La vedetta di KS

[La Vedetta di KS] Anno 2 - IV Puntata

scritto da Sayuiv(Yuri)

Devo essere onesto. Questa puntata l'ho dovuta fare a tempo record. Tutta una serie di situazioni che come al solito mi hanno ridotto all'ultimo minuto peggio del solito. Comunque spero che riusciate lo stesso ad avere una idea di quello che potrete trovare in scadenza su KS questa settimana! Ah! E mi raccomando! Non dimenticatevi che oggi è S. Valentino!!!
  • Gunny Town
  • Gardens of Babylon
  • The City
  • Choccolatier
  • Valor e Villainy
  • Munchkin Dungeon
  • Rival Restaurant
  • Race for Chinese Zodiac
  • Ore - The Mining Game
  • Hyperspace
  • Try Before You Pledge

Gunny Town
Siamo nel Far West all'epoca della corsa all'oro, quando un gruppo di banditi invade Gunny Town e decide di diventare ricca e potente per dominare la città. Scommettitori, appaltatori, ladri di banche e negozi, cacciatori di taglie o investitori....quale sarà la tua strategia per vincere? Il gioco come avrete già capito prende spunto a mani basse da Western Legend, anche se le azioni sono limitate all'interno della città. Uno stile artistico più 'cartonato' lo rende accessibile ad un pubblico magari un po' più giovane.


Gardens of Babylon
Gioco di piazzamento tessere e 'movimento' lavoratori. Mi son guardato il playthrough di Rahdo e devo dire che questo gioco mi ha simpaticamente catturato. I giocatori sono giardinieri del Giardino di Babilonia. Nel proprio turno potranno piazzare una tessera o muovere/piazzare un lavoratore. Insieme i giocatori andranno a costruire la questa specie di piramide. Le tessere che si piazzano possono presentare uno specie di stagno dove far crescere i fiori, e poi scale per salire la piramide, canali di acqua che scorrono. Quando muoviamo il nostro lavoratore, ci dobbiamo fermare al primo giardino che non contiene fiori. Si piazza un fiore del proprio colore, e poi con un effetto a cascata si seguono i canali di acqua che permetteranno di piazzare un fiore del nostro colore agli stagni sottostanti collegati dai canali. A fine gioco ogni fiore vale tanti punti quanto il livello di altezza a cui è piazzato. Intrigante lo stile isometrico delle tessere che restituiscono questo falso 3D che rende bene però il dipanarsi di scale e canali.



The City
Gioco che dovrebbe essere 'famoso' (non ne so nulla) di Tom Lehmann (nome che probabilmente dirà qualcosa a qualcuno ma non all'ignorante che scrive) che entra a far parte della 'libreria' di Eagle-Gryphon games (oh qui qualche lampadina si accende). Rivisitazione totale sia a livello artistico che di componentistica. Aggiunta di una espansione di 33 carte. Ma di cosa stiamo parlando? Filler sui 20-30 minuti dove i giocatori sono costruttori intenti a costruire la città accumulando punti. Giochi una carta, prendi l'introito, guadagni punti. Il tutto in simultanea. Il primo che arriva a 50 è il vincitore.


Chocolatiers
Gioco di collezione set. Siamo dei mastri cioccolatai intenti a creare la nostra scatola da esposizione. Il gioco si presenta con un mazzo di carte rappresentante uno dei vari tipi di cioccolatini, e una serie di tessere quadrate con una griglia 2 x 2 che ricorda gli 'inserti' delle scatole di cioccolato, all'interno dei quali ci sono alcuni cioccolatini. Nel proprio turno potrete prendere una delle carte disponibili a tavola oppure scartare tante carte del tipo dei cioccolatini presenti nella tessera per prendere la suddetta e piazzarla nella vostra scatola da esposizione. Se volete potrete anche prenotare una tessera o nel caso vi mancasse proprio un tipo di cioccolatino per prendere una determinata tessera utilizzare due carte uguali come se fossero jolly. Siccome lo scopo ultimo del gioco è cercare di mettere gli stessi tipi di cioccolatini adiacenti l'uno all'altro, un'altra azione disponibile è quella di piazzare uno dei 3 cioccolatini 'jolly' disponibili nell'arco della partita.


Valor e Villainy
Devo essere onesto. Quando uscì questa campagna pensai che avrebbe raggiunto il target e qualche SG ma mai avrei pensato che superasse i 200k di dollari. Il gioco si propone come una sorta di gioco di ruolo dove i giocatori cercheranno di conquistare il mondo come Moldrak (uno dei giocatori) mentre gli altri si uniranno cercando di fermarlo. La mappa centrale del gioco è formata da carte luogo che verranno esplorate man mano giocando. La cosa interessante è che il gioco permette ai giocatori di livellare al passare di ogni turno, saranno chiamati a cooperare per creare devastanti combo. Dal lato malvagio, ogni volta che i giocatori scoprono un minion sulla mappa esso può essere comandato da Moldrak. Lo stile artistico dei personaggi richiama lo stile di Shrek. Il resto delle illustrazioni sono davvero ben fatte e la deluxe edition come qualità di produzione mi ricorda molto Grimm Forest, con inserti in plastica fatti a perfezione e miniature di ottima qualità. Sorpresa.



Munchkin Dungeon
Aspetta! Non saltare! Potresti rimanere sorpreso da quello che stai per leggere! Innanzitutto è una produzione CMON, ma cosa più importante è stato sviluppato dal nostrano Andrea Chiarvesio ed Eric Lang!!! I due autori interni di CMON hanno deciso di trasportare gli iconici personaggi e situazioni del gioco di carte in un 'vero' e proprio dungeon con fantastiche miniature. Da 2 a 5 giocatori dovranno addentrarsi nel dungeon non solo affrontando le orde di mostri ma anche stando attenti ai vari 'scherzi' che gli altri giocatori avranno in serbo per loro. A differenza del gioco di carte, qui quando deciderete di aprire la porta, sarete voi a decidere quanto a fondo andare dentro un dungeon, aumentando i pericoli che incontrerete ma anche le ricompense, ovviamente aizzando sempre di più gli avversari contro di voi. Con una meccanica push-your-luck sarete voi a decidere il vostro destino (ahahahaha). Come ogni produzione CMON le miniature sono di qualità, ed è bello vedere la fedeltà con cui sono stati riprodotti i personaggi e i mostri delle carte in versione 3D.

Rival Restaurant
Prima creazione per la Gap Closer Games che sorprendentemente per un 'primo creatore' ha raggiunto quasi i 200 mila dollari. Come avrete intuito dal nome, ogni giocatore sarà proprietario di un ristorante, dove grazie alla capacità dei propri Chef e alla creazione di succose ricette competerrano per riceve la GG, Gloria Gastronomica! Il gioco promette di completarsi in 45-60 minuti, con zero tempi di attesa grazie al fatto che i giocatori giocano in simultanea.
Dopo la fase di introito, i giocatori decidono dove muoversi, a questo punti alcuni poteri degli Chef possono essere attivati. A questo punto i giocatori decidono cosa comprare e scambiare nel luogo in cui si trovano.
Per aggiungere pepe poi, potranno decidere di utilizzare carte azione per ribaltare le carte in tavola. Infine si concentreranno nella preparazione delle ricette.


Race for Chinese Zodiac
Gli animali dello zodiaco Cinese hanno deciso di competere in una corsa. Ogni giocatore sceglierà quale degli animali impersonare, poi ognuno prende un set delle stesse 8 carte e decide con quale di queste iniziare la partita piazzandola di fianco al proprio animale e che determina con quanti token Karma iniziare. In simultanea, in ogni turno, i giocatori decidono quale carta giocare. Le carte sono numerate da 1 a 8 e la regola principale è che bisogna giocare una carta con valore maggiore di quella che la precede. Nel caso in cui la carta è minure di 1 valore, bisogna spendere un Karma, se invece la differenza è maggiore di 1 bisogna spenderne 2. Le carte rappresentano varie azioni, tra cui camminare, correre, riposare, richiedere aiuto etc... Ora la cosa interessante è che ogni volta che si gioca una carta azione dobbiamo assegnargli una carta energia in nostro possesso. Se due giocatori hanno giocato una stessa carta azione, colui che ha investito maggior energia è quello che farà l'azione principale, mentre l'altro fa la secondaria. Come se non bastasse, il potere di ogni azione, dipende dalla posizione in cui quell'azione si trova in una ruota e da quanta energia è stata investita in totale su quella azione. Il gioco sembra avere degli spunti interessanti, avevo incominciato a guardare il gameplay di Jon Gets Games, ma non sono riuscito a finirlo.


Ore - The Mining Game
Gioco da 2 a 5 minatori che include il piazzamento minatori e una costruzione di un motore economico. Il gioco si sviluppa lungo 7 round ciascuno dei quali suddiviso in 3 fasi. Nella prima fase si piazzeranno i minatori, nelle miniere, per assicurarsi contratti o per sviluppare il proprio business. Nella seconda fase i minatori in miniera raccoglieranno risorse e si addentreranno sempre più a fondo. Nella terza fase invece è dove cercheremo di adempiere ai contratti e se vogliamo richiamare i nostri minatori.


Hyperspace
Sandy Petersen, il padre di Cthulhu Wars, si addentra nello spazione per creare la sua visione del 4X. Il gioco promette una esperienza 4X dove razze aliene asimmetriche si daranno battaglia per la conquista di un nuovo Cluster di stelle appena scoperto. Il twist dato da Petersen, che permette di condensare l'esperienza in 1-2 ore, è quello di aver eliminato la fase di mantenimento e di conseguenza i round. Ogni giocatore nel proprio turno può fare 3 azioni. Raccogliere risorse anche è una azione. Semplice, diretto, lineare. Se poi effettivamente il tutto riesce a girare in maniera tale da permettere una vera esperienza 4X....ai backers l'ardua sentenza.


Try Before You Pledge

Action Pups! (KS, PDF)
Storytelling con 170 carte uniche, ciascuna con una foto diversa di un cane da un lato e 2 suggerimenti dall'altro.

Pnp: versione dimostrativa in binanco e nero, la stampa è composta da 5 pagine. Testo in lingua sulle carte.

Big Easy Busking (KS, PDF, TS)
Gioco di controllo area, dove i giocatori  cercano di diventare i migliori musicisti di strada a New Orleans nell'arco di 3 giorni (round), dove sceglieranno le migliori location per suonare il loro set di canzoni.

PnP: versione dimostrativa in bianco e nero, composta da circa 15 pagine + token e regolamento. Testo in lingua su alcune carte. Previsto pledge per versione PnP completa.

Incoming Transmission (KS, PDF, TS
Puzzle cooperativo e asimmetrico. Un giocatore controllerà la missione, mentre gli altri controlleranno un personaggio bloccato in una stazione spaziale danneggiata, prossima all'autodistruzione. Lo scopo del gioco è riuscire a interpretare le istruzioni, che non saranno consegnate in ordine, e calcolare il percorso prima che scada il tempo.  Previsto pledge per la versione deluxe del PnP.

PnP: Versione semplificata pensata per risparmiare inchiostro. La stampa è composta da una decina di pagine + regolamento. Poco testo in lingua sulle carte.

OMNIANA (KS, PDF)
Gioco di carte, in cui i giocatori scelgono un personaggio e discutono sul motivo per cui ritengono che la loro scelta li porti a vincere la battaglia.
PnP: versione dimostrativa, composta da 20 pagine circa + regolamento. Testo in lingua.

Pathogenesis (KS, TT)
Seconda edizione del suddetto gioco dove alcune carte sono stata aggiornate per essere più 'devastanti' ed inoltre è disponibile anche una nuova espansione.

Unsolved Mysteries: El Ancora de Fuego (KS, TS)
Si descrive come un gioco narrativo di avventura, sopravvivenza, orrore e mistero per uno o due giocatori dove ogni decisione può portare ad una conclusione differente. 

...

Quella che vedrete di seguito è la vera copertina che avrei voluto mettere ma che per mantere l'anteprima 'Family Friendly' ho evitato ;P


Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram!
[La Vedetta di KS] Anno 2 - IV Puntata [La Vedetta di KS] Anno 2 - IV Puntata/>
Rating: 5

2 commenti:

  1. Quello che a me attira è Hyperspace, peccato che in ogni gioco di Sandy Petersen le spese di spedizione sono molto alte, troppo alte.

    RispondiElimina
  2. Thomas Lehmann è quello che ha fatto race for the galaxy :)

    RispondiElimina

Powered by Blogger.