[podcast] I kickstarter della settimana 4/2018

scritto da Paolo

I progetti di gioco da tavolo in crowdfunding sono già numerosi e siamo solo all'inizio del 2018. Come sempre Il Dado Incantato vi propone una selezione dei titoli più interessanti curata da Federico Latini sul nostro podcast specifico. Per scoprire i dettagli e i punti di forza e debolezza di ogni titolo vi consigliamo di ascoltare il podcast. Qui nelle note riportiamo titolo e pagina di Kickstarter relativa, oltre che la data di chiusura della raccolta pledge.

Sulla cresta dell'onda e molto chiacchierato Nemesis. Si tratta di un semi-cooperativo a tema scifi che è stato finanziato in ben 4 minuti e ad oggi conta più di 20.000 backers e 2 milioni di euro raccolti. Il progetto resta aperto fino al 7 Febbraio. Qui la pagina su Kickstarter.

Altrettanto chiacchierato HATE, nuovo gioco della CMON e Kickstarter Exclusive basato sull'omonimo fumetto a tema post apocalittico di Adrian Smith. Caratterizzato per brutalità e violenza gratuita, il titolo ha lasciato molti un po' scettici, tanto che il gioco è stato finanziato, ma con ritmi ed entusiasmo molto sottotono rispetto a quanto CMON ottiene di solito. Il progetto resta aperto fino all'8 Febbraio. Qui la pagina su Kickstarter.

A tema "goodies" abbiamo Polyhero dice. Per giocare di ruolo con grande stile, questo set di dati sagomati ci ha pagato l'occhio, quindi ve li proponiamo. Il progetto resta aperto fino al 9 Febbraio. Qui la pagina Kickstarter.

Impreziosito dai disegni del famoso fumettista statunitense Chris McCoy, Last Stand è uno strano gioco di sopravvivenza con un solo tema principale: più ti menano, più sei forte. Un gioco semplice ed elegante, più in vista negli states, ma comunque interessante da valutare, specie se siete fan di McCoy. Il progetto resta aperto fino all'11 Febbraio. Qui la pagina Kickstarter.

Adatto ai casual e molto spinto da un'ottima campagna di marketing specie su Instagram, luogo di eccellenza per gli hipster di tutto il mondo, ecco Seize the Bean: solo il miglior gestore di caffetterie underground vincerà, attraendo gli hipster di Berlino senza che i turisti rovinino tutto. Il progetto resta aperto fino al 15 Febbraio. Qui la pagina di Kickstarter.

Infine vi proponiamo Noises at Night, un interessante family game di deduzione, bluff e identità segrete dove i piccoli investigatori saranno chiamati a indagare sui rumori che di notte riempiono la casa. Il progetto resta aperto fino al 15 Febbraio. Qui la pagina su Kickstarter.

Come sempre ringraziamo gli amici di Giochi sul Nostro Tavolo per la disponibilità.


0 commenti:

Posta un commento

Powered by Blogger.