La vedetta di KS

[La Vedetta di KS] Anno 4 - V Puntata

 scritto da Sayuiv (Yuri)


Nel mentre siamo ancora qui aspettando la tanto attesa copia di Zombicide seconda edizione, proprio ieri la CMON se ne è uscita con un nuovo KS per la sua gallina dalle uova d'oro: Zombicide: Undead or Alive, ambientato nel far west. Nel momento in cui scrivo, a poche ore dall'inizio della campagna, ha già superato i 600 mila dollari. Mi meraviglio come riescano sempre a trovare nuove idee e nuove ambientazioni per questa IP, tanto di cappello alla CMON. Buona Lettura
  • MOB - Big Apple
  • Human Punishment: The Beginning
  • Cryptid Cafè
  • Moon Adventure, In a Grove, Dokojong
  • Try Before You Pledge

Gioco per due giocatori di controllo territorio, piazzamento lavoratori e "gestione" dadi a cura di Steve Finn. Siamo nell'era del proibizionismo, nella grande mela, e due famiglie malavitose si fanno la guerra per gestire merci di contrabbando.

I due giocatori saranno i "Capodecina" di queste due famiglie. Il gioco presenta una plancia centrale dove trovano posto 6 luoghi, ciascuni numerati con i valori dei dadi da 1 a 3, bianchi e neri, che indicano anche quanti token contrabbando si trovano all'inizio. Su un'altra plancia troviamo invece le 6 azioni, ciascuna con 3 posti per il piazzamento lavoratore, e il tracciato dell'investigatore. I giocatori prendono i token scagnozzi del proprio colore e creano un pool di 20. Il gioco dura 3 round, e in ciascuno i giocatori andranno a performare azioni fino a quando non finiscono i propri scagnozzi a disposizione. Per finire il setup, ogni giocatore ha anche 6 fiches, numerate da 1 a 3, ad indicare degli scagnozzi nascosti. Nel proprio turno possiamo fare una azione opzionale e una obbligatoria. L'azione opzionale è quella di lanciare il dado bianco e quello nero, per poi scegliere quale utilizzare per indicare il luogo e quale per indicare quanti scagnozzi mandiamo in quel luogo. Questi scagnozzi vanno posizionati sulla macchina a bordo di quel luogo, indicando che sono in viaggio. L'azione obbligatoria invece richiede di spendere degli scagnozzi su una delle 6 azioni presenti nella plancia secondaria, ciascuna avente 3 spazi di costo crescente in scagnozzi da 1 a 3, ma dando delle azioni bonus al crescere del costo. Le azioni a disposizione sono:
  • Spostare uno scagnozzo da una macchina all'altra
  • Far arrivare una macchina, spostando gli scagnozzi da quella macchina nel luogo
  • Spostare uno scagnozzo E far arrivare la macchina dove abbiamo spostato lo scagnozzo
  • Spostare un token contrabbando
  • Spostare una delle nostre fiches
  • Spostare l'investigatore di uno spazio verso l'avversario
Alcune azioni bonus includono spaventare scagnozzi avversari in macchina, aggiungere token contrabbando o rivelare una fiches dell'avversario rimpiazzandola con token scagnozzo. 

Alla fine di ogni round, per ogni luogo, gli scagnozzi vengono spostati dalle macchine nel luogo, e se presenti scagnozzi di entrambe le famiglie, inizia una sparatoria andando ad eliminare 1 token scagnozzo ciascuno fino a quando una sola famiglia è presente. Si riprendono gli scagnozzi dalla plancia secondaria, si crea un altro pool di 20 scagnozzi, e il giocatore che ha l'investigatore pià lontano dal proprio lato prende un bonus.  Alla fine del terzo round, dopo la sparatoria, si rivelano le fiches, e per ogni luogo, la famiglia che ha pià scagnozzi prende i token contrabbando su quel luogo. Chi avrà più contrabbando è il vincitore. 

Nuovo gioco nell'universo di Human punishment, dove da 3 a 6 giocatori si sfideranno in quello che è un semi cooperativo con elementi di pick up e delivery e deduzione. L'ambientazione cyberpunk vede i giocatori nei panni di membri del  GHOST, un agente governativo che il cui obiettivo è quello di evitare che le macchine rilascino un virus intennto a distruggere l'umanità. Nel gioco sono presenti 4 fazioni: gli umani, le macchine, i legionari e il solitario, ognuno con il proprio obiettivo da soddisfare. Inoltre ogni personaggio avrà specifiche abilità.

L'obiettivo principale è prendere delle chips dai vari settori e decidere se scartarli o inserirli nella rete, visto che queste possono anche contenere il virus. Per fare ciò, avremo a disposizione la via corta o quella lunga, ciascuna con vantaggi e svantaggi e che ci permettono di visitare vari luoghi e performare diverse azioni. Senza scendere troppo nel dettaglio delle meccaniche, il gioco sembra aver preso a piene mani da i vari game di deduzione e ruoli segreti. Innanzitutto, anche se gli umani partono sempre in superiorità numerica, non sempre sanno quale altra fazione sarà presente. Per esempio, in 3 giocatori, 2 sono umani e 1 sarà a caso di una delle altre fazioni. In 4 si avranno 2 umani, 1 macchina e 1 delle altre 2 fazioni e così via. Altra aggiunta, è che per esempio i legionari potrebbero reclutare altri giocatori, facendoli diventare della propria fazione. Alla fine di ogni round, c'è un evento da affrontare, che indica il valore da raggiungere per considerarlo un successo oppure no. I giocatori potranno giocare le carte che voglio per la causa e altre 2 vengono pescate random dal mazzo. Oltre agli obiettivi di fazione, ogni giocatore avrà anche un obiettivo personale, e per dichiarsi vincitore "in pieno" dovrà aver fatto vincere la propria fazione e soddisfatto l'obiettivo personale. Un po' Secret Hitler, un po' Avalon, un po' resistance, a cui è stata aggiunta una plancia e il movimento su di essa. Insomma, se vi piacciono i giochi a ruoli segreti ma volete qualcosa di pià corposo, questo potrebbe fare al caso vostro. 

Da 1 a 5 giocatori saranno dei camerieri in questo "mostruoso" cafè in cui dovranno servire clienti "mostruosi" cercando di guadagnare più mance possibili.

Il gioco può durare 8 o 9 round a seconda del numero dei giocatori e ogni round è diviso in fasi:
  1. Andiamo a fare la fila in cucina. Lo chef, il Kraken, è rappresentato da 1 plancia su cui sono presenti 5 colonne, ciascuna per ogni tipo di cibo disponibile, sulla quale troviamo tre spazi numerati da 1 a 3. I giocatori andranno a posizionare i propri token in fila per la cucina
  2. A questo punto, possiamo decidere di "condividere" parte delle nostre mance per avanzare nella fila di un certo cibo
  3. Il cibo preso viene servito ai nostri clienti, che hanno diversi livelli di soddisfazione in base a quali e quanto cibo gli abbiamo servito, il che indicherà anche la mancia che riceveremo.
  4. I clienti soddisfatti vengono tolti, eventuali clienti non serviti se ne andranno insoddisfatti dandoci un malus di punti a fine partita. 
Alla fine di tutti i round, il giocatore con più mance sarà il vincitore.  

Oink Games si affaccia per la prima volta su KS con un trio di nuovi giochi. 


Moon Adventure prende ispirazione da Deep Sea Adventure, dove però questa volta i giocatori devono cooperare. Abbandonati sulla luna, con le nostre risorse sparse sul territorio lunare, i giocatori dovranno giocare carte ossigeno e tirare il dado per avere punti azione, che potranno spendere per muoversi o raccogliere oggetti. Purtroppo, lo stato degli oggetti non è conosciuto fino a quando non si torna alla base, e alcuni di essi potrebbero essere danneggiati e quini inutilizzabili. Come se non bastasse, il nostro spazio è limitato. Ogni giocatore avrà comunque un personaggio con una abilità speciale, si potrà generare ossigeno e anche condividerlo, ma quando la tempesta lunare colpisce, il generatore di ossigeno si romperà e bisognerà correre ai ripari. Se solo uno dei giocatori rimane senza ossigeno, tutti quanti perdono. 

Dokojong è un gioco di bluff e deduzione, dove dovremo cercare di tenere il nostro cane nascosto mentre indoviniamo dove si trova quello degli altri giocatori. Ognuno riceve 5 tessere del proprio colore, 4 raffiguranti una X e 1 raffigurante il cane. Al centro vengono poste 5 porte numerate da 1 a 5. Nel proprio turno, un giocatore dichiara quale porta vuole aprire, e gli altri giocatori votano se sono favorevoli o contrari. Se si riesce a rivelare 3 porte senza far scoprire dove si trova il nostro cane, si fà un punto, altrimenti si prende una penalità. 

In a Grove è una rivisitazione di un loro "masterpiece" e purtroppo non hanno ben spiegato le regole, ma solo gli aggiornamenti. Il gioco praticamente vede i giocatori nei panni di detective, che devono cercare chi tra di loro è il criminale. Oltre a le regole aggiornate, hanno migliorato i componenti. 

Adoro Oink Games come casa editrice, e se non fosse per un paio di problemini, probabilmente avrei pledgiato immediatamente. Primo problemino: seppure trovo il packaging e i materiali fantastici, la "qualità" dei giochi è altalenante, per cui compro solo i loro giochi che riesco a provare o perlomeno mi informo bene prima. Purtroppo, la campagna non presenta molte informazioni e non ci sono video di spiegazione. 

Secondo problemino, che probabilmente è ONE, è la mancanza del Friendly Shipping. Praticamente se ne sono sbattuti, dichiarando che se siamo fuori dal Giappone, potremmo incurrere in spese di importazione e VAT, così a sorpresa, olè! Il tutto senza poi avere un vero e proprio risparmio. 3 giochi a circa 50 Euro più spese di spedizione, quando generalmente si trovato introno ai 20 euro in negozio. Meglio aspettare. Peccato. Davvero. 


Potrebbe piacerti anche:


TRY BEFORE YOU PLEDGE
Bandada (KS, PDF, TS)
Gioco composto da sole 18 carte e 12 dadi per 1-2 giocatori. I giocatori devono selezionare le carte per poter manipolare i dadi e acquisire il relativo punteggio.

PnP: versione dimostrativa a colori. La stampa è composta da 2 pagine + regolamento. Carte con testo in inglese. Servono 12 dadi D6.

Citadel (KS, TT)
Ad una prima occhiata sembra un Carcassone uscito male. Ad una seconda occhiata. Pure. Facendo il serio: piazzamento tessere dove costruiamo strade, fattorie, castelli, campi di addestramento truppe e dove al posto dei meeple abbiamo dei token ad indicare le varie truppe. 

Clash of Deck (KS, TS)
Gioco di combattimenti attraverso le carte per 4 giocatori con diverse modalità: 1v1, 2v2, tutti contro tutti, solitario etc...

Regency (KS, TS)
Da 2 a 6 giocatori vestono i panni di (in)famosi monarchi a chi per primo riuscirà a creare un regno completo per essere eletto il nuovo regency.

Thru the Appalachian (KS, PDF)
Roll & write in cui i giocatori si sfidano lungo il sentiero escursionisto degli Appalachi, sulla costa orientale degli Stati Uniti, guadagnando punti vittoria completandolo in base a diverse attività ma gestendo attentamente il consumo di acqua ed energia.

PnP: doppia versione dimostrativa, sia a colori che in bianco e nero. La stampa è di poche pagine, è prevista anche la modalità in solitario. Servono 6 dadi D6.

Union City Alliance (KS, TS)
Cooperativo a tema super eroi con deck building e city building. 
Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram!
[La Vedetta di KS] Anno 4 - V Puntata [La Vedetta di KS] Anno 4 - V Puntata/>
Rating: 5

1 commenti:

Powered by Blogger.