Recensioni Minute

Recensioni Minute - Fuga dal Manicomio

scritto da TeOoh!

Le escape room da tavolo hanno iniziato timidamente, ma ora stanno progressivamente sperimentando nuove dimensioni. Ce ne sono già per diverse tipologie di giocatore, per chi ama enigmi di un certo tipo, per chi è più sulla narrazione.
Fuga dal Manicomio fa un passo ulteriore: crea 10 escape room collegate tra di loro da una storia orizzontale e ci infila un sacco di materiali che chiedono di usare un po' tutti i sensi. Restando rigiocabile.
Il titolo è per 1-6 giocatori, di Martin Nedergaard Andersen, Alexander Peshkov, Ekaterina Pluzhnikova, durata 60 minuti a puntata, edito in Italia da dV Giochi.


La minutissima è: a partire dalla prima carta pescata da un "mazzone", si inizia a leggere la trama e si prende una nuova carta. Su di essa potranno esserci indizi, enigmi, bivi (alcuni che modificano le avventure successive) o la richiesta di provare ad aprire una stanza. Le stanze sono buste contententi molti materiali e per essere aperte bisogna risolvere un enigma la cui soluzione è sempre un codice a 4 cifre, corrispondente a una nuova carta.
Si continua a leggere il contenuto delle carte, finché non ci verrà comunicata la fine della nostra missione!

Chiaramente, nella scatola sono presenti due libricini per i suggerimenti e uno addirittura per le soluzioni, nel caso ci si incastrasse in un enigma.

La trama è ben resa, come in una serie TV: ci sono vari personaggi (uno per puntata) che, a seconda di quel che faranno, modificheranno il luogo per i successivi. Inoltre essi potranno anche tornare in scena in puntate successive per chiudere l'arco narrativo. Tutte le storie... sono comunque legate in un certo modo.

Devo trovarci qualcosa? Che la complessità degli enigmi è medio-bassa, proprio per lasciare il gusto e lo spazio alla narrazione. Diciamo che se state cercando una serata brucia cervello, allora questo non è il gioco giusto: aspettatevi circa un 40-60 tra narrato ed enigmi.

Segnalo 2 carte con un difetto di stampa che DV sta già prontamente ristampando e distribuendo.

Vi auguro buona visione per il filmato di approfondimento!


0 commenti:

Posta un commento

Powered by Blogger.