La vedetta di KS

[La Vedetta di KS] Anno 3 - XXXIX Puntata

scritto da Sayuiv (Yuri)


Purtroppo nessuna novità particolare dal mondo dei Giochi da Tavolo o Kickstarter ma sicuramente una puntate piena di bei giochi interessanti e una sezione TBYP che ormai dovrebbe diventare un articolo a sè stante vista l'esposione in questo ultimo periodo. Buona Lettura!
  • Set a Watch: Sword of The Coin 
  • Dinosaur World and Dinosaur Island: Rawr and Write
  • Dungeon Universalis
  • Cactus Town
  • Dungeon Fighter
  • Cascadia
  • Try Before You Pledge


Seguito dell'acclamato gioco da noi tradotto in Turno di Guardia (QUI la minuta). Il gioco può essere giocato senza il base oppure mischiato con esso. La meccanica base rimane quella del gioco originale dove però troviamo una plancia accampamento aggiornata per implementare la plancia mercante. All'inizio di ogni turno il mercante mette una moneta sulle azioni dell'accampamento non utilizzate, che possono essere prese nel momento si decide di eseguire quell'azione.

Alla fine del turno, i giocatori possono decidere di spendere le monete per comprare equipaggiamenti oppure oggetto dall'uso singolo. La vetrina cambia ad ogni turno ed ogni personaggio può avere contemporaneamente solo 2 oggetti. Il nome Sword of The Coin deriva dal nome della gilda in cui appartengono i nuovi avventurieri. Inoltre è possibile acquistare per 9 dollari aggiuntivi una seconda espansione che aggiunge nuovi mostri e una nuova meccanica, quella del "riding". Ovvero alcuni mostri presenti in questa espansione possono essere cavalcabili, e se si trovano di fianco ad un mostro adatto per cavalcarli si "fondono" creando un nuovo mostro più potente, cambiando la sequenza della fila e magari innescando una concatenazione di azioni speciali dei mostri. Inoltre è disponibile la versione Deluxe della prima campagna con tutti gli SG e per chi si avesse preso la versione normale o quella del negozio può sempre comprare il pacchetto di upgrade per aggiungere i componenti mancanti. Ovviamente la scatola della deluxe non è rimpiazzabile. 

Pandausaurus games fa fede al suo nome e continua a sfornare giochi alla Jurassic park. In questa campagna ci propone due giochi. Dinosaur World mi sembra una chiara rivisitazione di Dinosaur Island, probabilmente con un allegerimento delle meccaniche. Invece di avere una plancia con una griglia dove posizionare tessere quadrate, questa volta abbia tessere esagonali.

Ad inizio turno si draftano delle carte che indicano quanti e quali tipi di lavoratori abbiamo a disposizione per il turno. Con essi andremo ad eseguire le varie azioni come costruire, creare DNA, creare Dinosauri o andare in giro per il nostro parco per attivare abilità speciali di edifici o guadagnare eccitamento visitando dinosauri. Dinosaur Island: Rawr and Write invece è un rolla e scrivi, che prende sempre ispirazione da Dinosaur Island. Non aspettatevi un giochino leggero, i creatori ci prometto un rolla e scrivi come mai ce ne sono stati. I giocatori avranno a disposizione due fogli, uno per le azioni e uno per il parco. Qui invece delle carte andremo a draftare i dadi che avranno la funzione di lavoratori. 


Se mamma GDR e papà GDT decidessero di procreare, il risultato potrebbe virare in due direzioni: da una parte avremo Gloomhaven, che assomiglia tanto a papà GDT, si magari ha un qualcosa della mamma, lo sguardo o magari il sorriso, ma si vede definitivamente che ha preso da papà GDT; nell'altro caso invece avremo Dungeon Universalis, tutto la mamma GDR, pare fatto con lo stampo, come dici? il papà GDT? ma sei sicura? Ah si adesso vedo! Quando piange sembra tutto il papà GDT!!!

Questo preambolo per farvi capire il concetto che siede dietro la creazione di Dungeon Universalis. Siamo probabilmente al gioco da tavolo che più si avvicina al mondo dei GDR. Abbiamo una mappa a rappresentare un mondo aperto, con centinaia di missioni e missioni secondarie. La possibilità di giocare in modalità completamente cooperativa, con un giocatore oscuro che gioca contro il gruppo o con il classico master. Ovviamente non si sono dimenticati dei giocatori in solitario, chiamati Eroi. La rigiocabilità sembra altissima, visto che ogni scenario ha l'apparizione di mostri e trappole sempre casuale. Praticamente siamo di fronte ad un sistema di gioco che vi permetterà di fare ciò che volete, mantenendo l'aspetto di un gioco da tavolo ma con la libertà di un gioco di ruolo. Volendo potreste ricreare la prima missione di Gloomhaven con le regole di Dungeon Universalis. Se come me vi siete sempre affacciati oltre lo steccato, ammirando l'erba del vicino (i GDR) ma consapevoli di non avere un Master disponibile e tantomeno la possibilità o tempo di diventarlo, questo potrebbe fare al caso vostro. 

Gioco di programmazione azione da 2 a 4 giocatori ambientato nel far west.

I giocatori prendono il ruolo di una delle 4 fazioni: Gli sceriffi, i cacciatori di taglie, i banditi o la ballerrina del saloon. Ogni fazione ha il suo obiettivo personale così come il proprio mazzo di carte azione:
  • Gli sceriffi vincono nel momento in cui mettono in galera il secondo bandito
  • I banditi vincono se riescono a rubare 2 cavalli ed uscire dalla mappa
  • I cacciatori di taglie vincono se catturano un bandito e recuperano 2 cavalli
  • La ballerina vince se riesce a ballare in due luoghi e vincere 3 duelli
Parlo al plurare per le varie fazioni perchè ad esclusione della ballerina che ha un solo standee/miniatura, abbiamo 3 sceriffi, 3 banditi e 2 cacciatori di taglie. Come spiegato ogni fazione viene con un mazzo di 4 carte azione. Ad ogni turno ne dovremo scegliere 3 da giocare, ma le andremo a posizionare a faccia in giù una alla volta in ordine di turno sopra le carte già giocate. Se avete giocato a Colt Express capite di cosa parlo. Il gioco viene con due modalità, una base ed una avanzata, che indicano il setup da eseguire. Si crea una griglia di carte 5 x 5 e nel setup viene indicato i punti di partenza delle varie fazioni. Abbiamo gli sceriffi al centro, i banditi uno per ogni angolo, i cacciatori di taglie nell'angolo rimasto e la ballerina nel bordo a metà tra 2 banditi. La versione base del gioco, quella senza miniature, ha un costo di 25 Euro, mentre la deluxe con le miniature che vedete in foto parte da 45. Sono presenti inoltre 3 espansioni deluxe, insomma se non state attenti fate presto ad arrivare al centone! 

Sempre un piacere parlare di un nuovo progetto di Horrible Guild su queste pagine, visto che si sta confermando come uno dei migliori editori nostrani su KS. Allora di Dungeon Fighter non abbiamo di che presentarlo, ormai in giro da parecchi anni, con diverse espansioni e sicuramente con un sacco di materiale informativo da poter trovare in giro (per l'appunto QUI trovate una selezioni di nostri articoli che lo trattano).

Mi vorrei soffermare semplicemente sull'offerta della campagna e di quelle modifiche effettuate rispetto alle versioni precedenti. Partiamo con il dire che vengono offerte 4 scatole di Dungeon Fighter, al prezzo di 35 Euro l'una, ma comprandone in bundle potrete risparmiare qualcosa. Ciascuna di queste scatole è un gioco  a sè, giocabile senza la necessità degli altri, che rappresenta una ambientazione di dungeon diversa dalle altre con sfide differenti, con una plancia bersaglio differente e set di dadi differenti (andiamo dai D4 ai D12) Detto ciò nulla vi vieta, nel caso acquistiate più di una scatola, di combinare i vari elementi di varie scatole per creare un dungeon sempre nuovo. Non che il contenuto di ogni scatola non garantisca rigiocabilità, ma combinando le scatole veramente essa schizza alle stelle. Ma veniamo alle differenze con la precedente edizione. La prima cosa che salta all'occhio ovviamente sono la cura per i materiali, aggiornati agli standard attuali così illustrazioni "rifatte", nel senso che mantengono lo stesso feeling del gioco originale ma sono state aggiornate. Sotto il punto di vista regolistico abbiamo principalmente 3 novità:
  • Progressione nel dungeon ora non è più fisso. Ad ogni turno si pescano due carte dungeon e si decide quale affrontare. Le stanze dungeon più difficili da affrontare sono anche quelle che offrono migliori ricompense. 
  • Il Colpo Che AMMaZZa! ovvero in inglese il Last hit 😅 ora ogni carta mostro viene con la possibilità di guadagnare una ricompensa extra se si soddisfano i requisiti per l'uccisione. 
  • Livellamento dei personaggi Ogni volta che tiriamo il dado ed esce il simbolo del potere che ci permette di attivare l'abilità del personaggio, invece di utilizzare l'abilità del personaggio potremo devolvere il potere per livellare il personaggio in modo da migliorare le abilità in modo tale che possano attivarsi più spesso. 
Purtroppo per i possessori della precedente edizione c'è la brutta notizia che le due edizioni non sono compatibili, visto che praticamente sono stati rivisitati tutti i componenti (i dadi sono diversi, le carte mostro con i last hit, nuove carte dungeon e nuove plance eroi), l'unica cosa rimasta invariata è 1 delle 4 plance bersaglio. Per tutti gli altri non vi resta che decidere di prendere tutte le scatole o vivere nel dramma di "avrò scelto la scatola giusta?"....

Dall'autore di Calico un altro bel puzzle game da 1 a 4 giocatori che metterà alla prova le vostre meningi. L'obiettivo del gioco è quello di creare un ambiente armonioso dove i giocatori cercheranno di collegare i vari elementi paesaggistici per poi ospitare la fauna con l'obiettivo di fare pià punti a fine partita.

Il gioco è composto da tessere esagonali (che rappresentano 1 o più dei 5 elementi) e dai token animali (anch'essi di 5 tipi diversi). Ad inizio gioco si crea un display di 4 tessere associate a 4 token animali. Nel proprio turno non si fa altro che prendere una tessera con il token animale associato, posizionare la tessera adiacente ad una già posizionata (ogni giocatore parte con una tessera di partenza composta da 3 tessere esagonali) ed eventualmente se ha una tessera con il suo habitat, piazza il token animale sulla tessera. Si posiziona una nuova tessera e si pesca un nuovo token per riportare la scelta a 4, e il giocatore seguente fa lo stesso. A fine partita andremo a guadagnare punti per ciascuno dei 5 habitat di cui ne avremo più tessere adiacenti e punti per gli animali. Gli animali oltre a garantire punti diversamente gli uni dagli altri, hanno 3 varianti di punteggio, difatti in fase di setup se ne sceglie una casualmente, andando di fatto a creare ad ogni partita condizioni di punteggio sempre differenti. 
TRY BEFORE YOU PLEDGE
Bad Boss 2 (KS, TT)
Gioco di "politica" da ufficio, dove i giocatori devono cercare di prendere le carte collega "furbacchione" per non rimanere incastrati con il Boss e venire licenziati.

Cartographers: Heroes (KS, Android, iOS, TT, WEB)
Seguito del famoso flip&write Cartographers: A Roll Player Tale del 2019, può essere combinato al predecessore o giocato in modalità standalone. Aggiunge 16 nuovi obiettivi, carte eroe/mostro e nuove mappe.

Dinosaur Island: Rawr 'n Write (KS, TS)
Leggi sopra ^^

Dinosaur World (KS, TS)
Leggi sopra^^

Dirty Money (KS, TT)
Da 2 a 5 giocatori saranno impegnati a riciclare denaro sporco attraverso l'acquisizione di opere d'arte e business vari cercando di evitare di finire sulle liste nere del governo

Dungeon Decorators (KS, TS, TT)
Gioco di draft in cui si compete per creare il dungeon più agghiacciante e terrificante in base a carte obiettivi al fine di impressionare i clienti e conquistare punti vittoria.

Lost Ones (KS, TS)
Da 1 a 4 giocatori saranno impegnati ad esplorare la mappa e risolvere il mistero per evitare di rimanere dispersi.

Mr. Cabbagehead's Garden (KS, TT
Da Todd Sanders, uno dei più prolifici e apprezzati creatori di PnP su BGG, il suo secondo KS di uno dei giochi da lui prodotti. Nei panni del "Signor Testa di Cavolo", dovremo cercare di prenderci cura del nostro orto piantando i vari ortaggi e cercando di minimizzare i danni dei vicini.

Neko Harbour (KS, TT mandando un messaggio)
Gioco di carte e di costruzione di un motore produttivo il cui scopo ultimo è  quello di riuscire a vedere più pinguini di tutti. 

Prosperitea (KS, PDF)
Un gioco di carte in cui i giocatori sono titolari di un negozio artigianale di tè e dovranno ottenere il massimo prestigio dalle vendite e dallo scambio.

PnP: versione dimostrativa in bianco e nero con i dorsi, la stampa è composta da 12 pagine + regolamento. Pochissimo testo in inglese, solo su alcune carte.

Radioactive Bees (KS, TS)
Piazzamento tessere in 3D per formare un alveare in cui le api mutanti possano nutrirsi di uranio arricchito per produrre miele. In base all'esposizioni alcune potranno essere più produttive e aumentando i livelli radioattivi possono divenire api regina; si guadagnano punti mantenendo scoperte le api e aggiungendo anelli radioattivi.

RPG Battles (KS, TT)
Come intuirete dal titolo, gioco di strategia, carte e dadi che prende ispirazione dal mondo dei giochi di ruolo senza tutte le sue complicazioni.

Space Dinos (KS, PDF)
Piazzamento tessere con ambientazio spaziale, dove si cotruiscono costellazioni a forma di dinosauro in base a missioni e diversi obiettivi di gioco.

PnP: versione dimostrativa a colori con grafica non definitiva. La stampa è di 3 pagine, comprende solo 2 pagine di costellazioni e i token. Necessario un dado D6. Indipendente dalla lingua ad eccezione del regolamento. Previsto pledge per versione PnP

USURPER (KS, TS)
Ambientato in un mondo fantasy oscuro, gioco di carte per due giocatori che si basa sulla meccanica del drafting.
[La Vedetta di KS] Anno 3 - XXXIX Puntata [La Vedetta di KS] Anno 3 - XXXIX Puntata />
Rating: 5

1 commenti:

  1. Mi permetto di segnalare che ieri sera si è conclusa con successo la campagna di Soulgivers con 1.175 sostenitori e un totale di € 88.691. Un buon viatico per una realtà 100% made in Italy

    RispondiElimina

Powered by Blogger.