La vedetta di KS

[La vedetta di KS] XL puntata

scritto da Sayuiv (Yuri) 

Settimana senza grossi nomi, ma con molti progetti interessanti. Oggi passeremo da dirigere un ospedale a risvegliarci in un ospedale! Per poi spadroneggiare nelle fognature e per finire a spaventare incauti cercatori di fantasmi!!! Più tanti altri progetti e come sempre i PnP ^_^
Buona lettura:
  • Dice Hospital
  • Coma Ward
  • Ratland
  • Haunt the House
  • I K(S)orti
  • Try Before You Pledge


Dice Hospital
Scadenza: 02/11
Descrizione: Competitivo per 2-4 giocatori, 10+,  della durata di 45/60 minuti
Gioco di manipolazione dadi e piazzamento lavoratori, dove a capo di un ospedale cercherete di curare più pazienti e avere quante meno perdite possibili. QUI potete trovare il regolamento in italiano da me tradotto (scusate per l'impaginazione e le illustrazioni sono da guardare sul manuale in inglese). Dopo aver effettuato il setup in base al numero di giocatori (più lungo da spiegare che da fare) all'inizio di ogni turno si pescano 3 dadi per ogni ambulanza al centro del tavolo. I dadi rappresentano i pazienti e il valore del dado quanto sono gravi le loro condizioni. Si posizionano i dadi a partire dal valore minore dall'ambulanza numero 1 e poi a salire. Ogni giocatore a turno sceglie quale ambulanza ricevere. Più è basso il valore dell'ambulanza e più sono gravi le condizioni dei pazienti, ma essere colui che prende l'ambulanza di valore più basso vi permetterà di essere i primi a scegliere quale specialista o reparto mettere nel vostro ospedale. Una volta che tutti hanno scelto, posizionano i dadi ricevuti negli spazi (se disponibili) per i pazienti da trattare. A questo punto inizia la fase di piazzamento lavoratori, che ognuno svolge unicamente nella propria plancia e volendo tutti i giocatori possono eseguire simultaneamente (una volta acquisiti i meccanismi). In questa fase praticamente si andranno a piazzare le infermiere sui vari reparti che andranno ad attivare la relativa abilità. I reparti consentono di trattare un certo colore di pazienti (ce ne sono di 3 colori: gialli, rossi e verdi) o un certo paziente di un certo valore. Le infermiere non hanno alcuna abilità particolare, ma se avete acquisito degli specialisti dopo l'attivazione del reparto attiverete anche loro. I pazienti trattati aumenteranno il loro valore in base al trattamento e se trattate un paziente di valore 6 questo si considera curato. D'altro canto, se in un turno un paziente non riceve alcun trattamento, questo peggiorerà per negligenza, diminuendo di 1 il valore: se succede a un paziente di valore 1 questo viene considerato "perso". Nel corso di gioco sarà possibile acquisire altri reparti, così come altri specialisti: questo fa sì che si possano creare delle combo di trattamenti tra i vari reparti e specialisti. Grafica ben curata, materiali in "potenziamento" grazie agli SG. Gioco adatto alle famiglie, ma anche a giocatori un po' più scafati.

Coma Ward
Scadenza: 02/11
Descrizione: Cooperativo per 2-6 giocatori, 18+, della durata di 30/60 minuti
Ispirato dal gioco Betrayal at the House of the Hill, questo gioco ci catapulta in un ospedale apparentemente abbandonato nei panni di pazienti appena risvegliatisi che soffrono di amnesia.
I personaggi non sono caratterizati (niente nome, sesso, età o altro) proprio a causa dell'amnesia. Ognuno parte con le stesse caratteristiche, ma ciò che li differenzia è quello chiamato "neurosis", un set di 3 caratteristiche psichiche che influenzano il modo di interagire del personaggio. Al calare della saluta calano forza e destrezza, mentre al salire del terrore diminuisce la concentrazione che renderà più difficile il compimento di alcune mansioni. Il gioco è suddiviso in due fasi, la fase di prologo e quella di "fenomeno". Durante il prologo i giocatori gireranno per l'ospedale in cerca di indizi e oggetti. Una volta rivelato il terzo indizio, in base a quali indizi e l'ordine in cui sono scovati, si attiva la fase "fenomeno". Proprio come in Betrayal la fase "fenomeno" non è altro che l'attivazione di uno scenario, che principalmente può essere cooperativo con obiettivi di vittoria sempre differenti oppure con obiettivi segreti oppure con traditore. Nella campagna KS molte carte o informazioni sono state censurate per non spoilerare nulla riguardo i vari scenari. Il tono artistico sembra ben trasmettere il clima claustrofobico tipico dei film di genere, da valutare bene la giocabilità e l'eventuale bontà degli scenari. Se volete approfondire riguardo questa campagna – e visto che manco a farlo apposta mentre scrivevo l'articolo mi è arrivata la notifica della pubblicazione del video – vi linko il video di Flavio aka "Meeple con la camicia" nella sua nuova rubrica "Che Kickstarter Dici?!": buona visione!

Ratland
Scadenza: 02/11
Descrizione: Competitivo da 2 a 5 giocatori, 8+, della durata di 30/45 minuti
A capo di un clan di topi all'interno delle fognature, cercheremo di prevalere nei confronti degli altri clan, raccantando formaggio e moltiplicandonci, cercando di non far morire nessuno di fame.
Ogni giocatore ha una plancia che mostra il proprio covo più uno schermo protettivo. All'inizio di ogni turno viene rivelata una carta evento e una carta cibo. Dopodiché ogni giocatore in segreto e contemporaneamente decide dove posizionare i propri topi sulla plancia. Nella plancia abbiamo diverse soluzioni: tubature a sinistra o destra per andare a rubare il cibo ai "vicini", tubature che portano all'esterno e ci permetteranno di pescare tanto formaggio dalla sacca quanti sono i topi inviati, nel nido acquisiremo tanti topi quanti ne abbiamo messi, mentre nell'infermeria i topi avvelenati o morti di fame. Alla fine del turno si consumeranno tanti formaggi in base a quanti membli del clan presenti. Il gioco termina quando viene rivelato l'evento di fine partita e il giocatore acquisisce punti per i topi ancora presenti mentre ne perde per quelli morti. Alla fine colui che avrà il maggior numero di punti sarà il vincitore. Le illustrazioni sono adatte a un pubblico giovane, molto simpatiche e ben fatte. Gioco semplice e appropriato per una serata in famiglia con un carino sistema di bluff.





Haunt the House
Scadenza: 03/11
Descrizione: Competitivo per 2-4 giocatori, 8+, della durata di 30 minuti
Clicca qui per andare alla campagna
Simpatico gioco a tema Halloween. Nei panni di un fantasma cercheremo di spaventare i vari "acchiappafantasmi" che si addentreranno nella nostra casa.
Il gioco comprende carte stanza, carte "acchiapafantasmi", carte spavento e carte fantasma. Si posiziona un "acchiappafantasmi" in ognuna delle stanze disponibili. Le carte "acchiapafantasmi" indicano in basso quali tipi di spavento necessitano per essere appunto spaventati e in alto a sinistra i tipi di trofei che si acquisiscono, mentre la carta stanza può aggiungere spaventi necessari e in alto a sinistra indica l'abilità speciale che è possibile attivare. Nel proprio turno il giocatore può eseguire 2 azioni tra: giocare una carta spavento a faccia in giù in una stanza oppure giocandola scoperta attivando l'abilità della stanza. In alternativa, se pensiamo che sia il momento giusto, possiamo saltare la fase di azioni e effettuare il "BOOOH!!" su una stanza a scelta. Si rivelano eventuali spaventi coperti e se tra gli spaventi presenti nella stanza e quelli che abbiamo in mano "soddisfiamo" gli spaventi dell'acchiappafantasmi acquisiamo i suoi trofei. In aggiunta a ciò se abbiamo giocato una carta spavento corretta in una stanza in cui un altro giocatore ha fatto con successo "BOOOH!" possiamo scegliere di acquisire una carta fantasma (che garantisce abilità supplementari quando giocate) oppure dei segnalini teschio (che garantiscono punti a fine partita). Devo dire che per il prezzo proposto (circa 26 euro con la spedizione) combinata alla quantità di materiali (molti migliorati dagli SG) a delle illustrazioni che trovo perfette per l'ambientazione e il target a cui si rivolgono (se come me avete un figlio intorno agli 8 anni) mi spingono a decidere di finanziare questo progetto.

I K(S)orti
  • Crows Remake dell'omonimo titolo di Tyler Sigman. Piazzamento tessere e controllo area per raccimolare più pietre del mana rispetto agli altri maghi.
  • Dracula's Final Stands Gioco strategico dove si ripercorre la campagna di Vlad "Dracula" Tepes del 1462. Fino a 6 giocatori impersonificheranno i ruoli dei mussulmani che cercano di invadere la Romania, mentre il giocatore che sarà Dracula cercherà di difendersi con la sua piccola armata di Cristiani.
  • Gloom of Kilforth Ristampa con espansione di questo gioco di carte di avventura/RPG ambientato in un mondo fantasy/gotico.
  • Monster Dice Simpatico gioco di dadi fatti come se fossero delle miniature. Contiene otto "dadi" mostro e una serie di minigiochi di destrezza e non.
  • Scream or Die! Nei panni di mostri trasformati in bambini dal vostro boss dovrete essere i primi a collezionare 13 dolci per poter spezzare la maledizione. Gioco di dadi a tema Halloween!
  • End of the Trail Se vi piacciono le carte multi uso e la ricerca delle pepite d'oro nel lontano far west non lasciatevi sfuggire questo push-your-luck!
  • DinoGenics: Dinosaur Park Dopo Dinosaur Island altro gioco di gestione e strategia dove cercherete di costruire il vostro "Jurassic Parlk".

Try Before You Pledge

Bigfoot vs. Yeti (KS, PDF)
Un'epica battaglia sta per scoppiare tra Bigfoot e il cugino dell'estremo gelo, lo Yeti.
PnP: Versione di prova, non contiene la grafica finale del gioco. La stampa è composta da una decina di pagine. Testo in lingua sulle carte. Previsto pledge per la versione full color del gioco.

Epic Monster Tea Party (KS, PDF)
I giocatori sono dei mostri che, dopo una faticosa giornata di lavoro, si rilassano afferrando gli eroi dal labirinto per preparare gustose tazze di tè.
PnP: Grafica minimalista, in bianco e nero. La stampa è di poche pagine dove si trovano 4 carte mostri + token degli eroi. Istruzioni per assemblare il gioco all'interno del PnP.

Sarah's Singularity (KS, PDF, TS)
I giocatori sono viaggiatori del tempo con speciali abilità e dovranno cercare di modificare alcuni eventi storici, prestando attenzione a non creare dei paradossi temporali.
PnP: Curato e di buon livello grafico. La stampa è piuttosto corposa: prevede una trentina di pagine, compresi i token. Testo in lingua sulle carte. Previsto pledge per la versione premium del gioco.

Temporal Odyssey (KS, PDF, TS)
Un gioco di carte tra passato, presente e futuro. Crea la tua squadra per organizzare epiche battaglie. Destabilizza i tuoi avversari e scacciali dalla timeline per scolpire il futuro come lo vuoi tu!
PnP: Molto curato e di ottimo livello grafico. La stampa prevede una decina di pagine per formare i 3 mazzi di carte di passato, presente e futuro. Necessari alcuni token aggiuntivi. Testo in lingua sulle carte.

6 commenti:

  1. Dracula's Final Stands sembrava interessante, poi ho visto i cubetti e ... mi è venuta la depressione :(

    RispondiElimina
  2. ratland è magnifico.. già "pleggiato" su giochistarter!!

    RispondiElimina
  3. Temporal Odyssey lo sto finanziando, meccanica (draft asincrono, set collection per pompare gli incantesimi e soprattutto mazzate) che mi ispira, durata contenuta e mi pare una discreta portatilità.

    Vista la mia apertissima simpatia per la Level 99 (sono stra-fan di Battlecon, Pixel Tactics ed Exceed) non potevo non finanziarlo, visti soprattutto i 25$ (s.s. EU Friendly comprese) richiesti :)

    RispondiElimina
  4. Dice Hospital giocato in fiera ad Essen... molto molto interessante!

    RispondiElimina

Powered by Blogger.