Recensioni Minute

Recensioni Minute - (Anteprima) King of Con

scritto da TeOoh!

Quando entri in fiera, hai già il piano d'attacco. Devi trovare il numero 7 della serie a fumetti che segui, poi quel gioco appena uscito, ma che è solo in 30 copie, poi se la trovi, la action figure di quel personaggio terziario di una serie TV e... nooo!!! Ha preso l'ultimo esemplare di monete vere finte! 
Ecco, questa è l'impostazione mentale da avere per King of Con, gioco per 2-5 nerd, durata 60 minuti, dei fratelli Alessandro e Mauro Chiabotto. In campagna Kickstarter proprio in questi giorni per mano di Lega Nerd e Sir Chester Cobblepot.


La minutissima è: per 3 volte si seleziona segretamente una casella su una griglia per aggiungere un'offerta a una delle 4 carte oggetto presenti agli stand. Al termine di ciò chi ha puntato di più si aggiudica l'oggetto e ne setta il valore. C'è quindi una possibilità di acquistare dagli altri/aumentare il valore dei propri oggetti e infine si raccolgono soldi extra per le maggioranze delle varie categorie degli oggetti. Quando qualcuno completa una collezione epica o termina il 6° turno, chi ha più soldi vince.

Il succo del gioco risiede nella gestione oculata (diciamo che saranno tutti incauti acquisti e che nessuno riuscirà a trattenersi, ma tant'è) dei propri risparmi per riuscire ad accaparrarsi (e tenersi) più oggetti possibili. La meccanica di aste sequenziali segrete permette sia di avere un "piano d'attacco" per gestire i propri fondi, ma, chiaramente, può anche far spendere più di quello che si sarebbe potuto o, semplicemente, far restare a bocca asciutta.

L'interazione è alta, anche nella fase di raccolta soldi extra per via delle maggioranze. Oltre al fatto che è possibile acquistare dagli altri anche solo per evitare che uno concluda la sua epic collection.

A livello grafico c'è tutto quello che occorre su tabellone e le immagini contengono una marea di riferimenti alla cultura nerd. Fumetti, film, libri, personaggi, le citazioni si sprecano.

Devo trovarci qualcosa? Forse che, in tanti giocatori alle prime armi, la fase di check a fine di ogni round può risultare un po' lunga se non ci si prepara prima quali maggioranze si hanno di fronte. Ma niente che comunque faccia sforare l'ora prevista sulla scatola.

Vi lascio al link della campagna e al filmato di approfondimento! Buona visione!

4 commenti:

  1. Immagino che sia un gioco pensato per più Nerd, ma come credi che giri in due giocatori?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perdonami Teo ma stavolta avevo letto la recensione senza vedere il video... :)

      Elimina
    2. vai tra, nessun problema <3

      Elimina

Powered by Blogger.