La vedetta di KS

[La vedetta di KS] Anno 2 - XLV Puntata

scritto da Sayuiv (Yuri)

Ed eccoci alle porte di dicembre, nella settimana del Black Friday. Siete riusciti ad approfittare di qualche offerta? Cosa vi siete regalati che da tanto aspettavate? Nell'attesa dell'offerta giusta, eccovi una variegata scelta di giochi per tutti i gusti!
  • Tranquility
  • Rare Roses
  • Ugly Christmas Sweaters
  • Darwin's Choice
  • Medici The Dice Game
  • Legacies
  • On The Origin of Species
  • Try Before You Pledge


Tranquillity
Board Game Hub si affaccia su KS per la prima volta con un interessantissimo gioco di carte cooperativo dallo stile artistico affascinante. Il gioco consiste in un mazzo di carte numerate da da 1 a 100, ciascuna raffigurante delle isole. Lo scopo del gioco è quello di riuscire a viaggiare tra le isole per raggiungere la meta finale. Si prepara uno spazio di gioco adatto a ospitare una griglia 6×6. A inizio partita ogni giocatore riceve 5 carte. Nel proprio turno è possibile piazzare una delle carte in un qualsiasi spazio della griglia, ma non è così semplice. A partire dall'angolo in basso a sinistra della griglia, i giocatori devono creare un percorso per arrivare nello spazio in alto a destra con una sequenza di carte dal valore crescente. Quando si piazza una carta adiacente a un'altra, bisogna scartare tante carte quanto è la differenza di valore tra le due, quindi se piazzo un 8 vicino a un 10 devo scartare 2 carte. Avendo una mano di 5 carte, va da sé che non sarà possibile piazzare una carta con una differenza maggiore di 4. Se non bastasse, i giocatori non possono comunicare tra di loro, in stile The Mind, quindi dovranno cercare di piazzare le proprie carte in modo intelligente. Il gioco arriva anche con 3 mini-espansioni, che aggiungono variabilità e diversi livelli di difficoltà. Per 12 pound credo sia un piccolo gioiellino su cui mettere le mani sopra, sempre se vi è piaciuto The Mind.

Rare Roses
Avete sempre desiderato gestire una fioreria? Vi considerate con un ottimo pollice verde? Rare Roses vi permette di unire due hobby in uno. I giocatori saranno impegnati a preparare ordini, scegliendo i fiori giusti, e alla fine chi ha più soldi sarà il vincitore. Al centro troviamo una plancia con i fiori che è possibile comprare, mentre ogni giocatore ha una plancia personale che rappresenta il proprio negozio. Sulla plancia del negozio trovano spazio 2 casse. Ogni volta che compriamo un fiore questo va posizionato nella cassetta a sinistra, che indica un fiore ancora non sbocciato. All'inizio del proprio turno, ogni fiore va spostato nella cassettta a destra che indica i fiori sbocciati, mentre quelli presenti in questa cassetta andranno nell'ultima disponibile che indica i fiori maturi. Se in questa fase abbiamo dei fiori maturi, questi purtroppo vengono scartati a indicare fiori appassiti. Dopo questa rotazione, peschiamo dalla sacca nuovi fiori da mettere a disposizione nel mercato. Possiamo comprare fino a un massimo di 6 fiori dal mercato o da altri giocatori, contrattando il prezzo. A questo punto, se abbiamo i fiori giusti possiamo completare un ordine e ricevere il compenso indicato.

Ugly Christmas Sweater
Una delle usanze simpatiche che ho trovato qui in UK, che non è tanto diffusa in Italia, è quella di utilizzare maglioni/camicie/magliette a tema natalizio. Più si avvicina il natale e più vedrete la gente indossare indumenti con diversi temi natalizi, dai più classici ai più simpatici. Anche in posti dove per lavorare si utilizza una uniforme è permesso indossare un indumento a tema senza problemi. Il titolo in questione parte proprio da questa usanza per creare un gioco di carte a prese che include una collezione set. Ogni carta rappresenta una parte di un maglione natalizio, che necessita di 3 carte per essere completato. Ogni maglione può variare nel colore, nella fantasia o nella presenza di alcuni elementi come pupazzo di neve, albero di natale, ecc... A inizio partita si distribuiscono 3 carte a ciascun giocatore e si mettono 4 carte in vetrina. A partire dal primo di turno, ognuno gioca una carta. In stile tresette, i giocatori successivi al primo devono giocare una carta dello stesso colore e colui che gioca la carta dal valore più alto (mi son dimenticato di dire che ogni carta ha anche dei valori numerici) vince la mano. Ora, a partire da chi ha vinto la mano, i giocatori eseguono un draft delle 4 carte in vetrina, mentre le 4 carte appena giocate vanno a formare la vetrina per la mano successiva. Con la carta appena draftata i giocatori decideranno di incominciare un nuovo maglione o di aggiungerla a un maglione già cominciato. Il round termina quando uno dei giocatori ha completato 3 maglioni. Per aggiungere profondità alle scelte, sono presenti 3 carte obiettivo comuni a tutti i giocatori, che assegnano punti in base alla richiesta di colori, schemi o elementi presenti sui maglioni, e in aggiunta ogni giocatore riceve anche un obiettivo segreto.

Darwin's Choice
Primo di due giochi ispirati a Darwin in questa settimana. In Darwin's Choice i giocatori saranno impegnati nella creazione, mutazione e migrazione di specie animali. Il gioco si svolge lungo 4 ere, ciascuna delle quali è divisa in diverse fasi. La prima fase è quella di creazione degli animali da assegnare a un habitat. In ogni era vengono infatti svelate un numero di carte habitat in base al numero dei giocatori. Queste carte indicano la quantità e tipo di cibo disponibile, i prerequisiti che deve avere un animale per sopravvivere in quell'habitat, le icone adattamento e i punti Darwin per chi "vince" quell'habitat. Ad ogni era le carte habitat vengono cambiate e i giocatori potranno far migrare la loro specie e mutarla per adattarla ai nuovi habitat. Le specie vengono create facendo un collage di varie carte, che rappresentato diverse parti del corpo di diversi animali, con ciascuna parte che dona delle caratteristiche peculiari. Alla fine delle 4 ere, chi ha accumulato il maggior numero di punti Darwin è il vincitore.

Medici The Dice Game
Grail Games dopo aver pubblicato Medici The Board Game e Medici The Card Game, continua la sua collaborazione con Knizia presentato Medici The Dice game, ovvero la versione roll and write che va tanto di moda in questo periodo. Nel proprio foglio su cui scrivere troviamo 3 sezioni che indicano le barche dove caricare i beni, di capienza crescente al susseguirsi dei round. Poi troviamo dei tracciati per tenere conto del numero dei beni (e non il valore). I giocatori si alternano nel tirare i 5 dadi presenti. I dadi hanno tutti una faccia con 5 oro e facce di valore variabile del colore dei vari beni. Il giocatore che tira i dadi può scegliere da 1 a 3 dadi da tenere per sé, mentre gli altri possono scegliere 1 dado tra quelli rimanenti. Sulla propria barca andremo a scrivere il valore dei dadi scelti, mentre sul tracciato andremo a marcare tante X per il numero di dadi indicanti quel bene. Per fare un esempio, se decido di tenere 2 dadi che indicano grano 3 e grano 4, sulla barca scrivo 3 e 4 in due caselle diverse e poi sul tracciato del grano metto 2 X. Alcune facce di dado rappresentato dei beni dal valore 0, ma che vi permettono di marcare 2 X nel bene corrispondente. Il round termina quando tutti i giocatori hanno riempito le proprie barche. A questo punto si eseguono due tipi di punteggi. Colui con la barca dal valore più alto prende 30 punti, il secondo 20, il terzo 10 e il quarto 0 (i valori cambiano in base al numero del giocatore). Poi per ogni bene, colui che ne ha di più prende 10 punti, mentre il secondo 5 (valori fissi). Il gioco prosegue per un totale di 3 round e alla fine chi ha più punti è il vincitore.

Legacies
Un cinghialone bello setoloso come pochi se ne vedono su KS, tra l'altro di un autore al suo debutto sulla piattaforma. Legacies racconta una storia che si svolge lungo l'arco di 300 anni, la quale vedrà l'evoluzione di una famiglia attraverso 6 generazioni. A inizio partita si comincia con il capostipite della famiglia, ciascuno con abilità asimmetriche. Sarà nostro compito riuscire a creare un impero, attraverso investimenti, costruzione di una rete di contatti e partecipazioni a eventi globali, per poi lasciare tutto in mano a un successore da noi scelto. Anche la plancia di gioco cambia al passare delle generazioni, permettendo nuovi sbocchi. Sinceramente il gioco mette tanta carne sul fuoco, un misto tra piazzamento lavoratori e azioni tramite carte. Gli eventi globali cadenzano il susseguirsi delle generazioni. Il gioco indica un tempo medio a partita dai 120 ai 180 minuti, giusto per capirci, e finora ha raggiunto fondi pari al triplo richiesto: direi un successo visto il tipo di gioco.

On The Origin of Species
Ed eccoci al secondo titolo ispirato a Darwin. Nei panni di naturalisti, i giocatori viaggeranno nelle Galapagos per studiare e scoprire le specie di animali presenti. Per studiare una specie già presente, i giocatori posizioneranno i loro cubi osservazione, per riuscire a capire come quella specie interagisce con l'ambiente. Per scoprire invece nuove specie, i giocatori dovranno utilizzare i cubi presenti in specie studiate che abbiano le icone rappresentate sulla nuova specie da scoprire, ma questa nuova specie va piazzata adiacente a quelle utilizzate per scoprirla. Alla scoperta di una nuova specie il giocatore guadagna punti e una carta abilità, mentre la comunità scientifica una nuova specie da studiare.

Try Before You Pledge

Ducks in Tow (KS, TT)
Passeggiate per il parco dando da mangiare alle anatre il loro cibo preferito. Quando le nutrite, iniziano a seguirvi e dovete condurle ai loro luoghi preferiti del parco, completando così le carte luogo che fanno guadagnare punti a fine partita. Dopo aver ottenuto alcune carte luogo, potreste essere in grado di reclamare una carta formazione, che darà punti aggiuntivi.

Ethernomicon (KS, PDF)
Gioco di carte collezionabili a tema Lovecraft composto da 7 diversi round. Si giocano le carte, si indaga esplorando luoghi, successivamente i mostri svelati attaccano e chi sopravviverà potrà a sua volta attaccare i mostri.
PnP: Versione dimostrativa composta dallo starter deck formato da 26 carte, tra cui sono presenti carte comuni e non, assenti quelle rare. La stampa è di poche pagine e presenta del testo in lingua.

Roll to the Top! (KS, WEB)
Provato un paio di partite nella web app. Gioco molto carino e tattico, dai ragionamenti non banali. Unica cosa è che giocarci fisicamente potrebbe risultare un pochino troppo "meccanico".

3 commenti:

  1. molto interessante Tranquillity peccato per le spese di spedizione un pochino eccessive rispetto al costo del gioca, almeno per l'Italia.
    Altrimenti era pledge sicuro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La spedizione è prevista per marzo 2020, se vuoi fallo spedire a me e poi te lo porto alla nostra CON ;)

      Elimina
  2. È assurdo come in alcuni momenti storici escano giochi con temi identici o quasi! A volte succede anche con i film (penso per esempio a The Illusionist/The Prestige)...

    RispondiElimina

Powered by Blogger.