giovedì 7 settembre 2017

[La vedetta di KS] XXXIII puntata

scritto da Sayuiv (Yuri)

Puntata leggera quella di oggi in vista del re-inizio delle routine settembrine, ma rinvigorite da alcuno nuovi giochi da provare nella nostra nuova rubrica "Try Before You Pledge" ! Ed ecco a voi i titoli di oggi:
  • Radiant: A War in Three Ages
  • Dare to Dream
  • Go Cards
  • Kitten Casualty
  • I K(S)orti
  • Try Before You Pledge


Radiant: A War in Three Ages
Scadenza: 15/09
Descrizione: Competitivo da 2 a 4 giocatori sulla durata di 30-60 minuti
Gioco curioso. Miscela la meccanica base del trick-tacking con set collection, controllo territori e draft. A capo di un esercito cercheremo di riportare il mondo di Perim sotto uno stesso vessilo riconquistando la tanto mancata pace. Il gioco è suddiviso in 3 ere e ciascuna di esse in 3 fasi. La fase reclutamento ci consegnerà la nostra mano iniziale più il draft di truppe aggiuntive da un pool presente sul tavolo. La fase combinazioni ci permette di calare un set di carte e in base a quello acquisire punti. La terza fase, quella centrale del gioco, è quella della guerra.
Il primo giocatore o colui che ha vinto la precedente battaglia sceglie per quale territorio combattere. A questo punto i giocatori come in un classico gioco a prese caleranno una delle proprie carte. Da tenere conto che ovviamente le truppe natie del territorio sono le più forti, senza dimenticare i Radian. Esse sono unità scelte in ogni era le quali sono in grado di "combattere" su tutti i territori come se fossero natii (qualcuno ha detto jolly?). Alla fine di ogni era si acquisiscono altri punti per i territori posseduti. Il tabellone è diviso in 4 territori suddivisi a loro volta in regioni. Al centro di ogni territorio è presente un portale che permette di spostarsi su uno qualsiasi degli altri portali. Interessante la fase combinazioni che, al di là di essere un set collection, ti pone di fronte alla scelta: fare tante punti (e quindi dichiarare agli avversari in quale territorio siamo forti) oppure accontentarsi (mantenendo le proprie carte vincenti all'oscuro)? Illustrazioni delle carte che sinceramente non sono tra i miei stili preferiti, tabellone che fa il suo dovere. Carino, ma (semi)inutile per me il fatto di avere un pledge a 29 euro con la versione da negozio e uno a 35 euro con la versione KS con tutti gli SG.

Dare to Dream
Scadenza: 10/09
Descrizione: Semi-coop da 2 a 4 giocatori, 10+, sulla durata di 45 minuti
Clicca qui per andare alla campagna
Gioco di carte semi-cooperativo dove uno dei giocatori è chiamato a ricoprire il ruolo dell'oscurità, mentre gli altri interpretano il ruolo di un gruppo di sognatori. Obiettivo del gioco per l'oscurità è cercare di risvegliare più volte possibile i sognatori, mentre per questi ultimi è riuscire a passare la notte indenni. A inizio partita i sognatori avranno la possibilità di giocare dei guardiani e di equipaggiarli con ogni cosa per cercare di difendersi dagli attacchi dell'oscurità. A sua volta l'oscurità avra un'orda di mostri e incubi per cercare di disturbare i sognatori. La sostanziale differenza è che mostri e incubi persistono sono per "l'ora" in cui sono stati evocati, mentre i guardiani restano tutta la notte. Illustrazioni di uno stile accattivante che richiama bene l'ambientazione, possibilità di pledgiare a 8 euro per i due PNP in PDF, uno a colori e uno amico della stampante (quanto suona male in italiano printer friendly), mentre il pledge per il gioco sta a 30 euro.

Go Cards
Scadenza: 10/09
Descrizione: Salutare (non nel senso di dire ciao XD)
Oziosi!!! Basta affogare le vostre giornate in torno a un tavolo con un gioco! Basta alla vita sedentaria! Questa la prima cosa che mi è venuta in mente quando ho visto questo gioco, se vogliamo chiamarlo tale. Composto da un mazzo di 52 carte dove i classici semi delle carte francesi sono rivisti in chiave palestrosa. Avremo così le picche che corrispondono alle gambe, quadri al torso, cuore agilità e fiori a spinte/tirate. Il gioco consisterebbe nel pescare una carta ed eseguirne l'esercizio descritto in un numero di ripetizioni a piacere. Carina l'idea e lo stimolo, ma lo vedo adatto solo per i fanatici della palestra e dell'allenamento.

Kitten Casualty
Scadenza: 09/09
Descrizione: Competitivo da 2 a 5 giocatori, 10+, sui 10 minuti a partita
Dopo il successo di Exploding Kittens ormai si è perso il conto dei giochi lanciati su KS ispirati ai gattini. Anche qui siamo di fronte a un gioco di carte dove l'obiettivo è quello di eliminare gli altri avversari rimanendo gli ultimi sopravvisuti (Cattelander, ne rimarrà soltanto uno!!!11!1!!unouno). A inizio partita ogni giocatore riceve 5 carte, nel proprio turno ne pesca una dal mazzo centrale e poi ne può giocare fino a 3. Le carte possono essere semplici gatti che ci daranno punti oppure catte (ahahha) azione che ci permetteranno di effettuare azioni alla UNO così come uccidere i gatti avversari, eseguire turni extra, ecc... Quando uno dei giocatori arriva a 500 punti uccide gli avversari e vince il gioco! WOW!


I K(S)orti
  • MoB Mentality Party game in stile Cards Again Humanity dove però i giocatori saranno spinti a capire come pensa il proprio gruppo per cercare di acquisire punti.

Try Before You Pledge
Prima di lasciarvi alle prove della settimana una menzione d'onore alla nostra lettrice *Ele*, che ha inaugurato la rubrica la settimana scorsa provando due PnP dandoci le sue prime impressioni e "costringendoci" (scherzo :P) a scrivere una piccola descrizione come per i K(S)orti:
  • Arcade Fighter (KS, PDF) Gioco che cerca di ricreare il ritmo e le emozioni dei vecchi giochi arcade.
  • Bowties (KS, PDF) Drink party game con un twist simpatico.
  • Doomtown: Reloaded (KS, PDF) Ambientato nel far west cercheremo di guadagnarci il controllo dei territori grazie a un gioco di carte ispirato alle regole del poker.
  • Heirs of the Wizards (KS, PDF) Rivendica il trono grazie a una sfida set collection!
  • Scratch Golf (KS, JPG) Gioca a golf con carta e penna! Abilità manuale e strategia in partite da 1 a 4 giocatori che utilizzano un sistema particolare per impugnare la penna.

2 commenti:

  1. Grazie per la menzione d'onore, Yuri :-)

    Ho dato un'occhiata a "Scratch Golf" ... l'idea di giocare a mini-golf impugnando la penna mi sembra divertente, immagino le risate....
    Questa settimana il mio portafoglio è salvo !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao *Ele* e grazie per i tuoi interventi! Fa sempre piacere avere esperienze dirette dai lettori!

      Elimina