[Ieri Sera sui Nostri Tavoli] Sleeping Gods, Architetti del Regno Occidentale, Dolly Crush e altri 2!

scritto da Figlio di Griffin e da tutti gli impressionanti

Buona domenica a tutti! Ai sostenitori di Kickstarter belli e ai sostenitori di Kickstarter brutti.
Questa settimana abbiamo fatto parecchie ricerche e altrettante scoperte, sia nelle profondità marine che in quelle del sottosuolo. Ci siamo sporcati le mani con terra e argilla per costruire mura altissime, lasciate alla difesa di futuri paladini. Abbiamo gestito greggi con all'interno pecore nere, rivelatesi però molto più utili di quello che la tradizione insegnava. Abbiamo infine ringraziato la tradizione per averci lasciato la migliore ricetta del migliore whiskey in circolazione.
Buona lettura.


[Yuri-Sayuiv] Sleeping Gods • 1-4 giocatori • 13+ • 60-12000' • giocato in 2 • 90'
Sleeping Gods
Il mio Kickstarter più atteso, il nuovo gioco di Ryan Laukat. Sleeping Gods è un gioco a campagna, dove la durata indicativa è intorno alle 20 ore. Stasera con mio figlio abbiamo fatto una sessione di circa 90 minuti, giocando di fatto 4 turni io e 5 lui. Gioco molto narrativo, con un sistema di quest davvero intelligente, dove ciascuna ha una parola assegnata. Quando si va a esplorare un luogo, nel caso si abbia la parola chiave descritta, abbiamo accesso a una scelta extra oltre a quelle del luogo. Siamo riusciti a fare 3 quest, un combattimento e a esplorare tre quarti della mappa iniziale. Per ora tutto abbastanza "semplice". Il gioco scorre bene, scelte da fare ce ne sono, ma ovviamente il grosso credo debba ancora arrivare. Abbiamo già scoperto delle cose interessanti (che ovviamente non vado a spoilerare!) e mi è piaciuto molto anche come alcune scelte propongano un comportamento "buono", "neutro" o "malvagio". Il sistema di salvataggio è un po' macchinoso, visto che si affida sulle bustine di plastica e, avendo 9 personaggi, significa un minimo di 9 bustine. A mio figlio di 11 anni è piaciuto molto, tanto che voleva sempre leggere lui le sezioni nel libro delle storie. Prima impressione: sicuramente promosso.


[F/\B!O P.] Fossilis • 2-5 giocatori • 8+ • 45-60' • giocato in 2 alla prima partita • 65' con spiegazione
Fossilis
A volte tra quando giro l'unboxing e provo il gioco passano mesi, se non addirittura anni (sigh). Questo si è imposto subito alla nostra attenzione per i materiali top (versione KS onestamente fin troppo pimpata) e le meccaniche divertenti. Effettivamente gira molto bene, ottime sensazioni tattili (mattonelle-terreno alla Azul, vari tipi di ossa) e ambientazione sentita. Bisogna infatti scavare (spostare tessere per scoprire buche), spendere gesso (idealmente per fare i calchi) e collezionare fossili per ricostruire scheletri da esporre al museo (più completi, più punti). Da ingegnere apprezzo molto anche tutto il sistema di tabellone 3D, suo coperchio e fustelle varie per preparare il sito di scavo: in modo facile sparpaglia a caso alla cieca le ossa nelle buche e le copre di tessere, con un colpo da mago che tira via la tovaglia da sotto stoviglie e posate. Monica è stata decisamente più brava a sfruttare i suoi 4 punti azione a turno, in particolare per muoversi sul tabellone e gestire bene la sua scorta di gesso. Nell'offerta comune ha puntato sui dinosauri giusti per garantirsi pure alcune collezioni di set loro legate (carnivoro, erbivoro, bipede, quadrupede, acquatico, volatile, eccetera), mentre io su quelle icone ho posto meno attenzione. La partita è stata comunque combattuta e gradevole, poi per come si presenta so già che sarà facilissimo da riproporre.


[Antonio-Figlio di Griffin] Architetti del Regno Occidentale • 1-5 giocatori • 12+ • 60-80' • giocato in 2 • 50' con spiegazione
Architetti del Regno Occidentale
Ho intavolato questo titolo con un mio amico che da pochi giorni era andato in fissa con la versione digitale di Raiders of the North Sea dello stesso autore. All'inizio è stato un po' spiazzato dai tanti spazi azione tra cui poter scegliere, ma dopo un paio di piazzamenti ha subito acquisito padronanza del gioco e delle scelte (così tanta padronanza che alla fine ha pure vinto!). Architetti è sempre appagante al tavolo e il fatto di poter "recuperare" i propri lavoratori solo con una azione specifica – quella della cattura – gli dà un plus che altri giochi di piazzamento non hanno. Lo abbiamo giocato senza il bot, perché il mio amico era alla prima partita, ma è stata comunque una sfida combattuta, anche se con qualche cattura in meno che un terzo giocatore avrebbe incentivato. Mi ha già chiesto di provare Paladini e poi Visconti... la saga Occidentale attira!


[Antonio-Figlio di Griffin] Dolly Crush • 2-4 giocatori • 7+ • 15' • giocato in 2 • 10 minuti
Dolly Crush
Avevamo solo un quarto d'ora prima di sciogliere la fugace pre-seratina ludica che io e il mio amico eravamo riusciti a ritagliarci e ho tirato fuori un filler rapido e divertente, che fa sempre il suo dovere e la sua figura. Dolly Crush, con poche e immediate regole, riesce a proporre sfide veloci con un "richiamo" a quei giochi da cellulare in cui allineare tre o più figure uguali per raccogliere punti. Abbiamo fatto una partita in soli 10' e ci siamo riproposti di rigiocarlo col nostro gruppo anche in 4, per testarlo su possibili bastardate. Ci tengo a sottolineare che, nonostante i tanti colori, il gioco è adatto anche ai daltonici, perché ogni colore ha anche uno sfondo con dei simboli a contraddistinguerlo. Sia per bambini che per adulti è un filler carinissimo.


[Andrea P.-White Winston] Glen More II: Chronicles • 2-4 giocatori • 12+ • 90-120' • giocato in 3 • 130' con spiegazione
Glen More II: Chronicles
Provai questo gioco a Lucca nel 2019 e me ne innamorai all'istante, tanto da fare una partita completa allo stand GoG (con buona pace del dimostratore). Il gioco è una reimplementazione del classico Glen More, con materiali e grafica tirate a lucido e svariate aggiunte nel gameplay, legate sia alla presenza di integrazioni nel base, che alle 8 espansioni contenute in altrettante scatoline. Che dire... il gioco gira a meraviglia, le aggiunte della seconda edizione (intendo quelle del base) stratificano senza appesantire troppo, confezionando un cinghialino strategico-tattico di tutto rispetto, che anche a distanza di anni conferma meccaniche solide ed estremamente fluide. Abbiamo giocato con 2 cronache, in particolare quella che introduce l'invecchiamento del whiskey (carina, ma meno impattante) e quella che introduce la gara delle barche (divertentissima... favolosa!). Sinceramente, se non costasse un rene, lo avrei già acquistato per tenerlo nella ludoteca personale. A tal proposito, ritengo che l'edizione con le 8 cronache, seppur lussuosa, lo abbia un po' penalizzato, perché si è portata dietro un aumento di costo di non facile digestione, a fronte di mini espansioni carine, ma sicuramente non fondamentali. Vendessero solo il base (che poi è già bello pieno) a 40-50€ vi direi... must have!!!



La parte dedicata ai video del nostro Canale YouTube questa settimana vede due disinscatolamenti operati dal nostro operoso e instancabile Fabio e un [Gioca con me] dell'altrettanto operosa, operativa e instancabile Valeria.

Cominciamo, come di consueto, con il volto femminile dei nostri video, ossia Valeria-MeepleOnTheRoad, che ci porta per mano nella spiegazione delle regole di Deep Vents, il gioco che viene dalle profondità marine delle Terre Aziane.


Continuiamo con le mani di F/\B!O, che ci aprono una scatolina proveniente da KS, piena di carte che sembrano le piccole pagine di tanti fumetti di supereroi, ovvero Mint Condition Comics.


Concludiamo sempre con F/\B!O, che apre stavolta una scatola un po' più grande, una seconda espansione stand-alone molto attesa nella sua edizione italiana: Disney Villainous: Evil Comes Prepared.



E Voi che mondo avete esplorato sul tavolo questa settimana? Marino, terrestre, fantastico?
Fatecelo sapere nei commenti!

A domenica prossima!
Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram!
[Ieri Sera sui Nostri Tavoli] Sleeping Gods, Architetti del Regno Occidentale, Dolly Crush e altri 2! [Ieri Sera sui Nostri Tavoli] Sleeping Gods, Architetti del Regno Occidentale, Dolly Crush e altri 2!/>
Rating: 5

0 commenti:

Posta un commento

Powered by Blogger.