Recensioni Minute

Recensioni Minute - Small Star Empires

scritto da TeOoh!

Solitamente, i giochi a tema fantascientifico non sono immediatamente recepiti con entusiasmo dal mio organismo. Di base immagino tante regolette, interazione diretta distruttiva... però poi mi ricordo che alcuni giochi hanno giusto una atmosfera sci-fi, ma potrebbero distaccarsi dai miei pregiudizi.
Così ha fatto Small star empires, per 2-4 giocatori di Milan Tasevski, durata 15 minuti a partita. Portato in Italia da Boardgames invasion editions
Un gioco che può soddisfare più palati, persino gli amanti degli astratti.
La minutissima è: durante il tuo turno, devi scegliere un'astronave e muoverla in linea retta lungo 1 delle 6 direzioni date dall'esagono di partenza. Non puoi attraversare pezzi altrui o fermarti dove ci sono pezzi. Quando ti fermi, depositi una tua colonia o stazione commerciale. Entrambe ti daranno eventuali PV immediati o PV per il fine partita. Quando tutti hanno esaurito le mosse, chi ha più PV vince.

Le regole sono semplici, vero? Perchè in fondo c'è 1 solo tipo di mossa da apprendere. Il resto è gestito dalla capacità tattica e dall'interazione con gli altri al tavolo che possono bloccare linee di movimento o soffiare caselle interessanti.

Il gioco base solitamente non crea problemi, se non imparare a muovere TUTTE le proprie astronavi. E' spesso capitato infatti, che se ne muova uno lungo una rotta zigzagante, ma è più efficace muoverle tutte per coprire aree maggiori. Imparate facile, tranquilli.

Ci sono poi le espansioni, da usare tutte insieme o un po' per volta a seconda dei vostri gusti e capacità.
Alcune rendono il gioco più arcade, altre mitigano il fattore fortuna, altre ancora creano modalità di gioco con vincoli intrinsechi molto più alti (come ad esempio usare i tunnel spaziali e spaccare il piano di gioco in varie isolette).

Devo trovarci qualcosa? Che se cercate l'ambientazione spaziale, purtroppo non la si troverà. Il gioco è, di fatto, un astratto travestito: il gameplay è comunque punitivo sugli errori e, sebbene i materiali vi aiutino a pensare di spostarvi tra galassie, andrete spesso solamente a contare il numero "dei pallini".

Vi lascio al filmato di approfondimento e vi auguro buona visione!

0 commenti:

Posta un commento

Powered by Blogger.