La vedetta di KS

[La vedetta di KS] Anno 3 - X Puntata

scritto da Sayuiv (Yuri)

Settimana un pochino in calo rispetto allo stesso periodo degli anni passati, ma comunque non mancano delle campagne interessanti! Come procede l'isolamento a casa? Io sono circa 6 giorni che mi sono rintanato, uscendo solo per lo stretto necessario, e devo dire di incominciare ad accusare un pochino il colpo. Ma per fortuna ci sono i nostri cari giochi a tenerci compagnia! A cosa state giocando di più in questo periodo? 
  • Lost Atlantis
  • MIND MGMT
  • Paris
  • Holi: Festival of Colors
  • Try Before You Pledge


Lost Atlantis
Nei panni di ricercatori, i giocatori navigheranno a bordo dei loro sommergibili alla ricerca delle piramidi di Atlantide. Per compiere ciò, il loro ruolo sarà quello di riuscire a mappare il fondale oceanico in cerca di indizi per la posizione delle 7 piramidi. La particolarità del gioco sta nel fatto che il movimento del sommergibile è gestito da delle stanghette di plastica e anche se le tessere del fondale oceanico sono esagonali, la plancia centrale non ha alcuna griglia, quindi i giocatori sono liberi di "scoprire" le tessere in qualsiasi posizione sulla mappa. Queste tessere, oltre a poterci dare degli indizi sulla posizione delle piramidi, previa conquista, possono regalarci risorse che ci permettono di potenziare il nostro sommergibile, aumentando la "velocità" di spostamento così come la potenza di fuoco. Una volta trovata una piramide, i giocatori potranno visitarla per collezionare dei pezzi di puzzle che completati daranno dei punti.

MIND MGMT
Gioco di deduzione e movimento nascosto. Uno dei giocatori sarà una spia con l'intento di reclutare le altre spie sparse nella mappa, mentre gli altri giocatori saranno gli agenti che cercheranno di catturarlo. Si gioca su una mappa che mostra la città divisa in una griglia quadrata. Ciascun quadrato contiene 2 elementi colorati che si ripetono nei vari riquadri della mappa. A inizio partita, la spia riceve 2 carte che indicano 2 elementi colorati della mappa, che sono i riquadri in cui sono presenti le altre spie che deve reclutare. La spia si può muovere solo di 1 spazio adiacente non diagonalmente a turno, ma in fase di preparazione deve indicare da quale quadrato della griglia decide di partire ed eseguire 6 movimenti. A questo punto inizia il gioco vero e proprio. La spia si muove di un altro spazio, poi gli altri giocatori possono decidere di muovere 2 dei 4 agenti presenti sulla mappa. Si possono muovere fino a 2 spazi e una volta deciso dove si fermano possono tentare la cattura oppure chiedere un indizio in base a uno dei due elementi presenti in cui si trovano. Quando gli agenti chiedono riguardo un elemento, la spia deve dichiarare se è passato in un quadrato della griglia rappresentate quell'elemento. Il gioco continua finché la spia riesce a reclutare tutte le altre spie, gli agenti lo catturano o il tempo termina.

Paris
Kamer e Kiesling ci portano un nuovo gioco "euro", ambientato nella Parigi del 1900 dove i giocatori saranno dei ricchi investitori immobiliari, il cui intento appunto è quello di investire in proprietà durante il rinnovamento della città. Il tabellone rappresenta la città di Parigi divisa in 6 distretti, ciascuno dei quali contiene lo spazio per 6 edifici differenti. A inizio partita si creano 3 pile di edifici a faccia in giù dopo averne eliminati 3 a caso. Nel proprio turno, il giocatore prende una tessera edificio da una delle 3 pile e la posiziona nel distretto/posizione indicati. Sul retro di queste tessere è possibile vedere a quale distretto appartengono, ma non il loro valore, che va da 1 a 5 e poi 8. Una volta posizionata la tessera, il giocatore prende il bonus in monete di quel distretto, quindi eventualmente può decidere di investire soldi su un edificio in quel distretto, pagandone il costo indicato sulla tessera. Le tessere edificio danno dei bonus aggiuntivi, così come la possibilità di muoversi su un tracciato che circonda la città. Su questo tracciato è possibile muoversi di quanti spazi si vuole, ma non sarà mai possibile tornare indietro. Il gioco prevede di posizionare le tessere bonus in un determinato ordine, che ovviamente partono da quelle che danno meno bonus a quelle che ne danno di più. Come variante, è sempre possibile decidere di posizionare queste tessere in ordine casuale.

Holi: Festival of Colors
Il gioco prende ispirazione da una festività indiana in cui le persone vanno in giro a lanciare polvere colorata per le strade. La plancia è rappresentata da 3 griglie di quadrati su 3 livelli differenti, conferendo una tridimensionalità al gioco. Si parte dal livello più basso e nel proprio turno il giocatore muove il suo segnalino sulla griglia. A questo punto utilizza una carta che indica dove piazzare i segnalini del proprio colore (se conoscete Onitama, le carte rappresentato qualcosa di simile). Nel momento in cui il proprio segnalino è circondato da colori, può muoversi al livello superiore. Quando si mettono i segnalini del proprio colore in un livello sopraelevato, se il quadrato corrispondente al livello inferiore è libero, il colore "cade" sul livello inferiore. A fine partita si fanno punti in base a quanti segnalini del proprio colore si trovano sulle griglia, dove i livelli superiori donano più punti rispetto a quelli inferiori. Prevista traduzione in italiano.

Try Before You Pledge

Salt & Bones (KS, PDF)
I giocatori duellano sul ponte di una nave durante un imbarco, avendo un mazzo di carte condiviso da cui attingere per il combattimento in un campo di battaglia che si modifica e diventa sempre più stretto.
PnP: Versione dimostrativa molto curata, la stampa è piuttosto impegnativa e le carte hanno parecchio testo in lingua inglese.

2 commenti:

  1. Mi sa che Lost atlanti sia stato cancellato

    RispondiElimina
  2. Grazie delle news, il giovedì è sacro!!! Aspettando che questo CoronaV passi ... auguro a tutti una buona settimana. :)

    RispondiElimina

Powered by Blogger.