lunedì 28 giugno 2010

Lo Spiel des Jahres a Dixit

Un brevissima nota solo per segnalare che alla fine il premio Spiel des Jahres 2010 è andato a Dixit, di Jean Luois Roubira. Alla fine quindi, nei miei pronostici, pur non avendo 'preso' con precisione la cinquina, ho almeno indovinato il vincitore, visto che davo questo titolo come favorito, in luce delle nomination.
Brevissimo commento: si conferma la volontà del premio di scegliersi un ben preciso target, ossia quello familiare, del resto più volte sostenuta, sia tramite le scelte operate negli anni scorsi, sia nelle dichiarazioni di principio della giuria. E' possibile, però, che nei prossimi anni, accanto al tradizionale premio 'base' ne compaiano altri (o altre categorie), più specifiche per i titoli maggiormente 'strutturati', sino ad oggi premiati con riconoscimenti speciali ad personam (come 'Agricola' o 'Un Mondo senza Fine'), i quali rappresentano invece i veri oggetti di interesse per i core gamers.

Nessun commento:

Posta un commento