La vedetta di KS

[La vedetta di KS] Anno 4 - IX Puntata

 scritto da Sayuiv (Yuri)


La settimana passata mi è capitato di discutere su Facebook del termine "Euro Friendly" riguardo i KS. Tutto era nato dal fatto che diceva che una campagna non era Euro Friendly e doveva pagare l'IVA. Io commentai dicendo "se non è friendly shipping occhio che paghi anche le tasse doganali". Il che mi dice "si ha le friendly shipping ma non è Euro friendly". Insomma, il dibattitto è andato avanti e indietro per un po', cercando di spiegare che il termine Euro friendly si è sempre riferito solamente alle spedizioni effettuate all'interno della comunitò europea. L'iva invece, come spiegata un paio di puntate fa, è un discorso a parte e quasi "nuovo" nel mondo del KS. Lui insisteva nel dire, che siccome doveva pagare l'iva non lo considerava Euro friendly al 100%. Voi cosa ne pensate? Secondo voi, le campagne KS dovrebbero cambiare termine, visto che potrebbe creare confusione e che spesso la dicitura dove scrivono che l'iva verrà chiesta nel pledge manager, solitamente è sempre in fondo? Comuqnue, giusto per curiosità, in un periodo in cui le spese di spedizione crescono annualmente, la CMON da quando ci fà pagare l'iva a parte ha dimezzato le spese di spedizione.....COINCIDENZA? IO NON CREDO...
  • Meeples & Monsters
  • Silverwood Grove
  • Gift of Tulips
  • Death Valley
  • Try Before You Pledge

AEG torna su KS con un interessante bag building a tema fantasy. In Meeple & Monster i giocatori sono delle gilde di eroi il cui obiettivo è quello di salvare la città dall'invasione dei mostri. La plancia centrale rappresenta 4 distretti della città, nonchè le 4 entrate da dove arrivano i mostri. Ciascun distretto ha degli edifici che permettono di eseguiri diversi tipi di azioni. Ogni giocatore prende la propria plancia, dove sono rappresentati 5 tipi di eroi (si parte con il semplice paesano, per passare al mago, il guerriero etc..) che vengono rappresentati da meeple di diverso colore. Ad inizio gioco si crea la propria bag personale con i paesani e dei meeple neri indicanti paesani corrotti. Durante il proprio turno potremo pescare un certo numero di meeple per poi utilizzarli per:
  • come lavoratori, posizionandoli negli edifici presenti sulla plancia o quelli costruiti dai giocatori, attivandone l'effetto
  • come combattenti, mandandoli a combattere un mostro
  • costruire edifici
Gli edifici prestampati permettono di eseguire varie azioni, tra cui spiccano quelle in cui ci permettono di acquisire diversi tipi di eroi da inserire nella nostra sacca. Come accennato, possiamo anche costruire edifici nuovi.

Ogni volta che se ne costruisce uni, si decide in quale distretto posizionarlo andando poi a guadagnare il bonus stampato sulla plancia che andiamo a coprire. Quando invece mandiamo gli eroi a combattere, dobbiamo sommare il valore di combattimento di ciascuno ed avere un valora pari o superiore a quello del mostro per poterlo sconfiggere. I mostri sconfitti, oltre a darci punti vittoria a fine partita possono avere bonus aggiuntivi. Una cosa di cui non ho parlato, è lo spazio nella plancia che permette di livellare i vari eroi. Spendendo soldi, è possibile far salire di livello uno degli eroi presenti nella plancia, prendendo la carta del livello relativo. Livellarlo non solo potrebbe aumentare il suo valore di combattimento, ma potrebbe donare all'eroe diverse abilità o più efficacia contro determinati nemici. Oltre ai 5 eroi presenti nella plancia, alcuni edifici costruibili possono dare accesso a classi di eroi avanzate e limitate. Bella anche la possibilità di attivare effetti in base al colore di meeple pescati. Mi son guardato un video di una partita completa, e devo dire che il gioco è veramente interessante. Se gli devo trovare una pecca, è la quasi totale assenza di interazione tra i giocatori. Cioè, nemmeno gli edifici vengono bloccati tra i giocatori. Alla fine del proprio turno difatti, andremo a ritirare tutti i meeple utilizzati, lasciando ogni edificio libero per il giocatore successivo. Se proprio vogliamo trovare un ombra di interazione, è quella di "fregare" un mostro di un certo tipo che magari ci possa dare più punti o un bonus particolarmente buono. Peccato, visto che il gioco non è un cooperativo. 

Silverwood Grove è ambientato in un reame Austrialiano, oltre i confini dell'umanità. dove ogni pianta, albero e animale ha un scopo. I giocatori prenderanno il ruolo di uno dei 12 personaggi presenti nel gioco con l'obiettivo di costruire il miglior villaggio dopo 10 turni.

Durante il nostro turno potremo eseguire 5 tra le seguenti azioni:
  • Collezionare o Scambiare risorse, pagando il costo per gli scambi o producendole
  • Assumere o promuovere uno degli abitanti del villaggio. Spendendo risorse è possibile assumere un abitante della foresta, che ci garantirà una abilità speciale, oppure promuoverlo per darci una abilità ancora migliore. 
  • Costruire o Migliorare un edificio. Come per gli abitanti.
  • Ricerca/Talento il personaggio che scegliamo all'inizio ha un talento che può essere utilizzato con questa azione, ma ha anche altre abilità che possono essere sbloccate tramite la ricerca. 
  • Develop/Unite con lo sviluppo è possibile sbloccare nuove abilità, mentre con Unite è possibile utilizzare le abilità delle tribù. Difatti ogni abitante può avere 1 o più affiliazioni con le 3 tribù presenti nel gioco. 
Come avrete intuito, siamo di fronte ad un gioco di carte che offre un potenziale di combo tra le varie abilitò di abitanti, edifici e personaggi non indifferenti. Lo stile di gioco sembra strizzare fortemente l'occhio al popolarissimo Everdell (sotto trovate il link alla campagna che offre le nuove espansioni e l'all in ad un prezzo davvero vantaggioso), e questo lo si può notare anche dallo stile artistico e l'ambientazione, 

Gift of Tulips è un gioco dove regaliamo Tulipani e creaiamo fantastici boquet con gli amici. Il gioco cerca di evocare le sensazioni di visitare Amsterdam con gli amici e sperimentare la cultura Olandese. Lo stile artistico bianco e blu è ispirato allo schema delle ceramiche di Delft uniche in Olanda, i mulini a vento, i canali della campagna e i fiori dei campi.

Il gioco ci vedrà partecipare al festival dei tulipani, dove l'obiettivo è quello di fare più punti possibile creando il nostro boquet e regalando tulipani agli altri giocatori. In fase di setup, si posizionano le 4 carte festival dal primo al quarto posto, si pescano due carte tulipano che vanno a posizionarsi sotto al primo e al secondo posto (se sono tulipani diversi). Ogni giocatore riceve 2 carte tulipano, decide quale tenere per se, e quale mettere a faccia in giù di fianco il festival. Ogni turno prosegue allo stesso modo: si prende una carta e si esegue una azione, poi si prende un'altra carta e si esegue una azione diversa. Le azioni a disposizione sono 3:
  • Regalare un tulipano ad un altro giocatore. Noi riceviamo i punti indicati sul tulipano regalato più punti bonus a seconda del rank del tulipano.
  • Tenere un tulipano. Lo aggiungiamo al nostro boquet, e se quel tipo di tulipano è al 3 o 4 posto o fuori classifica, riceviamo 2 punti. 
  • Aggiungere al Festival. Questa azione ci permette due scelte. Possiamo aggiungere il tulipano direttamente in classifica, modificando eventualmente la classifica dei tulipani (che va in base al valore dei tulipani), oppure posizionarla nella pila di carte coperte di fianco la classifica. 
A fine partite, fino a 5 carte vengono aggiunte alla classifica dalla pila di carte coperte, e una volta risistemata la classifica dei tulipani, per ogni posizione, chi ha pià tulipani di quel tipo prende punti bonus in base alla posizione. 

Nuovo gioco della Button Shy (sprawopolis uno dei titoli più popolari) che hanno fatto del costo basso e componentistica minimale (solitamente 18 carte) il loro marchio di fabbrica. Death Valley è un gioco di push-your-luck, per 1 o 2 giocatori, ambientato appunto nella valle della morte. Siamo dei turisti, e tramite le carte andremo a creare il nostro viaggio e il nostro diario.

Dopo aver mischiato le carte, se ne rivela una. Il giocatore di turno decide se prendere quella carta o pescarne una dal mazzo per aggiungerla al proprio viaggio. In alternativa, invece di prendere una carta, possiamo riposarci, prendere un qualsiasi numero di carte dal proprio viaggio, comporne una pila e metterlo nella riga del nostro diario. Le carte hanno illustrazioni della valle della morte, e possono indicare una o pià icone di pericoli (animali, innondazioni, terreno pericoloso, calore, etc...) e possono avere delle "abilità" che danno punti bonus in base al posizionamento o al tipo di carte adiacenti. Se in qualsiasi momento un giocatore ha 3 icone pericolo dello stesso tipo, deve eliminare una di quelle 3 carte dal gioco e mischiare tutte le altre. Il gioco termina quando rimane solo una carta scoperta al centro. Il giocatore che ha più stelle vince la partita. Se si volesse giocare in modo più "bastardo", come ulteriore scelta nel nostro turno, è possibile giocare la carta scoperta nel viaggio dell'altro giocatore. 😈

Ti Potrebbe Piacere Anche:


TRY BEFORE YOU PLEDGE
Built for War (KS, TS)
Gioco strategico ambientato nella seconda guerra mondiale dove ci ritroveremo disegnare, costruire e distruggere carri armati. 

Dirty Toilet (KS, TT)
Gioco demenziale di carte dove bisogna cercare di accumulare 5 WC puliti e scartare le carte cacca. 

Dungeon Date (KS, TS)
Altro gioco di carte, dove questa volta ci troviamo a doverci creare il nostro outfit per flirtare, trovare amici e ammazzare mostri. 

Hunting Sasquatch (KS, TS)
Come avrete intutito dal nome, andremo a caccia si Sasquatch!

Mage Noir (KS, PDF, TS)
Gioco di carte in cui i giocatori interpretano dei maghi che si sfidano a duello, combattendo con il potere degli elementi.

PnP: versione dimostrativa a colori molto curata. La stampa è piuttosto impegnativa. Testo in lingua sulle carte.

Prosperitea (KS, PDF, TT)
Gioco di carte per gli amanti del tè, i giocatori sono titolari di un piccolo negozio di tè artigianale e cercheranno di farlo diventare il più prestigioso della città.

PnP: versione dimostrativa in bianco e nero. La stampa è piuttosto impegnativa. Poco testo in lingua.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram!
[La vedetta di KS] Anno 4 - IX Puntata [La vedetta di KS] Anno 4 - IX Puntata/>
Rating: 5

0 commenti:

Posta un commento

Powered by Blogger.