La vedetta di KS

[La vedetta di KS] Anno 3 - XXXIII Puntata

scritto da Sayuiv (Yuri)

Neanche a farlo apposta, la scorsa settimana stavo ipotizzando su quante succose campagne ci potrebbero accompagnare da qui fino alla fine di questo 2020 e una di queste era proprio per il nuovo gioco della Serious Poulp, che molto ingenuamente chiamai 7th Cities, ma che invece è The 7th Citadel. Tuttavia la notizia non sta nel mio ennesimo strafalcione, ma nel fatto che finalmente è stata annunciata la data ufficiale del KS!!! Ovvero il 22 settembre, quindi scaldate le ventole del vostro PC, oliate la rotella del vostro mouse e tenetevi pronti a combattere per essere il finanziatore più veloce del web!
  • The Umbrella Academy
  • Dining With Dracula
  • Uprising: Curse of the Last Emperor
  • IZAYOI
  • Try Before You Pledge

The Umbrella Academy
Come avrete già intuito dal nome, gioco che si ispira alla serie che Netflix ha portato sui nostri schermi, dove però Studio Games 71 si è messa in collaborazione con l'editore della serie a fumetti, da cui viene tratto lo stile grafico. Il gioco è un cooperativo da 1 a 6 giocatore, comprensivo di sole carte, dove i giocatori si ritroveranno ad affrontare una serie di nemici. A inizio partita, ognuno sceglie uno dei personaggi a disposizione, ciascuno con una sua abilità particolare.
Durante la partita i giocatori dovranno affrontare da 5 a 10 nemici, più un'eventuale battaglia finale. All'inizio di ogni round, si scopre il nemico di turno e poi si rivela una carta dal mazzo "famiglia disfunzionale", che porta conseguenze negative al gruppo. Ogni giocatore pesca dal mazzo un certo numero di carte attacco, mentre per il nemico si rivelano il numero di carte attacco indicato sulla carta. Le carte attacco del nemico indicano un valore di attacco e un valore di danni. Le carte attacco dei giocatori invece avranno un valore di attacco e poi possono avere abilità (come ad esempio "cura 2") oppure degli effetti chiamati carta storia, che sono delle azioni più potenti. A partire dal primo giocatore, ciascuno deve giocare una carta attacco di fronte a quella di un nemico, partendo dalla carta più a sinistra. Il giocatore potrà scegliere se giocare la carta per il suo valore di attacco o se utilizzarne l'abilità, dove in quel caso scarterà la carta. Il giocatore successivo ripeterà il processo per la seconda carta a partire da sinistra. I giocatori si alternano fino a che non hanno giocato tante carte quante le carte attacco del nemico. A questo punto si passa alla fase di risoluzione. Dove sono presenti carte attacco dei giocatori di fronte a quelle del nemico, si confrontano i valori di attacco. Se il valore di attacco dei giocatori è più alto, la carta attacco nemico viene scartata, se è minore, la carta attacco dei giocatori viene scartata. In caso di parità, si lasciano entrambe le carte. A questo punto i giocatori possono decidere di attivare l'abilità del proprio personaggio, al costo di 1 punto vita. Tutte le carte attacco del nemico che non sono state sconfitte vengono attivate e infliggono i danni indicati, che vengono inflitti ai personaggi dei giocatori a loro scelta. Se uno dei personaggi finisce i punti vita, viene dichiarato morto: non potrà più giocare carte, ma potrà comunque partecipare alle scelte del gruppo. Se almeno uno dei giocatori è ancora in vita, la carta nemico viene messa sotto la carta "battaglia finale". Questa si attiva una volta che il gruppo ha sconfitto tutti i nemici. Si prendono le carte nemico sotto la carta battaglia finale e si girano sul lato opposto, dove mostreranno una versione di carte attacco più potenti di quelle normali. Sopravvivere alla battaglia finale decreta la vittoria dei giocatori.

Dining with Dracula
2fat2fly Games è al suo terzo KS, in cui ci trasporta nel castello di Dracula, il quale, stanco della sua vita, ha deciso di ritirarsi e quindi nominare un erede. QUI potete trovare una antemprima del mitico TeOoh!.
Ed è proprio qui che entrano in gioco i giocatori, nei panni di vampiri il cui intento è quello di farsi belli agli occhi di Dracula, in modo da farsi nominare suo erede. La meccanica base del gioco è quella di un classico piazzamento lavoratori a cui sono stati aggiunti una paio di twist. Il primo è il tempo. Sulla plancia troviamo un orologio con la lancetta delle ore. Ogni round dura 12 ore e ogni azione eseguita può costare 1 o 2 ore. Quando si fa mezzanotte è ora di andare a cena con il conte! Il secondo twist è la presenza dei turisti, che arrivano al castello all'inizio di ogni round occupando alcuni spazi lavoratore. Se andiamo a occupare uno spazio dove è presente un turista, lo potremo spostare in un altro spazio eseguendo una seconda azione. Inoltre, quando si utilizza un turista, si deve scegliere una delle carte turista presenti che può creare una succosa combo con l'azione selezionata! I vari spazi offrono la possibilità di raccogliere risorse e altre opzioni. Alla fine del round, i giocatori devono pagare delle risorse per avere accesso alla cena, che è l'unico modo per convertire alcuni tipi di risorse in punti, quindi sarà fondamentale riuscire a programmare per bene il tutto. 
 
Uprising: Curse of the Last Emperor
Nemesis Games sta avendo un ottimo debutto su KS grazie al suo gioco Uprising. Gioco 4X Cooperativo (non sono un esperto, ma è possibile che sia il primo del suo genere?), dove i giocatori sono a capo di fazioni fantasy che per lungo tempo sono state soppresse dall'impero e che finalmente hanno deciso di effettuare una rivolta.
Ma ad ostacolare la loro riuscita non c'è solo la fazione dell'impero, ma anche quella del caos! Il gioco segue i principi base dei giochi 4X, ma la particolarità sta nel sistema cooperativo studiato per giocare con le due fazioni comandante dal gioco. L'obiettivo finale dei giocatori è quello di riuscire ad ottenere individualmente più punti sia dell'impero che del caos. Parte integrante del gioco ovviamente sarà combattere queste due fazioni ma anche riuscire a trovare il modo di farle scontrare tra di loro, visto che comunque sono nemiche. Come nei classici 4X i giocatori si ritroveranno a vagare su una plancia composta da tessere esagonali, le quali potranno essere esplorare, sfruttate per le risorse, andranno difese e conquistate a cui si aggiungono possibilità di sviluppo delle proprie carte azione e la possibilità di affrontare missioni, le quali in caso di riuscita, ci permetteranno di soprassedere alcune regole del gioco a nostro favore...o sfavore in caso di fallimento. Il tutto viene condito dalla possibilità di scegliere tra 1 di 16 eroi disponibili tra le 8 fazioni asimmetriche a disposizione.

IZAYOI
Nanatsumu è il nome di questa casa editrice giapponese al debutto su KS, il cui obiettivo è quello di allargare l'audience dei giochi da tavolo nipponici.
Questo IZAYOI si ispira alla tradizione giapponese di collezionare wakomono (accessori) e i giocatori prenderanno il ruolo di artigiani che cercheranno di consigliarsi a vicenda vari accessori, mentre allo stesso tempo cercheranno di prenderne possesso. Nel gioco sono presenti 16 wakomono, ciascuno dei quali ha un numero limitato di "consigli" che possono essere collegati a esso. Ogni giocatore rivece una carta che illustra il tipo di artigiano e una carta Maestro (che indica uno degli altri giocatori) e in più il suo mazzo di tessere consiglio da utilizzare durante ila partita. I giocatori a turno piazzeranno le varie tessere "consiglio" che indicano i simboli dell'artigiano a cui vogliono consigliarlo. Quando un wakomono raggiunge il limite massimo di tessere, si controlla i totali dei vari consigli. Chi ne ha di più prenderà possesso del wakomono, ma se ci sono due o più giocatori in parità, il giocatore successivo con il valore più alto di consigli sarà quello che lo acquisirà. Si continua a giocare fino a che non vengono assegnati tutti e 16 i wakomono, i quali garantiscono un certo numero di punti. Ed è proprio qui che viene il bello. In queste cerimonie è importante non risultare insolente, offendendo il proprio maestro facendo meglio di lui. Se i vostri punti sono maggiori del vostro maestro (che vi ricordo essere un altro giocatore) sarete dichiarati insolenti ed eliminati dalla possibilità di vincere la partita. Una volta eliminati tutti gli insolenti, chi ha più punti sarà il vincitore.

Try Before You Pledge
 
HEXAPOD (KS, TT)
Piazzamento tessere per due giocatori a tema insetti, dove i giocatori prendono il ruolo di entomologi. 

Lucid Dream (KS, PDF)
Ambientato in un mondo onirico, due giocatori si sfidano nei panni dei "Dreamers", dove dovranno cercare di essere i primi a svegliarsi utilizzando carte e pedine speciali.
PnP: Versione dimostrativa curata e a colori, composta da 2 mazzi di carte, tabellone e simboli per i token. Le carte presentano del testo in inglese. La stampa è di 10 pagine + il regolamento.
 
Rurik: Stone & Blade (KS, TS, TT, WEB)
Prima espansione per il gioco strategico che ha portato sui nostri tavoli l'asta di azioni programmate!
 
Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram!
[La vedetta di KS] Anno 3 - XXXIII Puntata [La vedetta di KS] Anno 3 - XXXIII Puntata/>
Rating: 5

7 commenti:

  1. Segnalo Galaxy Hunters, piazzamento lavoratori a tema robottoni.
    Sembra molto bello, la data di spedizione è molto vicina, il nome della ditta solida.
    Matteo

    RispondiElimina
  2. Ciao Matteo e grazie della segnalazione!
    Purtroppo vedo che sta facendo fatica a raggiungere l obiettivo e di questi tempi se non lo raggiungi nei primi 2/3 giorni dall inizio della campagna poi si fa fatica a raggiungerlo. Comunque lo terrò d'occhio!

    RispondiElimina
  3. Yuri, mi dai le tue impressioni su STREETS? E' di Dave Clarke, già autore di Villagers...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fabio! Ho visto che è uscito ma non ho ancora avuto modo di farmi una idea. Da quel poco che ho visto bisogna piazzare le carte percontinuare la strada oppure metterla perpendicolare per interromperla. Ogbi carta rappresenta un edificio che ha delle icone che danno punti in base a cosa si trova sulla stessa strada quando una strada viene chiusa (ovvero entrambi i lati hanno una strada perpendicolare) i vari edifici vanno a punti e i punti ai proprietari di quegli edifici. Poi c è tutto il discorso dei meeple che possono muoversi, ma ancora non ho approfondito. Lo farò nelle prossime settimane

      Elimina
    2. grazie! I tuoi commenti mi hanno sempre aiutato a scegliere cosa comprare! :) Questo mi incuriosisce... ma vorrei altre opinioni! Attendo!!!

      Elimina
  4. IZAYOI è indipendete dalla lingua?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ad esclusione del regolamento non mi sembra esserci nessun testo sui componenti, quindi direi di si :)

      Elimina

Powered by Blogger.