mercoledì 6 aprile 2011

Cargo Noir - Espansioni fatte a mano ...

Cargo Noir, come accennavo nella recensione presentata poco tempo fa, era un titolo estremamente atteso, per cui le reazioni che si sono sviluppate su internet non appena il gioco è uscito sono state di una certa delusione: non perchè si tratti di un gioco in assoluto mal riuscito, ma perchè non risulta aver soddisfatto le elevate attese che i giocatori nutrivano in esso.

Piuttosto rapidamente i gamers più accaniti, dopo aver preso a sollecitare espansioni dalla casa, si sono quindi messi all'opera da soli e già due sono le espansioni / varianti che ho avuto modo di rintracciare: le propongo quindi alla attenzione di chi abbia il gioco originale e voglia magari sperimentare qualcosa di nuovo.

La prima è ideata da un blogger francese, Gus, e si chiama 'la banca svizzera'. Si tratta di una scheda da stampare, sulla quale si potranno piazzare, nella fase III del turno due monete (mentre si stanno mandando i cargo verso le loro destinazioni), ritirandone all'inizio del turno successivo 3 (ci sono gli interessi ...). I posti totali disponibili per l'operazione sono solo tre, per cui anche qui è prevedibile affollamento (del resto con una banca che pratica quegli interessi, del 50% a giro è normale. Qui potete scaricare il pdf (la qualità grafica non è coerente con quella del gioco orginale, vi avverto: l'immagine in piccolo è quella a lato).

La seconda viene invece dalla Cina, ovvero da un utente di BGG proveniente dal paese della grande muraglia. Qui si ipotizza l'inserimento nel gioco di un mazzo di carte 'crimine', di tre navi della polizia e di segnalini  (tokens) 'crimine'. L'idea è quella di consentire ai giocatori di pescare ad inizio partita tre carte crimine, da poter utilizzare nel corso del gioco, al ritmo massimo di una per turno, per ottenere gli effetti speciali corrispondenti (tra i quali scartare un cargo per tre monete, far scartare due cargo ad un avversario, ricambiare un'azione subita da un avversario e così via). 
Per ogni crimine commesso si riceve un token crimine: quando se ne ricevono 3 non si possono più visitare porti con navi della polizia (che sono mosse in senso orario partendo dai porti più grandi all'inizio del gioco), mentre se si arriva a 5 non si possono più usare carte crimine. Pagando 5 pezzi d'oro si corrompe la polizia azzerando i tokens crimine.
L'espansione si chiama qui 'Il genio del crimine' ed è stata ideata da Johnny H e ne trovate il testo inglese qui. Da notare che per ora non ho però visto nessun download di file pdf dell'espansione, per cui in caso dovreste crearvela da soli (o attendere qualche giorno che ci pensi qualcun altro ...).

Altri poi stanno suggerendo varianti con un minor numero di carte speciali a disposizione dei giocatori.
Il tutto suggerisce che forse il gioco, nel comune sentire della comunità dei gamers piè esperti, difetta un poco di spazio per essere aggressivi e quindi c'è una diffusa tendenza a pensare a piccoli ritocchi che possano garantire la possibilità di elaborare qualche strategia in più. Ci sono stati già in passato esempi di titoli che hanno beneficiato di simili aggiustamenti, con house rules (regole della casa, ossia inventate dagli utenti) che li hanno letteralmente rivitalizzati. Vediamo se questo varrà anche per Cargo Noir.

------------


Nessun commento:

Posta un commento