questo ci dà la possibilità di coinvolgere anche amici meno appassionati, viste le molte proposte culturali, artistiche (illustrazioni, danza, musica), enogastronomiche, turistiche, conferenze, letture con un'attenzione per sostenibilità e ambiente.
Per maggiori informazioni: Sito webProgrammaCome arrivarePagina Facebook

GIOCAPADOVA 2017
È la manifestazione organizzata dal Circolo Overlord e dalle altre associazioni del territorio padovano con lo scopo di diffondere la cultura e l'esperienza del gioco intelligente quale momento non soltanto ludico ma anche formativo, educativo e socializzante.
Saranno due giorni completamente dedicati ai giochi da tavolo, giochi di ruolo, di miniature, di simulazione e di strategia: sabato 23 settembre dalle 09:00 alle 24:00 e domenica 24 settembre dalle 09:00 alle 19:00.
Esperti, appassionati e neofiti incuriositi o trascinati si daranno appuntamento nell'incantevole cornice dell'ex Fornace Carotta, in via Siracusa 61 a Padova per un evento ricco di tornei, demo, eventi speciali e tanto gioco libero.
È un'occasione di aggregazione per persone di tutte le età (ragazzi, giovani, adulti) e di qualunque fascia sociale, nonché una vetrina per far conoscere, sperimentare e apprezzare un hobby sano, alla portata di tutti e intellettualmente stimolante, in grado di riunire in allegria intorno a un tavolo i membri della stessa famiglia o anche persone che si conoscono in quel momento.
Il GiocaPadova è una manifestazione inserita profondamente nel tessuto sociale e culturale della città già da 26 edizioni.
Il Circolo Overlord organizza per l'occasione tavoli di gioco libero assistiti dai soci, tornei di boardgames vari (in particolare dei giochi che hanno avuto maggior successo nel corso dell'ultimo anno) e di simulazione strategica, giochi di ruolo ed eventi di gioco live.
Per maggiori informazioni: Sito webProgrammaCome arrivarePagina Facebook

Ora non potete dire che non lo sapevate!
Magari fosse così ogni mese ^_^
Per imprecisioni, mancanze, correzioni e integrazioni non fatevi problemi a farvi sentire che agirò prontamente.
Come scrive sempre Sergio "Buone giocate a tutti" e se ci sarà l'occasione di giocare insieme ancora meglio!

1 commento:

  1. Il Tocatì è una grande festa, io cerco di andare sempre, ma certo non è una manifestazione per noi giocatori da Tavolo.
    Ottime le altre 3, quella Padovana è in un'ottima cornice, ben organizzata e forse quella con maggiori occasioni.

    RispondiElimina