[Lucca Games 2021] Guida alle uscite della fiera (e dintorni)

scritto da Simarillon (Davide)

Questa settimana, finalmente, ritornerà Lucca Comics & Games dal vivo … poteva mancare il nostro articolo di aggiornamento? OVVIAMENTE NO! Arriviamo un po’ trafelati e pur non essendo Fabio a scriverlo proverò a fare del mio meglio e ad avvicinarmi almeno un pochino al maestro.
Quest’anno è ancora, purtroppo, un’edizione in tono minore e diversi editori hanno rinunciato a parteciparvi, proveremo, comunque, a creare una mini guida all'evento; partendo da quello che hanno comunicato (con qualche gustosa anteprima) gli editori stessi in prima persona al nostro BLOG.  
Ancora di più degli anni scorsi  quest'anno la fiera sarà, come date, a ridosso di appuntamenti importanti come Essen e Modena Play, quindi ogni editore ha fatto le proprie considerazioni, anche in relazione a quella che si avvia a diventare una situazione normale, ma che ancora normale non è.
Cito Fabio e scrivo “chi notasse mancanze, errori od omissioni, non deve fare altro che segnalarcelo (tramite i commenti o il modulo di contatto) e provvederemo al volo alle necessarie correzioni.”



Bando alle ciance eccoci all’elenco di qualcosa che si potrà trovare in fiera, come comunicatoci direttamente dagli editori. Partiamo, in rigoroso ordine alfabetico, da ASMODEE di cui abbiamo già scritto  del suo Comunicato Stampa quindi rimando all’articolo già scritto (non avendo nulla da aggiungere in merito) informo solo che verrà tenuto un torneo e delle demo dedicate a Ticket to Ride in occasione del Centenario del Milite Ignoto, qui troverete le relative info

DAL TENDA i giochi ‘novità’ saranno tutte le nuove uscite dell'anno corrente; si parte da BEES Il

Reame Segreto, gioco di carte family (da noi già recensito qui) in cui dovremo raccogliere il polline e usarlo per produrre miele delizioso, altro gioco con target simile Garden Guerrilla (anche questo da noi già recensito), un gioco di destrezza nel quale da 2 a 4 si sfidano lanciando le proprie carte Insetto per ottenere il controllo del territorio, titolo che ha l'anima del party game sin dalla copertina e con materiali semplici, ma perfettamente adeguati allo scopo. Flick of Faith: Sfide Divine (anche di questo potete leggere la nostra recensione) che mischia abilità manuale e strategia, i giocatori impersonano divinità che cercano di convertire il maggior numero di abitanti al loro culto nell’Arcipelago del Vortice, il tutto a colpi di schicchere e di controllo area, con materiali di eccellenza per una visione di insieme attraente. Per finire Dany va a Hollywood, espansioni di Dany, ma giocabile anche come gioco stand-alone, semi-cooperativo sulle personalità multiple di deduzione, bluff e interazione; per esistere queste personalità devono comunicare tra di loro, mentre giocano con i ricordi di Dany: Dany ora ha una nuova alleata, la Ragione di Dany, e insieme devono fare del loro meglio per farle fallire ... e farle sparire per sempre.

Eccoci ora a DV GIOCHI, partendo dal loro titolo di punta in anteprima, ovvero WonderBook, ne hanno già parlato Luca e Teo, quindi se volete saperne di più sapete dove trovare le notizia in merito (qui e quo). Copie limitate a Lucca quindi se volete essere tra i primi ad averlo, beh sbrigatevi. Il nuovo titolo della linea di Escape Room tascabili sarà Deckscape - Il castello di Dracula, per un’avventura da brividi ambientata nel più famoso e sinistro castello della Transilvania. Anche Decktective, il pluripremiato gioco di Chiacchera e Sorrentino ci propone la nuova scatola Il testamento senza erede, ambientato in Olanda nel 1698. Cornelius Kloos, l’anziano presidente della Compagnia commerciale Kloos, viene trovato morto. La cassaforte del suo studio è aperta: dentro c’è un testamento ancora sigillato. La squadra di detective dovrà scoprire le circostanze che hanno portato a questo tragico epilogo; la scena del crimine tridimensionale sarà il punto di partenza dell’indagine.
Da dvGiochi si passa velocemente a GHENOS GAMES, partendo dalla storica collaborazione con Stonemaier Games avremo Rolling Realms, roll&write in cui i ad ogni turno un giocatore lancia due dadi; tutti utilizzano il risultato ottenuto scrivendo sulle proprie carte Regno per ottenere risorse e stelle, gioco da 1 a 6 giocatori, ma unendo le scatole si ha una disponibilità praticamente infinita di compagni di gioco. Eccoci a Kingdomino Origins, gioco a sé stante basato sulle meccaniche del progenitore, ma che, contemporaneamente, introduce nuove componenti e consente di svolgere azioni aggiuntive, combinando la semplicità e il divertimento di Kingdomino con una maggiore profondità tattica. I giocatori guadagneranno punti raccogliendo risorse: mammut, pesci, funghi e selce. Inoltre potranno ottenere punti extra quando riusciranno a raccogliere la maggior parte delle risorse di una certa tipologia. Grazie a queste risorse i giocatori potranno popolare il proprio territorio di tribù; a seconda

della loro posizione, gli uomini delle caverne potranno ottenere ulteriori punti vittoria. Non manca da Ghenos il party-game The Sound Maker, il cui scopo è identificare il maggior numero possibile di effetti sonori tra quelli proposti dagli avversari. A ogni turno di gioco un “rumorista” dovrà emettere un effetto sonoro tra quelli rappresentati sulle 4 carte al centro del tavolo; tutti gli altri giocatori dovranno indovinare a quale immagine questo effetto sonoro è associato e coprire con la mano il più velocemente possibile la carta corrispondente. Ci saranno due nuove espansioni per Draftosauros, che saranno Aerial show e Marina e, per finire un nuovo mazzo anche per Similo, che, dato il periodo di uscita, sarà Similo – Brividi, i giocatori potranno mettere alla prova la propria abilità deduttiva con un nuovo mazzo di gioco. Lupo mannaro, Vampiro, Mummia, Strega, Zombi e molti altri! Le ventinove creature rappresentate sulle carte provengono dalle storie più spaventose … proprio in tempo per Halloween.

Per GATEONGAEMES diverse novità interessanti! Si parte da Pazzaparola (pubblicato in collaborazione con Post Scriptum) party game a tema parole con una interessante meccanica di draft e dinamiche particolarmente originali. poi Genesia: gioco a tema civilizzazione per 1-5 giocatori, che si svolge su tre Epoche nelle quali si dovrà far espandere la propria civiltà su una mappa modulare, di dimensione variabile in base al numero di giocatori (se ne è parlato abbondantemente in una puntata di Board Next! che si può recuperare a questo link). Infine Living Forest: gioco in cui si interpretano gli Spiriti della Natura (Inverno, Primavera, Estate e Autunno) per trarre in salvo l’Albero Sacro della Foresta che sta venendo attaccato dalle feroci fiamme di Onibi; per vincere questa battaglia contro il terribile Onibi, i giocatori dovranno agire al più presto piantando degli Alberi Protettivi, respingendo le instancabili fiamme oppure risvegliando Sanki, il Guardiano della Foresta (anche di questo è stata dedicata una puntata di BoardNext: cliccando qui andate al punto esatto).
Infine sarà in vendita Maquis da noi già recensito nella rubrica Solo Sul Mio Tavolo: il gioco è ambientato ai tempi della resistenza francese all'invasione nazista, si devono guidare i partigiani nel completare gli obiettivi della resistenza in questo geniale piazzamento lavoratori.

Solo in demo ci sarà Feed the Kraken: cooperativo con traditore a tema piratesco; i giocatori, da 5 a 11, interpretano la ciurma di marinai del vascello Instabil salpati verso il porto sicuro di  Bluewater Bay, ma tra loro si nascondono pericolosi pirati che vogliono dirottarlo verso Crimson Cove per depredarlo senza scrupoli. Tra patti d'onore, ammutinamenti e sofferti sacrifici questa solida imbarcazione solcherà i mari seguendo le indicazioni del capitano e dei suoi luogotenenti; l'equipaggio potrà tuttavia avallare le scelte compiute dal capitano e dai suoi vice complottando o meno di ammutinarsi. Ogni volta che l'equipaggio si ammutina viene scelto un nuovo capitano che a sua volta sceglierà i suoi vice che saranno altrettanto importanti per decidere la rotta da seguire. La confusione potrebbe tuttavia favorire il Cultista, che oltre a vincere conducendo l'imbarcazione in bocca al kraken, potrà fare in modo di venir sacrificato al mostro cui è devoto per ottenere ugualmente la vittoria!

GIOCHI UNITI si parte con le escape room da tavolo della linea Exit che si arricchisce di due nuovi titoli Il Tunnel dell’Orrore (livello Principiante) e il Portale tra i Mondi (livello avanzato). Il Tunnel dell’Orrore, un classico dei parchi divertimento, un’esperienza di risate con un piccolo retrogusto di paura; nel Portale tra i Mondi v’imbattete in una mappa che vi guida davanti a un portale magico di forma circolare: il suo fascino magnetico vi attrae a muoverne la cornice, colma di numeri; ciò che vi separa dalla conoscenza di mondi inesplorati è solo una sequenza numerica, saprete attivarla? La linea di Alta Tensione s’arricchisce di due altre grandi espansioni: Europa/Nord America e Nuove Centrali Elettriche; la prima permetterà di utilizzare le gigantesche mappe da cui prende il nome, con oltre 7 aree di partenza da cui scegliere, la seconda, invece, introduce un set di centrali energetiche, tra cui le nuovissime ibride. Saranno poi disponibili le ristampe di Kragmortha e Tainted Grail; nel primo i giocatori vestiranno i panni di Goblin pusillanimi per tentare di rubare tesori al proprio Oscuro Signore, il quale, però, è tutt’altro che ignaro delle vostre intenzioni: appena verrete pizzicati sul fatto, scatenerà una terribile maledizione su di voi (ma nella realtà!); il secondo è un gioco narrativo d’avventura full-coop per 1-4 giocatori di cui avevamo raccontato un po’ della prima edizione; la suggestiva ambientazione, un misto di leggende celtiche e miti arturiani, la profonda trama e la componentistica di lusso lo rendo un gioco appetibile a soddisfare molti palati. Soprattutto però ci saranno esposte le miniature dell’imminente Kickstarter Pathfinder Arena, un gioco competitivo per 2-4 giocatori in cui i giocatori impersoneranno uno degli eroi iconici di Pathfinder costretti a combattere uno contro l’altro da una magica Arena. Giochi Uniti non mancherà di soddisfare anche i Giocatori di Ruolo,  innanzitutto srà presente l’edizione a tiratura limitata dedicata alla fiera di Lucca Comics&Games dell’avventura completa di Agenti della Vegliarupe: lo svolgimento del glorioso Festival Radioso è messo in pericolo da una serie di atti malvagi a opera di alcuni dei peggiori criminali di Absalom, gli Agenti della Vegliarupe combattono senza sosta per salvaguardare le celebrazioni, ma dietro questi attacchi si cela un disegno criminale più ampio … Per finire sarà possibile trovare la Guida del Giocatore di Pathfinder 2 e il Manuale Operativo delle Astronavi di Starfinder.


MANCALAMARO, presente con demo e poche copie pronte alla vendita dei seguenti titoli: Khora:

L'Ascesa di un Impero, ogni giocatore è il capo di una fiorente città-stato dell’antica Grecia, dove per imporre il proprio dominio, si dovranno sviluppare le proprie città più velocemente e meglio dei vostri avversari; nel turno si dovranno fare 2 delle seguenti 7 Azioni: Filosofia, Legislazione, Cultura, Commercio, Esercito, Politica o Sviluppo. Si devono scegliere le Azioni che meglio si allineano alla strategia della propria Città, ma che si adattino anche con il lancio dei dadi (forse ci sarebbe altro da dire ma penso di avervi già incuriosito abbastanza). Last Message gioco deduttivo in cui la vittima di un crimine fornisce indizi sotto forma di disegno sull’identità della persona che l’ha uccisa; tuttavia, ad ogni turno, il colpevole copre le proprie tracce cancellando parti degli indizi! Eccoci a Little Factory, un gioco di gestione delle risorse, in cui i giocatori devono comprare, produrre, scambiare, rivendere e costruire: tutto questo in un mazzo di carte! Da ultimo nuovi personaggi per Unmatched, Cobble&Fog espansione stand alone per il sistema Unmatched che contiene: Dracula, Sherlock Holmes, Dottor Jekyll e Mr. Hyde e l’Uomo invisibile (sarà un caso anche qui siamo proprio perfettamente in tema per il periodo).

MS EDIZIONI, in fiera sarà possibile trovare il gioco di Ruolo Unglorious: sea of bones, ancora, di nuovo, perfettamente a tema halloween, in cui i  giocatori possono assumere il ruolo di Filibustieri, nell’era della corsa all’oro, dei pirati e dell’esplorazione dei mari … ah il sistema con il manuale Base di Unglorious è anche tra i finalisti per vincere il premio di miglior gioco di ruolo per il 2021 proprio a Lucca. Ci sarà Food Chain Magnate gioco di strategia, di elevata complessità della premiata ditta Splotter Spellen, che ci vedrà vestire i colorati panni anni '50 di gestori di catene di fast-food da far proliferare in città e da riempire di clienti e ordinazioni, soprattutto bruciando le nostre sinapsi. Ci

saranno poi le due espansioni per il gioco di ruolo post-apocalittico Namess Land: Apocalysse, rispettivamente Bestiario delle Lande e Schermo dell’Artefice, e per finire il libro game Horror Business Vol.1 – Il Vampiro e la Farfalla, primo volume dell’originale collana di Libri Game scritta da Claudio Vergnani e illustrata da Fabio Porfidia con Francesco di Lazzaro, in cui vivremo, di volta in volta un’indagine a sé stante raccontata e vissuta attraverso gli occhi di Claudio e accompagnato dal fidato Vergy, ogni libro si può leggere separatamente o come parte integrante di quella che sarà la loro eccentrica carriera investigativa, in un mondo popolato dalle terribili creature della notte (e anche qui il tema halloween ci sta molto bene e visto il periodo …).

OLIPHANTE si parte con il party game Captain Wonder Cape, altro party game in cui ciascun giocatore a turno è il Capitano intento a guadagnare il più lungo “mantello bianco” (un bel rotolo di Carta Igienica) evitando i proiettili lanciati dagli altri giocatori coalizzati contro il Capitano (devo dirvelo per cosa di usa la carta igienica?). Ci sarà poi Espresso Doppio: veloce gioco per due giocatori di piazzamento con materiali quantomeno particolari in cui i tre set di tazzina, piattino e cucchiaino verranno spostati continuamente sul bancone per soddisfare le richieste delle carte obiettivo; ci sarà anche in prova una mini espansione, ancora in fase di  playtest  che prevede l’uso della bustina di zucchero … e attenzione perché chi perde dovrà pagare il caffè al suo avversario. Per finire ci sarà il prototipo si Tea Scones and Arsenic:
un party game, apparso in passato su Kickstarter, gioco di bluff, con un po’ di strategia ed un pizzico di fortuna. I giocatori dovranno mangiare la maggior parte dei biscotti evitando di morire in un dolore lancinante. Lo Zio ricco Americano è morto, e ci ha lasciato una bella eredità da dividerci. Da buoni inglesi che siamo, abbiamo deciso di festeggiare davanti ad una bella tazza di Tè e biscotti, ma visto che l'ingordigia fa parte degli esseri umani, ciascuno di noi ha deciso di avvelenare alcuni dei biscotti, nella speranza di riuscire ad avere una fetta dell'eredità più grande (ne avevamo parlato qui)

PENDRAGON il primo gioco che vi citiamo è Detective - Operazione Vienna, gioco cooperativo di deduzione, ambientato nel pieno della Guerra Fredda: si deve guidare una squadra di agenti della CIA impegnata a eseguire operazioni segrete in tutta l’Europa centrale, raccogliendo informazioni, trovando indizi e analizzando i dati per completare diverse missioni. Ispirato al sistema di gioco Detective, sulla scena del crimine, Operazione Vienna è un gioco a se stante e per giocare è necessario poter accedere a
un browser internet. Ecco un gioco ormai alla sua quarta edizione, I Successori, passato per Kickstarter per materiali suntuosi in questa ultima revisione di uno dei capolavori di Berg, i giocatori si sfideranno in questo wargame ambientato nel mondo antico interpretando i diadochi che si contesero il trono del defunto Alessandro Magno in seguito alla sua morte. Il gioco presenta meccaniche di controllo del territorio, gestione dei punti azione e gestione della mano. Da ultimo Diabolik Storie - La lama della Vendetta: gioco collaborativo a tema crime, in cui è possibile impersonare il noto personaggio dei fumetti e la sua compagna Eva Kant; i giocatori devono collaborare per portare a termine un colpo, rivivendo in modo interattivo la storia dell’omonimo albo a fumetti uscito nell’aprile del 2018, il cui straordinario successo ha dato origine a un sequel. È inoltre compatibile con il gioco da tavolo Diabolik: Colpi e Indagini (uscito lo scorso dicembre) grazie al quale è possibile rivivere La lama della vendetta in un gioco competitivo a squadre.

RED GLOVE l’editore del guanto rosso sarà presente innanzitutto con La Casa Stregata: gioco per
piccoli giocatori (dai 5 anni) …. la leggenda narra che nella notte più lunga dell’anno, nella stregata Whippole Manor, il terribile Fantasma Buu e i suoi scagnozzi si risveglino e vadano in giro per la città a spaventare gli abitanti; solo un coraggioso eroe può fermarli, trovando dentro la casa l’unica cosa che calma Buu e lo fa tornare al suo secolare riposo...il suo orsacchiotto fantasma! In questo brillante (letteralmente, potete giocarci anche al buio!) gioco competitivo di percorso, muovendovi tra le varie stanze della casa e stando ben attenti a tenere sempre accesa la vostra torcia, dovrete riuscire a gestire la paura per non scappare, scovare l'orsetto del piccolo fantasma e riportarglielo per primi così da calmarlo e vincere. Per il target famiglia ecco Valhalla Lemmings volete vincere epiche battaglie? No grazie! La scelta sta se vincere la battaglia per ottenere eroi che ti aiuteranno dopo o perdere avvicinandoti alla vittoria. Preferiamo montagne di radici e relax eterno nel Valhalla! Aiutali a raggiungerlo perdendo battaglie su battaglie per liberarti di tutte le carte Lemmings. Ma attento! Vincere le battaglie attirerà l’attenzione dei Lemmings leggendari: una leggenda al momento giusto potrebbe cambiare le carte in tavola! Valhalla Lemmings è un gioco di carte veloce e spassoso dove ogni giocatore, ad ogni turno, dovrà scegliere se usare 1-2 o 3 carte da mandare in battaglia. Quando tutti i giocatori hanno scelto si rivelano le carte e si somma la potenza. Il giocatore con il valore più alto vince la battaglia, riprende in mano i suoi lemmings usati e prende la carta eroe disponibile. Gli altri giocatori scartano i lemmings usati che vanno nel mazzo degli scarti il Valhalla. 

Dopo RED GLOVE la cugina TESLA, presente con Shinkansen Zero-Kei, un gioco da 1 a 4 giocatori dove sarete catapultati nel 1959. In quell'anno iniziò la costruzione della linea Tokaido del treno Shinkansen con l’obiettivo di inaugurare il treno più veloce mai realizzato all’indomani dei giochi olimpici di Tokyo del 1964. I giocatori, oltre a costruire questa storica linea e tutte le sue stazioni, potranno lavorare per supportare lo sviluppo dei luoghi olimpici dove si disputarono quegli incredibili giochi. A vincere non sarà solamente il giocatore che dimostrerà di essere il più efficiente, ma anche colui che lascerà agli altri meno spazio di manovra.

Volevo anche ringraziare Chicco, CreativaMente, Erickson, Little Rocket Games, PlayaGame per averci comunque risposto in tempi utili e informato della loro mancata partecipazione alla fiera.


I nostri inviati cogo71, LucaCiglione, White Winston si aggireranno per Lucca, pronti a fare la diretta Telegram similmente a quanto già proposto a Modena Play di quest'anno. Quindi se non siete ancora iscritti al gruppo Telegram di Giochi Sul Nostro Tavolo e/o al gruppo Giochi Sul Nostro Podcast iscrivetevi per seguire la diretta ed interagire con i nostri fidi inviati.


Se vuoi rimanere sempre aggiornato, iscriviti al nostro canale Telegram!
[Lucca Games 2021] Guida alle uscite della fiera (e dintorni) [Lucca Games 2021] Guida alle uscite della fiera (e dintorni)/>
Rating: 5

3 commenti:

  1. Risposte
    1. Cranio ha iniziato solo ieri pomeriggio a dire cosa porterà:
      tra le novità

      -Eriantys 🌈 (piccola anteprima nazionale con copie limitate!)
      -Candy Lab 🍭 (che arriverà contestualmente in tutti i Cranio Store)
      -Nuovi Accessori di Nemesis per i nostri fedeli Cranio Heroes! 🚀

      Elimina
    2. Ciao,
      ti rispondo con un'autocitazione:

      "partendo da quello che hanno comunicato (con qualche gustosa anteprima) gli editori stessi in prima persona al nostro BLOG".

      La mia scelta è stata quella di parlare di chi si è interfacciato con noi e, purtroppo, CRANIO non lo ha fatto.

      Ciao
      Davide

      Elimina

Powered by Blogger.