La vedetta di KS

[La vedetta di KS] LII puntata = Un Anno!!!

scritto da Sayuiv (Yuri)

Sembra ieri che dopo tanto leggere questo blog mi decisi a contattare Pinco e a proporgli una rubrica dedicata a Kickstarter. Dopo qualche scambio di mail e una Skypata (non fraintendete eh!!!) la rubrica nacque! Una puntata di introduzione e poi via con le danze. Il nome scelto da Pinco, che calzò a pennello, e un ottima risposta dopo la puntata di introduzione mi diedero il via. 
Sinceramente mi sono sempre reputato un pessimo scrittore, la lingua non è per nulla il mio forte, ma con il tempo credo almeno di aver acquisito un mio stile e fa piacere vedere che la rubrica ha il suo seguito. 
Oggi con questa puntata celebriamo la fine dell'anno ZERO della Vedetta. 52 puntate nelle quali ho parlato di non so quanti giochi, immagini messe, campagne lette e colpi ricevuti per i soldi che vi faccio spendere! XD C'è stato un periodo che pensavo qualcuno mi avesse lanciato una maledizione, visto che in un mese ben 2 tastiere hanno smesso di funzionare!!! 
In questo anno trascorso insieme a voi e alla redazione ho avuto modo di approfondire molto su questo fantastico hobby. Ci sono stati alti e bassi, dovuti anche agli impegni della vita, famiglia, lavoro, bambini e spesso come mio solito mi sono ridotto sempre all'ultimo a scrivere la rubrica (nel momento in cui scrivo per l'appunto sono le 2 di notte), ma alla fine ero sempre lì a pigiare 'sti pulsanti sulla tastiera, sapendo che c'era qualcuno il giorno dopo pronto a leggere le ultime novità. Sinceramente quando ho iniziato non avevo idea di quanto sarebbe durata e invece ora siamo qui! :) 
Come già commentato nel post riassuntivo annuale, non posso che ringraziare Pinco per l'accoglienza come non potrò finire mai di ringraziare anche F/\B!O, che all'inizio mi ha dato un enorme supporto sotto il punto di vista di punteggiatura e lessico, per poi diventare il mio partner nell'ombra. Sua l'idea della sezione "Try Before You Pledge", grazie alla quale – e sempre grazie a lui – abbiamo avuto modo di conoscere l'ultima arrivata, *Ele*: il tocco femminile che mancava e che ha portato nuove energie. Oltre a prendersi cura dei PnP dei KS, ora ha una rubrica tutta sua e si può dire che ormai cammini da sola ;) Oltre a loro, con cui sono in contatto settimanalmente e a volte anche giornalmente, ho avuto modo di conoscere un po' di più anche tutti gli altri scrittori, trovando un fantastico gruppo che non vedo l'ora di poter incontrare dal vivo! 
Per finire, ma non meno importanti, ci siete voi che mi leggete e sopportate le mie battute: sì, perché mentre le scrivo mi faccio delle grasse risate, ma poi magari – come le chiama mia figlia – sono i classici Dad's Jokes che non fanno ridere. Ora vi lascio a quella che ho deciso di chiamare la puntata aperitivo: vi stuzzico l'appetito e vi preparo per l'abbuffata di cui, dalla prossima settimana e probabilmente fino a fine febbraio e oltre, avremo molto da parlare!
  • Highlander: The Board Game
  • Supernatural Socks
  • Hit Me!
  • JANX
  • Try Before You Pledge

Highlander: The Board Game
Scadenza: 02/02
Descrizione: Competitivo fino a 6 giocatori
Per i nostalgici amanti dei film ecco finalmente il gioco di Highlander, l'immortale! Il gioco utilizza la licenza ufficiale e grazie a ciò troveremo tutti i nomi dei personaggi della serie e sulle carte immagini prese dai film. Il gioco consiste in una battaglia a chi rimarrà per ultimo. A inizio partita ognuno sceglie uno dei personaggi disponibili, ciascuno con la sua abilità speciale. I personaggi hanno 3 caratteristiche – Astuzia, Forza e Influenza – che indicano quale dado utilizzare per l'azione relativa (va da D4 a D12). A inizio turno i giocatori tirano su Astuzia per determinare l'ordine di turno. Se due giocatori hanno lo stesso valore di Astuzia parte il duello. I giocatori che invece non duellano possono effettuare 2 azioni, rappresentate da due mazzi di carte. Andare a caccia di altri immortali, per raccimolare dei token che permetteranno di influenzare i risultati di dadi futuri, o ricercare equipaggiamenti o alleati. In entrambi i casi i giocatori tirano il dado di Influenza per determinare quante carte pescare per poi sceglierne una. Gli alleati e gli oggetti permettono di acquisire abilità supplementari, mentre le carte "Vita" rappresentano una parte di vita vissuta impegnati in un qualcosa di specifico, come una guerra, un allenamento particolare o altro. Queste carte permettono di modificare i dadi delle 3 abilità sia in positivo che in negativo. Nel momento in cui uno dei due mazzi finisce il gioco entra in una seconda fase dove i giocatori si dovranno sfidare a duello. Nel duello non si fa altro che tirare il dado della Forza e chi ha il punteggio più alto pesca una carta dal mazzo "Fato". Questo mazzo è composto da carte che danno dei vantaggi al vincitore o svantaggi a chi perde, fino anche a decretarne la morte. Tutte le carte Fato, ad eccezzione di quella che pone fine al proprio avversario, vengono scartate: in questo modo il mazzo si sfoltisce ed ogni duello diventa più rischioso. Come detto le plance personaggio e carte sono rappresentate da immagini del film (avrei preferito dei disegni personalizzati). Sono presenti anche le miniature dei vari personaggi (inutili più che mai, visto che si utilizzano come in un piazzamento lavoratori solo tra due mazzi) e qualche token. Sinceramente potevano osare un po' di più, soprattutto espandendo l'idea delle carte "Vita" e, perché no?, magari farne un gioco a campagna o legacy. Ne esce fuori un gioco semplice, lineare e rapido che vuole dare l'idea dei combattimenti tra immortali. Secondo me occasione perduta.

Supernatural Socks
Scadenza: 31/01
Descrizione: Competitivo da 2 a 4 giocatori
Se come tanti vi siete mai chiesti che fine fanno i calzini nella lavatrice che ne escono sempre spaiati, questa è la risposta che cercavate! Gioco di carte dai creatori di Mutant Crops e Cul-de-Sac Conquest. A inizio partita si distribuiscono 7 carte a ciascun giocatore. Il mazzo è composto da carte calzino e da carte fantasma. Nella prima fase i giocatori in simultanea scelgono 3 carte calzino da giocare. A partire dal primo giocatore si rivelano e si attivano i vari effetti. Nella seconda fase ogni giocatore può giocare fino a due carte fantasma, che possono avere abilità difensive o offensive. Nella terza fase i calzini presenti nell'asciugatrice si mettono nella cesta per fare punti, quelli nella lavatrice si spostano nella cesta. Andando a strizzare siamo di fronte a un gioco di collezione set. Difatti i calzini, oltre ai vari effetti, assegnano un punteggio in base a quante copie di quel calzino abbiamo. Per il resto trovo l'idea molto carina con delle illustrazioni ben realizzate e adatta a un pubblico giovane. E poi finalmente ci spiega che fine fanno i calzini!!!

Hit Me!
Scadenza: 01/02
Descrizione: Competitivo da 2 a 4 giocatori
Carte. Grafica da fumetto anni 80. Cazzotti in faccia. Questa l'idea del gioco. Ogni giocatore parte con un mazzo di carte ad indicare la sua vita. In base al numero dei giocatori questo mazzo può avere dalle 10 alle 20 carte. Nel mezzo il mazzo di pesca. Push your luck che mi ha fatto venire in mente Mystic Vale (ma proprio alla lontana). Nel proprio turno si possono pescare quante carte si vuole, ma se si pesca la terza carta Trip si sballa e tutti i colpi che dovevamo mettere a segno li subiamo. Nel mazzo di partenza ci sono le carte Hit x1 da assegnare ai vari avversari, le carte Trip x1 a cui dobbiamo stare attenti e le carte Whiff che non hanno alcun effetto. Se ci fermiamo prima del terzo Trip i giocatori a cui abbiamo assegnato gli Hit scartano dal loro mazzo di carte un valore pari a quello degli Hit. Come detto prima se invece peschiamo il terzo Trip saremo noi a dover scartare tante carte quanti sono gli Hit. Fin qui non sembra un granché, ma la cosa che mi ha colpito è la meccanica di deck-building al contrario! Difatti i mazzi dei giocatori sono composti da carte più potenti, come Trip e Hit x2 o x3, carte scudo, carte combo, ecc... Quando il mazzo centrale si esaurisce si rimescolano insieme sia gli scarti del mazzo centrale che le carte scartate dai giocatori. In questo modo il gioco prende una accelarata ogni volta che si rimischia il mazzo e ovviamente l'ultimo che rimane in piedi è il vincitore!

JANX
Scadenza: 18/01
Descrizione: Party Game
Clicca qui per andare alla campagna
Party Game nel vero senso della parola. Il creatore consiglia di preparare una serata apposita e avvisare i commensali per trarne la migliore esperienza. Praticamente questo party game viene utilizzato per lo scambio dei regali tipo "Mistery Santa" o cose del genere. Ovviamente si deve avvisare tutti gli invitati di presentarsi con un regalo, specificando magari range di prezzo, tematica, ecc... Il gioco è un semplice mazzo di carte con delle sfide dove il vincitore può reclamare i regali dal pool centrale aprendoli. Non mancano sfide dove poter soffiare i regali agli altri. Sembra un po' contorto, ma allo stesso tempo interessante! A parte il nome...

Try Before You Pledge

Supernatural Socks (KS, PDF)
Un gioco di carte simultaneo sui calzini che si perdono nella lavatrice e del fantasma che li fa sparire. I giocatori competono per segnare i calzini mentre utilizzano i fantasmi dei calzini per proteggersi o sabotare i loro avversari.
PnP: Molto curato, di ottimo livello grafico. La stampa è piuttosto corposa, con ottima risoluzione delle carte (il PDF è di quasi 160 MB). Testo in lingua sulle carte.

12 commenti:

  1. Sei qui da un anno e sembra che sia da sempre :)
    Complimentoni per la costanza ed un grazie per aver colmato, con la tua vedetta, una nostra piccola lacuna ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È stato ed è un piacere far parte di questo gruppo!

      Elimina
  2. 51 conferme, perché già dal primo post si era capito che La vedetta era la miglior rubrica su Kickstarter della blogosfera ;)
    Evviva!!! Complimenti!

    RispondiElimina
  3. Qualche tasto della tastiera sicuro te l'ho rotto io :D :D :D. Non ho la voglia e la costanza di seguire KS e con questa (ottima) rubrica mi hai fatto spendnere soldi che non avrei mai spesa.
    Complimenti per la precisione e la costanza con cui scrivi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti erano Giusto qualche tasto ahahahah fa piacere di essere stato "utile" :)

      Elimina
  4. Complimenti! Questa è davvero una rubrica molto ben curata e merita tutto il suo seguito! Piccolo consiglio personale (in parte già lo stai facendo): ricordati di essere sempre più inflessibile nei tuoi giudizi...ormai KS è diventato una giungla ed è giusto stroncare chi se lo merita o mettere bene in risalto anche gli aspetti negativi per aiutare chi vuole districarsi tra buoni progetti e meno buoni. Continua così comunque perché, in questo ambito, la tua è sicuramente una delle rubriche più interessanti del web!

    p.s. Preparati perché con tutto quello che è uscito in questi giorni, ti aspettano delle settimane davvero calde!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andrea! Ma sai che proprio ieri mentre scrivevo stavo riflettendo su quanto si sia alzato il livello qualitativo e la competizione? Ho rimandato le riflessioni per la prossima puntata! Riguardo essere inflessibile, diciamo che tendenzialmente parlo di campagne che trovo interessanti personalmente comunque cercando di parlare anche di generi non proprio di mio gusto. Detto questo, anche se difficile da una semplice presentazione di una campagna, cerco di capire cosa ci sia di interessante e in alcuni casi anche di quello che potrebbe essere stato fatto meglio. Di solito cerco di evitare di andarci giù duro, anche perché in quel caso significa che il gioco non mi ispira e quindi o non ne parlo affatto o magari lo metto tra i corti.

      Elimina
  5. La vedetta per me è "l'appuntamento fisso del giovedì" irrinunciabile :-)
    buon compleanno !!! :-)

    RispondiElimina
  6. Grande! Anche io ti faccio i miei complimenti! Cerco sempre tra i titoli che proponi se c'è qualcosa di interessante per me, e aspetto sempre le tue Vendette di KS.
    Continua così:)

    RispondiElimina

Powered by Blogger.